Persone

Kim Jong-un

Kim Jong-un è nato l’8 gennaio del 1984 a Pyongyang ed è, dal 18 dicembre del 2011, leader supremo della Repubblica Popolare Democratica di Corea.

Terzo figlio del dittatore coreano “caro leader” Kim Jong-il, è il più giovane capo di Stato al mondo e detiene inoltre i seguenti titoli: Presidente del Partito del Lavoro di Corea e presidente della Commissione per gli Affari di Stato (dal 29 giugno 2016); Presidente della Commissione militare centrale (dal 27 settembre 2010) e Comandante supremo dell'Armata Popolare Coreana (dal 30 dicembre 2011).

Ha studiato privatamente scienze informatiche in Corea del Nord ed ha conseguito due lauree: una in fisica all'Università Kim Il-sung e una all'Accademia Militare Kim Il-sung.

Nel 2009, secondo quanto diffuso dall’agenzia informativa sudcoreana Yonhap, Kim Jong-un è stato nominato successore dal padre Jong-il, temporaneamente incapace per malattia, per assumere definitivamente la carca di leader supremo, dopo la morte di Jong-il, ufficialmente avvenuta il 17 dicembre del 2011.

Secondo le fonti ufficiali di Stato Jong-un, noto con l’epiteto “brillante compagno”, si è sposato con Ri Sol-ju, ballerina e cantante che lo avrebbe reso padre nel marzo del 2013 di una figlia, Ju-ae.

Nell’agosto del 2013 Kim Jong-un ha condannato a morte lo zio Chang Sung-taek per alto tradimento e per il tentativo di golpe che avrebbe cercato di organizzare a suo danno, sempre nello stesso anno ha minaccia di attaccare, facendo ricorso alle armi nucleari, gli Stati Uniti e la Corea del Sud.

In questi giorni il regime di Kim Jong-un è al centro della cronaca internazionale per il clima di forte tensione che si è venuto a creare tra Corea del Nord e Stati Uniti d’America, in seguito allo stanziamento della portaerei Usa Carl Vinson di fronte alle coste nordcoreane per far desistere la Corea del Nord dall’effettuazione di ulteriori test nucleari.

Ultimo aggiornamento 12 aprile 2017

Ultime notizie su Kim Jong-un
    • News24

    Tillerson: restare nell'accordo con l'Iran è nell'interesse degli Usa

    Sembrano sempre più distanti Rex Tillerson, segretario di Stato Usa, e il presidente Donald Trump. Tillerson, intervistato dalla Cnn, si schiera in difesa dell'accordo con l'Iran sul nucleare, sostenendo che è «nell'interesse degli Stati Uniti», una posizione alquanto differente rispetto a quella

    • Agora

    Cara Europa, vittima di noi europei

    Nella ricerca del responsabile del caos catalano, puntualmente molti commentatori e una buona parte dell'opinione pubblica hanno indicato il solito ignoto: l'Europa. Cioè la Ue. Le Primavere arabe? Colpa dell'Unione. Il monumentale debito pubblico italiano? La responsabilità è di Bruxelles che non ci permette di sforare, non nostra che vorremmo continuare a vivere al di sopra dei nostri mezzi. Kim Jong-un fa il matto ma l'Europa dov'è? Putin in armi invade l'Ucraina orientale e mette in galera ...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Nuova esercitazione Usa: bombardieri sulla penisola coreana

    Nuove esercitazioni di bombardieri strategici americani sui cieli della penisola coreana, anche se il regime nordcoreano si è riservato la facoltà di abbattere velivoli militari Usa anche senza violazioni del suo spazio aereo. Due B-1B dell'Air Force decollati da Guam hanno effettuato prove di

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Festa senza missile per Kim. Esperti giapponesi non credono alla guerra

    TOKYO - Lancio di un razzo questa mattina alle 7 ora locale in Asia orientale: non pero' dalla Corea del Nord, ma dal Centro spaziale dell'isola giapponese di Tanegashima. Era un H-2A della Mitsubishi Heavy, che ha lanciato in orbita il Michibiki, quarto e ultimo della serie di satelliti QZSS

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Nobel per la Pace all'Ican: un messaggio a Kim (e Trump)

    Anche quest'anno il Nobel per la pace, assegnato all'Ican -l'organizzazione per il bando delle armi nucleari fondata a Ginevra nel 2007 e composta da 460 associati in cento Paesi- ha una connotazione assai politica e di grande attualità, quasi stringente. E' stato conferito nel mezzo delle tensioni

    – di Alberto Negri

    • News24

    Trump sconfessa Tillerson sui contatti con Pyongyang

    TOKYO - Ancora una volta i tweet umorali e minacciosi di Donald Trump entrano sulla scena diplomatica destando sconcerto nel mondo e segnalando approcci diversi tra il presidente e il segretario di Stato. Il capo della diplomazia statunitense, Rex Tillerson, aveva sabato scorso per la prima volta,

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Pyongyang: Trump ci ha dichiarato guerra, abbatteremo i caccia Usa

    Si intensifica il duello a parole tra Stati Uniti e Corea del Nord. Parlando da New York a margine dei lavori dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il ministro nordcoreano degli Esteri Ri Yong ho ha detto che Donald Trump ha «chiaramente» dichiarato guerra a Pyongyang. Il riferimento è al

    • News24

    Usa-Corea del Nord, nuova guerra di parole

    Continua a impazzare la guerra di parole tra Stati Uniti e Corea del Nord, con una moltiplicazione delle minacce reciproca di distruzione che allarma diplomatici e analisti politici. Donal Trump ha replicato al discorso all'Onu del ministro degli esteri nordcoreano Ri Yong Ho con un altro tweet dei

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • NovaCento

    Narcisismo come fuga dalla complessità

    Il segretario di stato americano Robert Kassian viene svegliato nel cuore della notte da una telefonata proveniente dalla centrale della Casa Bianca. E' un allarme senza precedenti. Viene pregato da un'impaurita tenente di recarsi al più presto alla Casa Bianca per scongiurare la catastrofe, che egli intuisce presto sentendo le urla rabbiose del presidente in sottofondo. Ritenendosi insultato dalle parole del presidente della Corea del Nord, il presidente americano vuole dare l'ordine di un attac...

    – Giuliano Castigliego

1-10 di 316 risultati