Persone

Kim Jong-un

Kim Jong-un è nato l’8 gennaio del 1984 a Pyongyang ed è, dal 18 dicembre del 2011, leader supremo della Repubblica Popolare Democratica di Corea.

Terzo figlio del dittatore coreano “caro leader” Kim Jong-il, è il più giovane capo di Stato al mondo e detiene inoltre i seguenti titoli: Presidente del Partito del Lavoro di Corea e presidente della Commissione per gli Affari di Stato (dal 29 giugno 2016); Presidente della Commissione militare centrale (dal 27 settembre 2010) e Comandante supremo dell'Armata Popolare Coreana (dal 30 dicembre 2011).

Ha studiato privatamente scienze informatiche in Corea del Nord ed ha conseguito due lauree: una in fisica all'Università Kim Il-sung e una all'Accademia Militare Kim Il-sung.

Nel 2009, secondo quanto diffuso dall’agenzia informativa sudcoreana Yonhap, Kim Jong-un è stato nominato successore dal padre Jong-il, temporaneamente incapace per malattia, per assumere definitivamente la carca di leader supremo, dopo la morte di Jong-il, ufficialmente avvenuta il 17 dicembre del 2011.

Secondo le fonti ufficiali di Stato Jong-un, noto con l’epiteto “brillante compagno”, si è sposato con Ri Sol-ju, ballerina e cantante che lo avrebbe reso padre nel marzo del 2013 di una figlia, Ju-ae.

Nell’agosto del 2013 Kim Jong-un ha condannato a morte lo zio Chang Sung-taek per alto tradimento e per il tentativo di golpe che avrebbe cercato di organizzare a suo danno, sempre nello stesso anno ha minaccia di attaccare, facendo ricorso alle armi nucleari, gli Stati Uniti e la Corea del Sud.

In questi giorni il regime di Kim Jong-un è al centro della cronaca internazionale per il clima di forte tensione che si è venuto a creare tra Corea del Nord e Stati Uniti d’America, in seguito allo stanziamento della portaerei Usa Carl Vinson di fronte alle coste nordcoreane per far desistere la Corea del Nord dall’effettuazione di ulteriori test nucleari.

Ultimo aggiornamento 12 aprile 2017

Ultime notizie su Kim Jong-un
    • News24

    Pyongyang: Trump ci ha dichiarato guerra, abbatteremo i caccia Usa

    Si intensifica il duello a parole tra Stati Uniti e Corea del Nord. Parlando da New York a margine dei lavori dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il ministro nordcoreano degli Esteri Ri Yong ho ha detto che Donald Trump ha «chiaramente» dichiarato guerra a Pyongyang. Il riferimento è al

    • News24

    Usa-Corea del Nord, nuova guerra di parole

    Continua a impazzare la guerra di parole tra Stati Uniti e Corea del Nord, con una moltiplicazione delle minacce reciproca di distruzione che allarma diplomatici e analisti politici. Donal Trump ha replicato al discorso all'Onu del ministro degli esteri nordcoreano Ri Yong Ho con un altro tweet dei

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • NovaCento

    Narcisismo come fuga dalla complessità

    Il segretario di stato americano Robert Kassian viene svegliato nel cuore della notte da una telefonata proveniente dalla centrale della Casa Bianca. E' un allarme senza precedenti. Viene pregato da un'impaurita tenente di recarsi al più presto alla Casa Bianca per scongiurare la catastrofe, che egli intuisce presto sentendo le urla rabbiose del presidente in sottofondo. Ritenendosi insultato dalle parole del presidente della Corea del Nord, il presidente americano vuole dare l'ordine di un attac...

    – Giuliano Castigliego

    • News24

    Ora Kim insulta e minaccia Trump. Ventilato test di bomba H nel Pacifico

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTETOKYO - Donald Trump è un criminale più che un politico ed è pure un vecchio rimbambito: così il leader nordcoreano Kim Jong Un ha definito il presidente americano, replicando agli insulti di chi l'aveva soprannominato come un "rocket man" in missione suicida per sè e per

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Trump lancia la sua «America First», tra minacce a Pyongyang e attacchi all'Iran

    Donald Trump ha tenuto a battesimo la sua America First all'Onu. E non ha lasciato dubbi sull'immagine di forza e determinazione nazionale che vuole proiettare, soprattutto nei confronti dei nemici: se necessario, se diplomazia e pazienza falliranno, se Washington dovrà difendersi e proteggere gli

    – di Marco Valsania

    • News24

    Usa: «Se la Nord Corea continua così verrà distrutta»

    A due giorni dalla prima assemblea generale dell'Onu per il presidente Trump, l'amministrazione Usa alza il livello della tensione con la Nord Corea. La diplomazia usa le minacce, il presidente Trump lo scherno. E' l'ambasciatrice Usa all'Onu, Nikki Haley, che torna ad agitare la minaccia di

    – di Redazione Online

    • News24

    L'Onu condanna il nuovo test missilistico nordcoreano

    Il Consiglio di sicurezza della Nazioni Unite, dopo una riunione straordinaria a porte chiuse, ha condannato l'ultimo test missilistico nordcoreano come "altamente provocatorio" e chiesto a tutti gli Stati membri di applicare le sanzioni rafforzate lunedì scorso contro Pyongyang. Il Consiglio ha

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

1-10 di 310 risultati