Persone

Katie Ledecky

Katie Ledecky è nata il 17 marzo del 1997 a Washington ed è una nuotatrice statunitense, campionessa di stile libero.

E' alta 180 cm e pesa 70 kg.

Vanta numerosi primati nei 400 m, 800 m e 1500 m stile libero.

A soli 15 anni d'i età ha preso parte alle Olimpiadi di Londra del 2012 dove ha conquistato la medaglia d'oro negli 800 m stile libero, vittoria che gli è valsa anche il record nazionale della disciplina.

Nel 2013 ai Campionati mondiali di Barcellona si è dimostrata dominatrice incontrastata di tutte le distanze del mezzofondo vincendo l'oro nei 400 m, 800 m e 1500 m stile libero, oltre che nella staffetta 4x200.

Ai Mondiali di Kazan' del 2015, ha vinto 5 medaglie d'oro nelle discipline dello stile libero, tra le quali quattro individuali e 3 record mondiali battuti, divenendo la prima atleta in assoluto nella storia del nuoto a vincere l'oro dai 200 m ai 1500 m stile libero.

E' stata nominata dalla rivista Swimming World Magazine, per gli anni 2013 e 2014, "Nuotatrice americana dell'anno" e "Nuotatrice mondiale dell'anno".

Negli ultimi Giochi Olimpici di Rio 2016 ha onorato la maglia a stelle e strisce conquistando 4 medaglie d'oro (200 m stile libero, 400 m sl, 800 m sl e 4x200 m sl) ed 1 medaglia d'argento (4x100 m sl).

Ultimo aggiornamento 01 settembre 2016

Ultime notizie su Katie Ledecky
    • News24

    Da Paltrinieri l'oro che chiude il mondiale da Grand'Italia

    16 medaglie, 4 ori, 3 argenti e 9 bronzi, sesto posto nel medagliere generale dominato dagli Stati Uniti. Tra il Danubio e il lago Balaton, l'italia ha costruito a Budapest2017 il suo miglior mondiale di sempre. E a far ben sperare in chiave olimpica verso Tokio2020 é il fatto che le medaglie siano

    – di Dario Ricci

    • News24

    Nuoto, Mondiali di Budapest 2017: finale dei 1500 sl per Paltrinieri e Detti

    La penultima giornata dei Mondiali di nuoto di Budapest 2017 non regala medaglie agli italiani ma getta le basi per un'ultima giornata di successi. In mattinata Paltrinieri e Detti si sono qualificati senza problemi per la finale dei 1500 stile libero con il secondo e il terzo miglior tempo.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Nuoto, Mondiali di Budapest 2017: niente finale nei 100 sl per Federica Pellegrini

    Non regala troppe gioie agli azzurri la quinta giornata dei Mondiali di nuoto di Budapest 2017 soprattutto per Federica Pellegrini, esclusa dalle finali dei 100 stile libero con il quindicesimo tempo assoluto di 54"26. La stessa sorte è toccata a Luca Pizzini che non accede alla finale nonostante

    – a cura di Datasport

    • News24

    Nuoto, Mondiali: Pellegrini da leggenda, oro nei 200 sl

    Federica Pellegrini è sempre più nella leggenda dello sport. La 'Divina' del nuoto azzurro, a sei anni di distanza da Shanghai 2011, torna a conquistare una strepitosa medaglia d'oro Mondiale nei 200 metri stile libero. Fede chiude una gara incredibile con il tempo di 1'54"73 che le consente di

    – a cura di Datasport

    • News24

    Nuoto, Mondiali: Pellegrini in finale nei 200 metri sl

    Federica Pellegrini si qualifica per la finale dei 200 metri stile libero ai Mondiali di Budapest. Super Fede, che aveva ottenuto il miglior tempo nelle batterie, vince la sua semifinale con il crono di 1'55"58 che vale però solo il quarto tempo e la corsia numero 6 in finale. Davanti a tutte

    – a cura di Datasport

    • News24

    Nuoto, Mondiali: Quadarella di bronzo nei 1500 metri stile libero

    Dopo il bronzo di Gabriele Detti nei 400 metri stile libero, arriva un'altra medaglia per l'Italia nei 1500 metri stile libero femminili ai Mondiali di Budapest. A salire sul podio è la romana Simona Quadarella che chiude al terzo posto con il tempo di 15'53"86, alle spalle del fenomeno

    – a cura di Datasport

    • News24

    A Rio si nuota in acque italiane

    Tutti si nascondono in piscina. Musica nelle orecchie per nuotare altrove e cuffie anonime per non farsi riconoscere: è la vita a bordo vasca durante gli allenamenti di questi giorni. Poi, arriva lui, Michael Phelps, 4 ori a Rio, 22 in tutta la sua vita olimpica e 39 record del mondo, e semina lo

    – di Maria Luisa Colledani

    • News24

    Federica Pellegrini fuori dal podio per un pugno di centesimi. Per Phelps ventunesimo oro

    RIO DE JANEIRO - Per un pugno di centesimi. Un soffio lungo una carriera. Nei 200 stile, la sua gara, Federica Pellegrini cercava una medaglia a 16 anni dall'argento di Atene 2004. Una scommessa di longevità, di dedizione, di amore per il nuoto: le sono mancati 26, infiniti centesimi dal bronzo in

    – dalla nostra inviata Maria Luisa Colledani

    • News24

    Pellegrini in finale nei 200 stile libero. Pugilato, Mangiacapre torna a casa

    Federica Pellegrini conquista la finale dei 200 stile libero, chiudendo nella notte le semifinali con il terzo tempo, alle spalle della svedese Sarah Sjostrom e dell'americana Katie Ledecky. «Sono soddisfatta del risultato. Pensavo che partissero molto più forte e decise, e che 'ciao' la avrei

    • News24

    Rio 2016, nuoto: Pellegrini senza problemi, finale in scioltezza

    Il pass per la finale c'è, e arriva anche in scioltezza. Federica Pellegrini, portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di Rio 2016, accede senza problemi all'ultimo atto dei 200 stile libero femminile: l'azzurra è terza nella sua semifinale e fa registrare il terzo tempo complessivo, un notevole

    – a cura di Datasport

1-10 di 25 risultati