Ultime notizie:

Joseph Roth

    • News24

    «Fare, disobbedire, votare»: l'eredità del maestro Ermanno Olmi

    Ermanno Olmi è mancato proprio alla viglia del festival di Cannes, che nel 1978 gli tributò la Palma d'oro per L'albero degli zoccoli, consacrandolo come uno dei migliori registi italiani e internazionali. Quel film gli diede l'abbrivio per molte altre affermazioni importanti - il Leone d'oro nel

    – di Cristina Battocletti

    • News24

    Addio a Ermanno Olmi, ha fatto scuola con l'Albero degli zoccoli

    E' morto ad Asiago il regista Ermanno Olmi. Aveva 86 anni, era nato il 24 luglio 1931 a Bergamo. Regista autodidatta, pioniere nel campo del documentario, creatore di un linguaggio personale fin da opere come «Il tempo si è fermato», «I recuperanti» e «la Circostanza». I funerali si terrano in forma

    – di Redazione Online

    • News24

    Chi è il vero padre dei bitcoin? Non lo sa neanche lui

    Prometeo d'inizio secolo si è incatenato da solo. Aveva la possibilità di guadagnare un miliardo di dollari, di dimostrare di essere il più importante scienziato degli ultimi anni, di essere venerato da una comunità globale che vagheggia il mito della creazione e sotto forma di piccoli pagamenti

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Un «Museo» di verità, da Magris a Trump

    Claudio Magris è uno dei più raffinati e interessanti scrittori moderni italiani, anzi europei. Autore di oltre un centinaio di libri, è stato insignito di importanti premi e riconoscimenti letterari in molti Paesi. Il suo romanzo Non luogo a procedere, uscito di recente nella traduzione inglese

    – di Norman Manea

    • News24

    Leopoli, città di sogni e di confini annullati

    Per arrivare preparati a Leopoli, bisogna passare prima a Drohobych, 80 km a sud, nel paese delle Botteghe color cannella di Bruno Schulz: «La sostanza di quella realtà - osserva l'autore in un'intervista del 1935 - si trova in stato di continua fermentazione, di germinazione, di vita segreta. Non

    – di Carlo Ossola

    • News24

    Vienna: weekend nei caffè storici

    Reduce dalla I guerra mondiale e con l'impero in disfacimento l'ultimo rifugio del barone Trotta è il caffè Lindhammer. E' qui che il protagonista della Cripta dei Cappuccini di Joseph Roth cerca, vanamente, di ritrovare le antiche e rassicuranti atmosfere della Vienna asburgica. Ma il caffè inteso

    – di Arianna Garavaglia

    • News24

    Chaplin, un monello di gag geniali

    Charlie Chaplin compone uno dei suoi capolavori, "The Kid", in un momento di grande crisi personale, pochi giorni dopo la morte del figlio appena nato, e in piena crisi con la giovanissima moglie Mildred Harris. Nel frattempo il regista aveva fondato insieme a David Wark Griffith, Douglas Fairbanks

    – di Emiliano Morreale

    • News24

    Il fascismo visto da lontano

    Gli stranieri hanno sempre ragione? Ce lo siamo spesso domandati, durante la seconda Repubblica, quando il nostro paese ha attratto come un magnete la morbosa

    – di Raffaele Liucci

    • News24

    L'arcobaleno dell'ebraico

    Il «Dizionario dell'ebraico biblico» redatto da Alonso Schökel ci fa capire come una lingua che contiene solo 5750 vocaboli, in realtà li faccia sempre riverberare di nuovi significati

    – Gianfranco Ravasi

1-10 di 26 risultati