Persone

JosÚ Luis Zapatero

JosÚ Luis RodrÝguez Zapatero Ŕ un politico spagnolo. Dal 2004 Ŕ Presidente del governo per il Partito Socialista Operaio, del quale Ŕ stato Segretario.
Dopo la laurea, JosÚ Luis Zapatero ha lavorato come assistente in Diritto Costituzionale all'UniversitÓ di Leˇn (Cortes), dove Ŕ rimasto fino al 1986. ╚ entrato in politica nel 1977, supportando alle elezioni sia il partito comunista che quello socialista. Due anni pi¨ tardi JosÚ Luis Zapatero si Ŕ iscritto al Psoe e nel 1986 Ŕ stato eletto come rappresentante della provincia di Leˇn in Parlamento, diventando nel 1988 anche Segretario generale. Nel 2000 JosÚ Luis Zapatero ha vinto la corsa a Segretario del Partito Socialista Operaio Spagnolo e fino al 2004 ha guidato l'opposizione al governo di Aznar. Nello stesso anno Ŕ stato nominato Presidente del governo spagnolo, carica alla quale Ŕ stato rinnovato nel 2008.

JosÚ Luis Zapatero Ŕ sposato con Sonsoles Espinosa e ha due figlie. Tra i provvedimenti del primo governo Zapatero: il ritiro dell'esercito spagnolo dall'Iraq, le trattative con l'Eta, la legalizzazione dei matrimoni tra omosessuali e un programma di regolarizzazione per gli immigrati clandestini.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su JosÚ Luis Zapatero
    • News24

    La riforma che ha dato una scossa alla Spagna

    E ha permesso - in questo seguendo la linea giÓ seguita dai governi socialisti di JosÚ Luis Zapatero - la contrattazione in deroga a livello aziendale sia sugli orari che sulle retribuzioni.

    – Luca Veronese

    • News24

    La crisi d'identitÓ dei socialisti europei

    E' quanto ha cominciato infatti a manifestarsi dalle elezioni europee del giugno 2009, quando il partito socialista spagnolo di JosÚ Luis Zapatero venne sorpassato da quello di centro-destra, il partito laburista di Gordon Brown uscý dalle urne con le ossa rotte, la Spd tedesca non and˛ pi¨ in lÓ del 20% dei suffragi e i socialisti francesi subirono una pesante sconfitta.

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Deficit, la Spagna ottiene un rinvio: a luglio la resa dei conti con la Ue

    La Commissione europea ha deciso di rinviare a luglio ogni sanzione contro la Spagna per il deficit eccessivo che anche nel 2015 Ŕ rimasto al 5,1% del Pil , ben sopra gli accordi presi da Madrid e Bruxelles. Con questo rinvio la Commissione vuole evitare di intervenire direttamente contro il

    – Luca Veronese

    • News24

    Il Congresso boccia il socialista Sanchez, Spagna nel caos

    A quasi tre mesi dalle elezioni la Spagna Ŕ ancora senza un governo e si avvicina sempre di pi¨ a un nuovo voto. Il Congresso dei deputati spagnolo ha definitivamente respinto questa sera la candidatura a premier del segretario socialista Pedro Sanchez. Una bocciatura storica, quella del leader del

    • News24

    In Spagna Pil 2012 gi¨ dell'1,4%

    Nell'ultimo trimestre quinta contrazione consecutiva - Consumi ai minimi - LE PREVISIONI - Il Governo: la correzione non Ŕ ancora finita, i primi segnali di ripresa si vedranno soltanto alla fine del 2013

    – Luca Veronese

1-10 di 163 risultati