Le nostre Firme

Jeffrey Sachs

Jeffrey Sachs è professore di Sviluppo sostenibile e di Politica e gestione della salute alla Columbia University, nonché direttore dell'influente "The Earth Institute" presso la stessa università; questo ente è stato costituito con il compito di sostenere progetti interdisciplinari per la soluzione di problemi mondiali quali la lotta all'Aids, i cambiamenti climatici e l'estrema povertà in cui versa una larga parte della popolazione del nostro pianeta.

Direttore del programma delle Nazioni Unite "Millennium Project" tra il 2002 e il 2006, Jeffrey Sachs è consulente del segretario generale dell'Onu Ban Ki-Moon, dopo esserlo stato anche di Kofi Annan.

Gli studi e le attività internazionali di Jeffrey Sachs sono stati rivolti alla riduzione della povertà, in particolare nei paesi in via di sviluppo e in quelli ex-socialisti che si sono trasformati in paesi con economie di mercato.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Jeffrey Sachs
    • News24

    Da dove vengono (e dove ci porteranno) i nuovi populismi

    Di fatto, come ha osservato Jeffrey Sachs della Columbia University, subito dopo il voto sulla Brexit, «questi elettori della classe operaia hanno pensato che tutte o gran parte delle perdite di reddito sarebbero state comunque sostenute dai ricchi, e soprattutto dai disprezzati banchieri della City londinese».

    – di Brigitte Granville

    • News24

    L'Artico denudato è sotto assedio

    «Investire in nuovi impianti nell'Artico è inutile - ha affermato l'economista Jeffrey Sachs, direttore del centro per lo sviluppo sostenibile e dell'Earth institute della Columbia university e autore di saggi di grande successo come La fine della... Sachs ha fatto appello «alla parte più razionale dei Pianeta», le nazioni scandinave, maestre nel fondare le decisioni politiche sulla conoscenza, auspicando che gli Stati non si facciano tentare dalle falsità che dice Donald Trump sul...

    – di Lara Ricci

    • News24

    Il cambiamento climatico nell'Era del Trumpocene

    E' d'accordo Jeffrey Sachs, direttore dell'Earth Institute della Columbia University, che fa notare come oggi al mondo non manchino le opportunità di investimento; anzi, dalla crisi finanziaria del 2008, la "grande delusione" sono stati i bassi... Sachs e Kim credono che il settore finanziario debba rafforzare e indirizzare i flussi finanziari verso progetti green, e Sachs invita i prestatori multilaterali, compresa la Banca mondiale, ad «aumentare in larga misura il debito a lungo termine...

    – di Bo Lidegaard

    • News24

    Il cambiamento climatico nell'Era del Trumpocene

    E' d'accordo Jeffrey Sachs, direttore dell'Earth Institute dell'Università della Columbia, che fa notare come oggi al mondo non manchino le opportunità di investimento; anzi, dalla crisi finanziaria del 2008, la "grande delusione" sono stati i bassi... Sachs e Kim credono che il settore finanziario debba rafforzare e indirizzare i flussi finanziari verso progetti green, e Sachs invita i prestatori multilaterali, compresa la Banca mondiale, ad "aumentare in larga misura il debito a lungo termine...

    – di Bo Lidegaard

    • News24

    Cosa farà Trump?

    Tutti i presidenti americani salgono al potere - e lo esercitano - raggruppando e sostenendo un'ampia coalizione di elettori con interessi riconoscibili. Donald Trump non è un'eccezione. La sbalorditiva vittoria elettorale di Trump, seguita a una campagna populista che si è concentrata sulle

    • News24

    Cosa farà Trump?

    Ciò che serve, sostiene Jeffrey Sachs della Columbia, sono "massicci investimenti in sistemi energetici a basso contenuto di carbonio, e la fine della costruzione di nuove centrali elettriche alimentate a carbone".

    • News24

    E' giunto il momento di abbandonare il Pil?

    Come spiega Jeffrey Sachs della Columbia University, la Fil ruota attorno a quattro pilastri: lo sviluppo sostenibile, la conservazione e promozione dei valori culturali, la conservazione dell'ambiente naturale, e il buon governo.

    – di Edoardo Campanella

    • News24

    E se fosse giunto il momento di abbandonare il Pil?

    Come spiega Jeffrey Sachs della Columbia University, la FIL ruota attorno a quattro pilastri: lo sviluppo sostenibile, la conservazione e promozione dei valori culturali, la conservazione dell'ambiente naturale, e il buon governo.

    – di Edoardo Campanella

    • News24

    Brexit ha indebolito l'Occidente?

    Secondo Jeffrey Sachs della Columbia University, gli elettori Leave li hanno ignorati considerandoli un esito di «un'implicita lotta di classe».

    – di Philippe Legrain

    • News24

    Brexit ha indebolito l'Occidente?.

    Secondo Jeffrey Sachs della Columbia University, gli elettori "Leave" li hanno ignorati considerandoli un esito di "un'implicita lotta di classe".

    – di Philippe Legrain

1-10 di 115 risultati