Persone

Jean-Michel Basquiat

Jean-Michel Basquiat (1960 – 1988) è stato un pittore e un writer statunitense. Insieme a Keith Haring è uno dei più importanti esponenti del graffitismo americano.

Nel 1976 Jean-Michel Basquiat ha studiato alla City-as-School di Manhattan, istituto per ragazzi talentuosi ma con difficoltà nelle scuole tradizionali. Nel 1977, all’età di 17 anni ha conosciuto il graffitista Al Diaz, con il quale ha iniziato l’attività di writer, tappezzando i muri di Manhattan con frasi rivoluzionarie e firmandosi Samo, acronimo di Same Old Shit. Nel 1978 Basquiat ha abbandonato gli studi e per guadagnarsi da vivere vendeva cartoline decorate. Ha conosciuto Henry Geldzahler ed Andy Warhol, che l’ha fatto entrare alla sua Factory. Nel 1980 Jean-Michel Basquiat ha debuttato al Time Square Show, retrospettiva che ha segnato la nascita di due avanguardie newyorkesi: la downtown (neopop) e la uptown (rap e graffiti). L’anno successivo ha partecipato al New York/New Wave. Insieme ad Andy Warhol e a Francesco Clemente, nel 1984 Jean-Michel Basquiat ha creato una serie di dipinti a sei mani, commissionati da Bruno Bischofberger. Nel 1985 ha fatto delle esposizioni alla Galerie Bischofberger di Zurigo, alla Mary Boone Gallery di New York e alla Akira Ikeda di Tokyo. Due anni più tardi ha presentato le due opere a New York, nella galleria di Vrej Baghoomian.

Jean-Michel Basquiat è morto nel 1988, all’età di 27 anni, a causa di un’overdose di eroina.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Jean-Michel Basquiat
    • News24

    Steve Cohen riporta in asta "La Hara" di Basquiat per 28 milioni di dollari

    Associare il nome Steve Cohen a quello di Jean-Michel Basquiat è una operazione di co-branding formidabile. Il prossimo 17 maggio Christie'swww.christies.com offrirà un importante dipinto di Jean-Michel Basquiat (1960-1988) intitolato "La Hara" con una stima di 22 - 28 milioni di dollari,

    – di Gabriele Biglia

    • News24

    Oltre 20mila visitatori nel weekend nelle mostre di 24Ore Cultura

    "Keith Haring", "Jean-Michel Basquiat", "Andy Warhol", "Homo Sapiens": tra venerdì 24 e domenica 26 febbraio oltre 20mila visitatori hanno riempito le sale delle mostre su artisti profondamente interconnessi come Haring, Warhol, Basquiat; ma ha... Al Mudec "Jean-Michel Basquiat" e "Homo Sapiens" - le mostre hanno totalizzato 180mila visitatori, e sono oltre 30mila le presenze registrate negli eventi collaterali alle due esposizioni.

    • News24

    Orari prolungati per le mostre «Jean-Michel Basquiat» e «Homo Sapiens»

    Orari prolungati al Mudec-Museo delle Culture per l'ultimo weekend disponibile per visitare le mostre "Jean-Michel Basquiat" e "Homo Sapiens". ... La mostra "Jean-Michel Basquiat" arrivata in vetta alle classifiche delle mostre più visitate in queste ultime settimane ha fornito ai visitatori un'immagine articolata della figura dell'artista e del mondo culturale e sociale in cui Basquiat si è espresso ed è stato accolto. Per l'ultimo appuntamento del ciclo di conferenze su Basquiat realizzate...

    • News24

    Investire in arte, un fondo per i tangible asset

    Abbiamo opere d'arte di artisti come Jean-Michel Basquiat, Jackson Pollock, Francis Bacon e William de Kooning. ... Le ultime aste di New York e Londra hanno visto artisti come Picasso, Modigliani e Jean Michel Basquiat raggiungere nuovi record mondiali.

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • News24

    Il mercato del diritto dell'arte

    A causa dei costi legali spropositati dei litigi frequenti intentati dai collezionisti contro archivi e fondazioni, molti - tra cui, Andy Warhol, Keith Haring, Jean-Michel Basquiat, ecc., ndr - hanno sospeso ogni attività di autenticazione con pesanti effetti sui mercati.

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Basquiat: una star tra mito e mercato, ora in mostra al Mudec di Milano

    Il desiderio di Jean-Michel Basquiat, emblema dell'artista maledetto, graffitaro che a 20 anni ha portato la street art nelle gallerie prima di morire prematuramente di overdose e diventare leggenda, si è avverato in pieno. ... Il percorso della mostra, curata dal suo primo talent scout Jeffrey Deitch e da Gianni Mercurio, è pensato con due chiavi di lettura: quello geografico legato ai luoghi che hanno segnato il percorso artistico di Basquiat e quello cronologico.

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    • News24

    Sotheby's: i cinesi fanno breccia nel Cda dopo accordo con l'azionista Taikang Insurance Company

    La vendita si aprirà con 25 opere della collezione Steven e Ann Ames, tra cui due monumentali capolavori astratti di Gerhard Richter stimato 20/30 milioni di dollari ciascuno, un autoritratto di Andy Warhol (Fright Wig) della serie del 1986 (stimato 20/30 milioni di dollari), e Brother's Sausage di Jean-Michel Basquiat, un fregio monumentale di sei pannelli, che presenta una stima di 15/20 milioni di dollari.

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • News24

    L'arte afroamericana si riprende il suo tempo

    Sembrano, dunque, passati gli anni in cui ad emergere erano solo David Hammons, il cui record in asta supera i 5,2 milioni di euro, o Jean-Michel Basquiat, di cui un disegno del 1983 andrà in asta a New York da Christie's il 16 novembre prossimo per una stima di 700.000-1 milione di dollari.

    – di Silvia Anna Barrilà e Sara Dolfi Agostini

1-10 di 104 risultati