Persone

Jean-Claude Juncker

Jean-Claude Juncker è nato il 9 dicembre del 1954 a Redange-sur-Attert (Lussemburgo) ed è un politico ed avvocato del Lussemburgo, Presidente della Commissione europea.

Dal 20 luglio del 1984 al 7 agosto del 1999 è stato Ministro del Lavoro e dell'Occupazione del Lussemburgo.

Tra il 14 luglio del 1989 ed il 23 luglio del 2009 è stato Ministro dell Finanze.

Dal 1° luglio del 1997 al 31 dicembre del 1997 e dal 1° gennaio del 2005 al 30 giugno dello stosso anno è stato Presidente del Consiglio europeo.

Tra il 14 luglio del 1989 ed il 23 luglio del 2009 è stato Ministro delle Finanze.

Dal 1° gennaio del 2005 al 30 aprile del 2012 è stato Presidente dell'Eurogruppo.

Dal 1° novembre del 2014 ha assunto l'incarico di Presidente della Commissione europea.

Laureatosi in Diritto all’Università di Strasburgo (Francia), Jean-Claude Juncker ha svolto la professione di avvocato fino al 1980, dopodichè si è completamente dedicato alla carriera politica.

Nel 1982, a soli 28 anni, viene nominato segretario di stato al Lavoro ed alla Sicurezza Sociale.

Nel 1984 viene eletto per la prima volta al parlamento lussemburghese.

Nominato ministro del Lavoro e ministro al Bilancio, nel 1989 Jean-Claude Juncker viene scelto per la carica di ministro delle Finanze.

Nel 1990 viene nominato presidente del Partito Popolare Cristiano Sociale, incarico che ha lasciato nel 1995, quando ha assunto la carica di Primo Ministro.

Tra il 1989 e il 1995, Juncker è stato inoltre governatore della Banca Mondiale.

E' stato insignito di numerose onorificienze sia lussemburghesi che straniere.

Jean-Claude Juncker è sposato dal 1979 con Christiane Frising, dallo loro unione sono nati due figli.

Ultimo aggiornamento 08 novembre 2016

Ultime notizie su Jean-Claude Juncker
    • News24

    Riforma della giustizia, l'Ue sanzionerà la Polonia

    Nella due-giorni di vertice, tra giovedì e venerdì, il nuovo premier polacco dovrebbe incontrare il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    • News24

    L'Ue: gli Stati membri aumentino la capacità di reagire agli attacchi informatici

    BRUXELLES - La direttiva Nis (network internet security) sulla cybersecurity, una delle dieci iniziative prioritarie descritte dal presidente della Commissione Jean-Claude Juncker nell'ultimo discorso sullo "stato dell'Unione", entrerà in vigore, come prevede il regolamento, a maggio 2018. Poi gli

    – dal nostro inviato Vittorio Da Rold

    • News24

    L'Europa e la nuova questione orientale

    In quanto leader del movimento Solidarnosc e architetto della transizione democratica della Polonia dopo il 1989, non prova un senso di sconfitta di fronte alla Polonia populista emersa con il governo guidato dal partito Diritto e giustizia (PiS) e dal suo leader di fatto, Jaros?aw Kaczy?ski?Non

    – Slawomir Sierakowski intervista Adam Michnik

    • News24

    La Polonia vara la riforma che limita l'autonomia della magistratura

    Come ai tempi gloriosi di Lech Walesa e di Solidarnosc tornano le proteste di massa sulle rive della Vistola a difesa dello stato di diritto e dell'indipendenza della magistratura. La Polonia, un tempo allievo modello dell'allargamento ad est dell'Unione europea, ha compiuto un altro passo verso la

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Ue-Giappone, accordo finale Ue sul libero scambio

    TOKYO - Giappone ed Europa saranno più vicini e ci saranno maggiori opportunità per le imprese di entrambe le parti sui rispettivi mercati di export. Il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, e il premier giapponese Shinzo Abe hanno annunciato ieri in una dichiarazione congiunta la

    • News24

    Brexit, così l'intesa con l'Irlanda del Nord ha sbloccato il negoziato

    LONDRA - Prima di riuscire a prendere l'aereo per Bruxelles alle 5 della mattina, Theresa May ha avuto numerose conversazioni telefoniche notturne con Arlene Foster, leader del Democratic Unionist Party (Dup). Solo il via libera - con ancora qualche riserva - degli unionisti nord irlandesi ha

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Brexit, c'è l'accordo sul divorzio del Regno Unito dalla Ue

    DAL NOSTRO CORRISPONDENTEBRUXELLES - Come nelle migliori tradizioni comunitarie, la Commissione europea e il governo britannico hanno trovato nella notte appena trascorsa un pre-accordo sul divorzio del Regno Unito dall'Unione. L'intesa dovrebbe permettere ai Ventisette di dichiarare che vi sono

    – di Beda Romano

1-10 di 2013 risultati