Persone

Janet Yellen

Janet Louise Yellen è nata il 13 agosto del 1946 a Brooklyn ed è un'economista e politica statunitense, dal 3 febbraio 2014 è presidente della Federal Reserve.

Dal 18 febbraio del 1997 al 3 agosto del 1999 è stata Direttore del Consiglio dei Consulenti Economici.

Tra il 14 giugno del 2004 ed il 4 ottobre del 2010 ha assunto la carica di Presidente della Federal Reserve di San Francisco.

Dal 4 ottobre del 2010 al 3 febbraio del 2014 è stata Vice Presidente della Federal Reserve.

Janet Yellen ha studiato economia all'Università Brown ed a Yale.

Dottoressa in economia, la Yellen ha lavorato per diversi anni come docente universitaria di macroeconomia.

Negli anni novanta è stata scelta dal Presidente Clinton come presidente del Consiglio dei Consulenti Economici, quindi è stata membro del consiglio dei governatori del Federal Reserve System.

Successivamente è diventata membro votante della Federal Open Market Committee e per sei anni presidente della Federal Reserve Bank di San Francisco.
Nel 2010 è stata nominata da Barack Obama vicepresidente della Federal Reserve, carica che ha mantenuto per quattro anni, prima di succedere a Ben Bernanke nella presidenza della Federeal Reserve.

La Janet è la prima donna a rivestire questo ruolo ed è risultata essere nel 2014 la seconda donna più potente, nella lista delle 100 donne più potenti del mondo secondo Forbes.
Janet Yellen è coniugata con il collega economista George Akerlof, vincitore nel 2001 del Nobel per l'economia.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Janet Yellen
    • News24

    La Fed dica addio al rialzo dei tassi (con la Yellen ancora al comando)

    Si discute anche di un terzo punto: il presidente dovrebbe sostituire Janet Yellen quando scadrà il suo mandato alla testa della Fed, a gennaio? ... Come ha osservato Janet Yellen nella sua conferenza stampa del 14 giugno, il livello dei prezzi è inferiore all'obbiettivo fissato dalla Fed «da circa cinque anni». ... Per concludere, il presidente Donald Trump farebbe bene a sostituire Janet Yellen con qualcun altro? ...confermare Janet Yellen.

    – di Martin Wolf

    • News24

    La Fed «falco» fa soffrire l'oro: prezzi ai minimi da un mese

    La spinta alla ricerca di beni rifugio non è venuta meno, ma l'oro è tornato a soffrire l'effetto Fed. Dopo il rialzo dei tassi negli Stati Uniti - e con la Federal Reserve che si è mostrata ben decisa a proseguire la stretta moneraria - le quotazioni del metallo prezioso hanno ripreso a scendere,

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Shale oil verso la vittoria sull'Opec, con strategia da kamikaze

    A prima vista è il trionfo dello shale oil. I frackers americani, incoraggiati dai tagli dell'Opec e dei suoi alleati, si sono rimessi a trivellare all'impazzata spingendo la produzione di petrolio «made in Usa» verso livelli da record storico: Washington l'anno prossimo conta di arrivare a 10

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Né accomodante, né refrattaria: la «strategia del sughero» della Yellen

    «Rimarrò fine alla fine del mio mandato a febbraio (...) e non ho nulla da aggiungere sul mio futuro». Mercoledì la presidente della Federal Reserve Janet Yellen ha utilizzato queste parole per mandare un messaggio all'attuale inquilino della Casa Bianca Donald Trump.

    – di Donato Masciandaro

    • News24

    Regole e uomini d'affari, così cambierà la Fed nell'era Trump

    La Fed nell'era di Trump potrebbe cambiare volto ben di là della scelta sulla successione a Janet Yellen. In lizza per il board sono più economisti di business, meno accademici. E, soprattutto, una politica monetaria dove le decisioni siano guidate da maggiori regole e minore discrezione.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Dopo Yellen, Cohn in pole position

    Scocca l'ora del toto-Fed. Con il mandato di Janet Yellen in scadenza il prossimo febbraio, la Casa Bianca ha lanciato in questi giorni formalmente la ricerca del futuro plenipotenziario della politica monetaria americana, affidandola alle mani di uno dei suoi esponenti più esperti e qualificati:

    – Marco Valsania

    • News24

    Fed-Bce, così la «guerra delle valute» continua sottotraccia

    Una settimana fa Mario Draghi correggeva la rotta della politica Bce togliendo l'ipotesi di un ulteriore abbassamento dei tassi dal ventaglio delle decisioni e l'euro per tutta risposta perdeva lo slancio mostrato nelle settimane precedenti. Ieri la Fed alzava il costo del denaro e il dollaro

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Su i tassi, così la Fed si prepara a ridurre il bilancio

    NEW YORK - La Federal Reserve ha fatto scattare un nuovo aumento dei tassi d'interesse americani, saliti di un quarto di punto alla fascia tra l'1% e l'1,25 per cento. E, per il momento, non fa marcia indietro sulla strada d'una graduale normalizzazione della politica monetaria: sfidando recenti

    – di Marco Valsania

1-10 di 921 risultati