Aziende

Italmobiliare

Italmobiliare Spa è una holding di partecipazioni con investimenti in società attive in diversi settori sia sul territorio italiano che all’estero. Quotata in Borsa, dal 1980 assume e concede partecipazioni, esegue operazioni finanziarie, mobiliari, immobiliari, operazioni commerciali e industriali. La principale partecipazione industriale di Italmobiliare Spa è stata in Italcementi Spa, (ceduta a ottobre 2016 alla HeidelbergCement).

Italmobiliare (controllata dalla famiglia Pesenti attraverso la finanziaria olandese Efiparind B.V.) è nata nel 1946 da Italcementi Spa, che voleva diversificare l’attività istituzionale. L'intera partecipazione dell’azienda di materiali da costruzione è stata ceduta 70 anni dopo al gruppo tedesco.

Italmobiliare a settembre 2016 ha acquistato Clessidra Sgr, principale operatore italiano di private equity. Detiene partecipazioni di maggioranza in Sirap, Italgen e Bravo Solutions e di minoranza in HeidelbergCement, Mediobanca, Banca Leonardo e Vontobel, Burgo, Eco di Bergamo e Gazzetta del Sud.



Ultimo aggiornamento 10 aprile 2017

Ultime notizie su Italmobiliare
    • News24

    A Piazza Affari è corsa ai collocamenti

    Dal minimo segnato il 26 giugno del 2016 il Ftse Mib è cresciuto del 56%, solo nell'ultimo anno ha guadagnato quasi il 22%. Una performance straordinaria che ha certamente dato impulso alla volontà di imprenditori e società di capitalizzare parte dei guadagni incamerati. Tanto che negli ultimi

    – di Laura Galvagni e Marigia Mangano

    • News24

    A Piazza Affari è corsa ai collocamenti

    Dal minimo segnato il 26 giugno del 2016 il Ftse Mib è cresciuto del 56%, solo nell'ultimo anno ha guadagnato quasi il 22%. Una performance straordinaria che ha certamente dato impulso alla volontà di imprenditori e società di capitalizzare parte dei guadagni incamerati. Tanto che negli ultimi

    – Marigia Mangano

    • News24

    Quanto vale il tesoro delle grandi famiglie di Piazza Affari

    Tutte insieme custodiscono un tesoretto che tra cash e riserve arriva a quasi 9 miliardi. Sono le holding delle famiglie di Piazza Affari, nomi di spicco come Berlusconi, Benetton, Caltagirone o Del Vecchio solo per citarne alcune. Dinastie storiche che hanno costruito veri e propri imperi e che

    – di Marigia Mangano

    • News24

    Telecom: RaiWay, Ei Towers e Discovery per Persidera

    Per il riassetto di Persidera prendono corpo possibili future alleanze tra gruppi strategici e fondi di private equity. In campo ci sarebbero RaiWay ed Ei Towers. Nel frattempo, entra in campo anche Discovery. Tra i fondi unico partecipante sarebbe F2i.

    – di Carlo Festa

    • Agora

    Il private equity Bc Partners studia la vendita dell'ultimo 17,8% dei negozi Ovs

    Il fondo di private equity Bc Partners studia l'uscita dalla catena di negozi di abbigliamento Ovs. Ma questa volta, a differenza dalle cessioni precedenti, l'investitore americano non opterà probabilmente per un collocamento sul mercato ma per la vendita della quota ancora in portafoglio (il 17,8%) a un unico compratore. Proprio in queste settimane, secondo quanto riferiscono diverse fonti, Bc Partners (che risponde con un «no comment» alle indiscrezioni) starebbe sondando diversi soggetti, fin...

    – Carlo Festa

    • News24

    Bc Partners studia la vendita dei negozi Ovs

    Il fondo di private equity Bc Partners studia l'uscita dalla catena di negozi di abbigliamento Ovs. Ma questa volta, a differenza dalle cessioni precedenti, l'investitore americano non opterà probabilmente per un collocamento sul mercato. Ma preferirà la vendita della quota ancora in portafoglio

    – Marigia Mangano

    • News24

    Finita l'età dell'oro: il «sogno spezzato» di Montebelluna

    Il sogno è finito. Di startup come quelle nate negli ultimi decenni, capaci di passare in poco tempo da 20 milioni di fatturato a 300-400 milioni, all'orizzonte non ce ne sono più. Qui a Montebelluna l'età dell'oro è il passato, spazzato via insieme al sogno di Veneto Banca. «I segnali risalgono ad

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Mediobanca, un cda da public company

    Un consiglio di amministrazione più snello con diversi nomi nuovi, tra i quali quelli dell'ex numero uno di Telefonica César Alierta e dell'ex presidente di Mps Massimo Tononi, e un patto rinnovato per due anni ma potenzialmente destinato allo scioglimento, grazie a una finestra di disdetta

    – Laura Galvagni

    • News24

    Le scelte di Bolloré tra tlc e finanza

    Messo in un angolo dal fuoco incrociato di Consob, Agcom e Governo, per Vincent Bolloré, a capo di Vivendi, è ora arrivato il momento delle scelte (obbligate). La prima, più pesante sul fronte dei risvolti finanziari, è decidere cosa mollare tra il "controllo di fatto" in Telecom Italia e il

    • Agora

    Per la vendita di Quadrivio Sgr in corsa Muzinich, Mittel, Haitong Capital e Lbo France

    Sono arrivate ad inizio agosto le offerte preliminari per Quadrivio Sgr, asset manager italiano attivo negli investimenti alternativi, dal private equity alle energie rinnovabili. Per la società, che gestisce 1,3 miliardi di euro di asset, sarebbero arrivare quindi 18 offerte preliminari: tra i soggetti che avrebbero manifestato interesse ci sarebbero Lbo France, Muzinich, Mittel e diversi soggetti cinesi come Haitong Capital. Da capire se alla gara parteciperà anche un altro gruppo cinese come...

    – Carlo Festa

1-10 di 184 risultati