Aziende

Investimenti e Sviluppo

Investimenti e Sviluppo Spa è una holding di partecipazioni che effettua investimenti diretti di maggioranza o di minoranza in società quotate e non. La società si focalizza sui servizi finanziari, attraverso la gestione del capitale di terzi. Investimenti e Sviluppo Spa è una public company con un flottante del 55% gestito da Borsa Italiana. L’Asset Management è diviso in fondi alternativi e immobiliari. La sezione del Financing gestisce leasing, factoring e altri prodotti finanziari.

La società milanese è nata nel 1907 con il nome di Centenari e Zinelli Spa, holding industriale quotata a Milano e attiva nei settori tessile e plastico attraverso le controllate Pontelambro Industria Spa, Tessitura Pontelambro Spa e Industria Centenari e Zinelli Spa. Nel 2005, a seguito della crisi del gruppo è avvenuta la sospensione della quotazione da Borsa Italiana. L’anno successivo è stato firmato l’accordo tra l’Emittente Hfc, Giraglia Seconda, Eurinvest e Investimenti e Sviluppo Holding per il rilancio della società e la riammissione a Piazza Affari. Nel 2007 Investimenti e Sviluppo Spa ha acquisito Finleasing Lombarda Spa, una partecipazione pari al 30% de I Pinco Pallino Spa e ha costituito Investimenti e Sviluppo Mediterraneo Spa, poi ceduta. Nel 2009 è avvenuta acquisizione del 100% di Eurinvest Sgr Spa. La controllata Finleasing Lombarda Spa attualmente detiene il 78% del capitale di Leaf Leasing & Factoring Spa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Investimenti e Sviluppo
    • News24

    De Vincenti: «Servizi urbani e investimenti, leve per crescere»

    C'è un filo comune che lega le decisioni prese mercoledì sulla società partecipate dal Consiglio dei ministri e sullo sblocco dei fondi per investimenti dal Cipe: il governo Renzi lavora per sbloccare l'Italia. Garantire servizi pubblici più efficienti, che è il vero obiettivo finale del decreto

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Ultima curva per la fusione Wind-3 Italia

    Se non ci saranno sorprese il redde rationem del mercato mobile delle tlc in Italia avverrà nella seconda metà del 2017. Sarà allora che Iliad - società francese che fa capo a Xavier Niel e che è stata scelta da Vimpelcom e Ck Hutchison per l'acquisizione delle attività che compongono i rimedi per

    – Andrea Biondi

    • News24

    Renzi, offensiva diplomatica per il seggio Onu a rotazione

    NEW YORK - C'è un "fil rouge" che ha legato ieri i vari temi nel dossier Nazioni Unite di Matteo Renzi: l'internazionalizzazione e l'apertura contro la chiusura che sembra dominare la politica di questi tempi, dalla campagna elettorale americana alle proteste di piazza in Europa e in Italia.

    – Mario Platero

    • News24

    E gli Usa affilano già le armi sulla concorrenza

    La Starwood ha annunciato sabato il primo accordo tra una catena alberghiera americana e le agenzie turistiche di stato cubane per l'acquisto di tre grandi alberghi all'Avana (Quinta Avenida, Santa Isabel e Inglaterra). Peccato che in corsa per quegli stessi, dopo un negoziato complesso con le

    • News24

    Rush finale per gli esuberi della Natuzzi

    Anche una fabbrica di meccanica ciclistica tra i possibili nuovi insediamenti produttivi che una società di scouting milanese ha individuato per rioccupare,

    – Vincenzo Rutigliano

    • News24

    Abu Dhabi scommette sugli hotel in Sicilia

    «L'Italia è adatta a ricevere investimenti internazionali. Questo progetto ne è la prova». Salvo La Mantia, amministratore delegato della società di investimenti e sviluppo catanese Item, il cui principale azionista è il principe Hamed Bin Ahmed Al Hamed membro della famiglia reale di Abu Dhabi -

    – di Madela Canepa

    • News24

    Per la Toscana il Chianti è una «criticità»

    FIRENZE Prima è arrivata la protesta degli imprenditori del marmo delle Alpi Apuane, poi quella dei viticoltori e vivaisti della Toscana. Il dito è puntato

    – Silvia Pieraccini

1-10 di 38 risultati