Ultime notizie:

Investimenti delle imprese

    • Info Data

    Disoccupazione, Pil e debito. Confronta l'Italia con i Paesi più ricchi

    Ocse ieri ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita del Pil italiano, portandole a +1,6% per quest'anno e a +1,5% per il 2018, dall'1,4% e dall'1,2% stimati a settembre. Nell'Economic Outlook semestrale, l'Organizzazione che riunisce i 35 Paesi industrializzati, prevede poi per l'Italia nel 2019 una crescita dell'1,3%, quindi un po' più lenta rispetto ai due anni precedenti. Il debito pubblico è stimato in calo al 129,8% del Pil nel 2018, dal 131,6% quest'anno e al 127,7% nel 2019. Le previ...

    – Infodata

    • News24

    Grecia, debutto con tafferugli alle aste delle prime case pignorate

    Caos e scontri in un tribunale di Atene, nel primo giorno della messa all'asta di prime case di proprietari morosi nei confronti di banche, dopo che attivisti del movimento "Non pago" sono entrati nell'aula cercando di bloccare l'operazione.La polizia in tenuta antisommossa è intervenuta e ha usato

    – di Vittorio Da Rold

    • Info Data

    Pil, disoccupazione e debito. Confronta l'Italia con i Paesi più ricchi

    Ocse ieri ha rivisto al rialzo le previsioni di crescita del Pil italiano, portandole a +1,6% per quest'anno e a +1,5% per il 2018, dall'1,4% e dall'1,2% stimati a settembre. Nell'Economic Outlook semestrale, l'Organizzazione che riunisce i 35 Paesi industrializzati, prevede poi per l'Italia nel 2019 una crescita dell'1,3%, quindi un po' più lenta rispetto ai due anni precedenti. Il debito pubblico è stimato in calo al 129,8% del Pil nel 2018, dal 131,6% quest'anno e al 127,7% nel 2019. Le previ...

    – Infodata

    • News24

    Il Pil tedesco corre a +2,8%, mercato del lavoro da record

    L'economia tedesca corre, più veloce delle attese, e aumenta l'occupazione: tornano alla vita attiva donne che erano uscite dal mercato del lavoro; restano in servizio più a lungo gli ultrasessantenni. Cresce anche la partecipazione dei cittadini Ue residenti in Germania. A causa del calo

    – di Roberta Miraglia

    • News24

    Boccia: ripresa reale ma economia ancora fragile, avanti con le riforme

    Avanti con le riforme, evitando che gli emendamenti alla Legge di Bilancio siano mossi da questioni categoriali perdendo di vista gli interessi del Paese. Vincenzo Boccia è a Milano, per la sedicesima edizione del Forum del Comitato Leonardo, dedicato ad Industria 4.0. Piano che per il presidente

    – di Luca Orlando

    • News24

    L'economia toscana si rafforza. Ma gli investimenti restano deboli

    Si rafforza la crescita dell'economia toscana, in linea con quanto sta avvenendo in Italia, anche se resta il "tarlo" degli investimenti delle imprese, che non ripartono nonostante il miglioramento di fatturati e redditività, gli incentivi pubblici di Industria 4.0 e i tassi di interesse bassi.

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Manifattura, aziende cosmetiche sul podio per ricavi e redditività

    E' uno dei settori trainanti dell'industria italiana grazie alla competitività elevata delle sue aziende. E' la cosmetica, secondo quanto emerge da un'analisi realizzata da Intesa SanPaolo sui bilanci 2016 di circa 47mila imprese manifatturiere, 324 delle quali specializzate nella cosmesi.

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Pensioni, proposta del Governo: stop aumento età per 15 lavori gravosi

    Stop dell'aumento a 67 anni dell'età di pensione dal 2019 per 15 categorie di lavori gravosi: le 11 già fissate dall'Ape social (tra cui maestre, infermieri turnisti, macchinisti e edili) e altre 4 (agricoli, siderurgici, marittimi e pescatori). Questa la proposta messa dal governo sul tavolo

    – di Andrea Gagliardi e Alessia Tripodi

    • News24

    Milano a grandi passi verso la metamorfosi pienamente europea

    La metamorfosi procede. Le imprese di Milano - e della Lombardia, intesa come agglomerazione urbana estesa - sono più innovative e più internazionalizzate. No, non è una informazione grossolana desunta da una cartolina auto-elogiativa. Si tratta, invece, della tendenza di lungo periodo rilevata dal

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Prestiti, Bankitalia: aumenta la domanda di imprese e famiglie

    Nel terzo trimestre del 2017 la domanda di prestiti ha registrato un «lieve incremento» sia per gli investimenti delle imprese che per le famiglie, principalmente per l'acquisto di abitazioni. Lo scrive la Banca d'Italia a proposito dei risultati, per le banche italiane, dell'indagine sul credito

    – di Redazione online

1-10 di 483 risultati