Aziende

Intesa SanPaolo

Intesa SanPaolo è una delle più grandi banche europee.

Intesa SanPaolo è nata nel 2007 dall'unione tra Banca Intesa e SanPaolo IMI. Queste due banche, che al momento della fusione erano tra le maggiori in Italia, a loro volta sono il frutto di numerose fusioni che hanno riguardato marchi storici del settore italiano quali Cariplo, Banco Ambroveneto, Banca Commerciale, Banco Ambrosiano, IMI e diversi altri.

La società è quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Intesa SanPaolo è oggi attiva in numerosissimi settori dell'attività bancaria, pur fondando principalmente la sua attività su quella di banca commerciale. Per la banca è fondamentale la vicinanza al cliente, per il quale ha creato la cosiddetta “banca dei territori”, con una forte presenza sul territorio nazionale e rivolta ai privati e alle piccole imprese. Intesa SanPaolo conta infatti oltre 5000 filiali e 11 milioni di clienti retail.

Intesa SanPaolo è inoltre presente nel settore della bancassicurazione, in particolare con i marchi EurizonVita e IntesaVita. Si occupa anche di investment banking e corporate banking, di public finance e di online banking. In molti dei settori in cui opera è la prima a livello italiano per quota di mercato. Il gruppo Intesa SanPaolo comprende oggi numerosi marchi diffusi sul territorio, come Banco di Napoli, Cassa di Risparmio di Firenze e molti altri istituti controllati.

Intesa SanPaolo è al centro di un importante intreccio di partecipazioni. Tra i suoi principali azionisti vi sono Crédit Agricole, Assicurazioni Generali, Barclays, ed altri grandi istituti finanziari. A sua volta Intesa SanPaolo ha importanti partecipazioni in grandi aziende italiane, come Telecom.

Il 20 luglio del 2015, Banca di Trento e Bolzano (Bank für Trient und Bozen) e Banca Monte Parma, sono state incorporate in Intesa Sanpaolo.

Il 23 novembre 2015 Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo, Cassa di Risparmio di Rieti e Cassa di Risparmio di Civitavecchia sono state fuse per incorporazione in Intesa Sanpaolo, mentre il 16 maggio del 2016 Banca dell'Adriatico si fonde per incorporazione in Intesa Sanpaolo.

Intesa SanPaolo è presieduta dal 27 aprile del 2016 da Gian Maria Gros-Pietro ed il suo amministratore delegato è Carlo Messina.

Ultimo aggiornamento 20 gennaio 2017

Ultime notizie su Intesa SanPaolo
    • News24

    In Borsa lunedì stacco cedole per 20 big: Intesa e Generali le più «generose»

    Le due principali big (in termini di capitalizzazione di Borsa) che remunereranno i soci sono Intesa Sanpaolo, la quale distribuirà complessivamente 3 miliardi di euro (di cui 2,8 miliardi ai titolari di azioni ordinarie), e Assicurazioni Generali che metterà in pagamento circa 1,2 miliardi di euro (0,8 euro per azione).

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Tikehau rilancia sul Fondo Italiano

    Oggi la Sgr e i fondi gestiti, volti allo sviluppo del tessuto imprenditoriale italiano, fanno capo principalmente alla Cdp (con il 25%), all'Abi, a Banca Mps, a Confindustria, a Intesa Sanpaolo, all'Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane e a Unicredit (ciascuno di questi soggetti con il 12,5%).

    – Carlo Festa

    • NovaOther

    La blockchain dà il tempo al web

    Recentemente ha invece aiutato Intesa Sanpaolo e Deloitte per la notarizzazione del database transazionale della banca, rafforzando tramite questa tecnica la soddisfazione degli adempimenti regolamentari che riguardano preservazione e immutabilità di quei dati.

    – Ferdinando Ametrano

    • News24

    Industria 4.0, per la Sicilia due miliardi

    E' di due miliardi la dotazione destinata alle imprese siciliane nell'ambito dell'accordo tra Intesa Sanpaolo e Confindustria "Progettare il futuro" che prevede interventi a sostegno delle azioni nel quadro di?Industria 4.0. ... «Anche se in un quadro economico migliorato rispetto al passato - spiega infatti Pierluigi?Monceri, direttore regionale di?Intesa Sanpaolo - dobbiamo registrare come non vi sia ancora un'adeguata ripresa degli investimenti produttivi.

    – di Nino Amadore

    • News24

    Sardegna: 1,5 miliardi in campo per lo sviluppo tecnologico delle Pmi

    La cifra messa a disposizione, su un plafond nazionale di 90 miliardi, fa parte di "Progettare il futuro", accordo triennale tra Confindustria, Piccola industria e Intesa San Paolo. ... «L'accordo "Progettare il futuro" tra Confindustria Piccola Industria ed Intesa San Paolo può assumere una grande importanza per il futuro del sistema manifatturiero della Sardegna - spiega Albero Scanu, presidente di Confindustria Sardegna -. ... Pierluigi Monceri, Direttore regionale di Intesa Sanpaolo, che...

    – di Davide Madeddu

    • Agora

    Tikehau rilancia con offerta sul portafoglio del Fondo Italiano e sfida Neuberger

    Oggi la Sgr e i fondi gestiti, volti allo sviluppo del tessuto imprenditoriale italiano, fanno capo principalmente alla Cdp (con il 25%), all'Abi, a Banca Mps, a Confindustria, a Intesa Sanpaolo, all'Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane e a Unicredit (con il 12,5% per ciascuno di questi soggetti).

    – Carlo Festa

    • News24

    In Borsa lunedì stacco cedole per 20 big: Intesa e Generali le più «generose»

    Le due principali big (in termini di capitalizzazione di Borsa) che remunereranno i soci sono Intesa Sanpaolo, la quale distribuirà complessivamente 3 miliardi di euro (di cui 2,8 miliardi ai titolari di azioni ordinarie), e Assicurazioni Generali che metterà in pagamento circa 1,2 miliardi di euro (0,8 euro per azione).

    – di Andrea Fontana

1-10 di 7591 risultati