Aziende

Intel

Intel Corporation è una multinazionale di tecnologie, produttrice di semiconduttori (microprocessori, circuiti di supporto alle telecomunicazioni e alle applicazioni informatiche) con sede a Santa Clara, in California. È l’ideatore dei processori usati nella maggior parte dei personal computer. Quotato alle Borse di New York, al Nasdaq e a Hong Kong, il gruppo orienta i suoi core business in: Processori, Schede madri, Chipset, Pc desktop, Server, Workstation, Pc professionali, Embedded, Comunicazioni e Software. Ha sedi in tutto il mondo.

Intel Corporation è stata fondata nel 1968 da Robert Noyce e Gordon Moore e fino agli anni ’90 è stata diretta da Andrew Grove. Inizialmente l’azienda ha prodotto componenti per memorie e nel 1971 ha inventato il primo processore. Nel 2007 Intel Corporation ha acquisito Havok, sviluppatore noto in ambito software per lo sviluppo dell'omonimo motore fisico utilizzato in più di 150 videogiochi. L’anno successivo assieme ad STMicroelectronics e Francisco Partners, Intel Corporation ha creato la multinazionale svizzera Numonyx. Nel tempo la posizione dominante della multinazionale californiana sul mercato dei processori per Pc, ha procurato all'Intel molte cause da parte dell'Antitrust.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Intel
    • Info Data

    Quanto vale l'economia del gadget e dell'IA?

    Nel complesso, l'economia del gadget è sana. Al Ces di Las Vegas hanno incominciato a dare i numeri sui trend e sul mercato dell'elettronica di consumo.  Il mercato statunitense dei dispositivi tecnologici dovrebbe aumentare da 621 milioni di unità nel 2016 a 671 milioni di unità nel 2017, in aumento dell'8%. Le entrate del 2018 per i dispositivi tecnologici negli Stati Uniti dovrebbero essere pari a $ 351 miliardi, in crescita del 3,9% rispetto ai $ 339 miliardi del 2017. Steve Koenig e Lesley...

    – Infodata

    • News24

    Guerra dei chip, Broadcom riduce la sua offerta ostile su Qualcomm

    Continua il tira e molla tra Broadcom e Qualcomm per conquistare il mercato dei microchip. Broadcom ha ridotto la sua offerta ostile da 130 miliardi di dollari su Qualcomm da 82 dollari a 79 dollari ad azione. In calo di tre dollari per azione dalla sua «migliore e definitiva» offerta sottoposta lo

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    Dazi, cybersecurity, finanza: tutte le guerre di mercato Usa-Cina

    I super dazi minacciati su acciaio e alluminio, lo stop alla cessione della Borsa di Chicago a una cordata nella quale compaiono soci cinesi e l'allarme sulla sicurezza dei telefonini Huawei e Zte sono solo gli ultimi colpi sparati dagli Stati Uniti contro la Cina, in un crescendo che rischia di

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • Info Data

    Quanto guadagnano ogni secondo le più grandi aziende del mondo?

    Quanto guadagnano le più grandi aziende del mondo? Noi di InfoData abbiamo raccolto i dati riguardanti le prime 25 aziende a livello mondiale, in riferimento al reddito netto ottenuto nel 2016. Oltre a classificarle in base ai loro guadagni siamo andati alla ricerca di una stima che fosse il più possibile significativa. Il risultato della somma  dei profitti è 24 mila e 84 dollari. Non stiamo parlando di guadagni annuali o trimestrali. Il dato è infatti stato aggregato al secondo. Nella grafica...

    – Filippo Mastroianni

    • NovaOther

    Gennaio orribile per i produttori di Cpu

    Gennaio è stato mese orrendo per i produttori di CPU. Il Project Zero Group di Google ha infatti reso note ben 4 vulnerabilità che hanno portato scosso tutto il settore dell'informatica. La prima si chiama Meltdown e riguarda solo i processori Intel. Le altre tre sono tre variazioni sul tema della stessa vulnerabilità, chiama Spectre. Mentre per Meltdown, che permetteva di leggere dati riservati come password e username, ormai c'è una patch applicabile a livello di sistema operativo, per Spectre...

    – Giancarlo Calzetta

    • Info Data

    Quanto guadagnano le più grandi aziende del mondo (al secondo) ?

    Quanto guadagnano le più grandi aziende del mondo? Noi di InfoData abbiamo raccolto i dati riguardanti le prime 25 aziende a livello mondiale, in riferimento al reddito netto ottenuto nel 2016. Oltre a classificarle in base ai loro guadagni siamo andati alla ricerca di una stima che fosse il più possibile significativa. Il risultato della somma  dei profitti è 24 mila e 84 dollari. Non stiamo parlando di guadagni annuali o trimestrali. Il dato è infatti stato aggregato al secondo. Nella grafica...

    – Filippo Mastroianni

    • News24

    Qualcomm, Broadcom alza offerta «finale» a 146 miliardi di dollari

    Broadcom ha migliorato la sua offerta ostile per acquisire Qualcomm. Il produttore di microprocessori con sede a Singapore ha messo sul piatto 82 dollari per azione (60 in contanti e il resto in titoli) per prendere il controllo del rivale americano che finora ha respinto le avance. L'offerta è

    • News24

    Lunedì nero a Wall Street: crolla a -6% poi chiude a -4,6%. La peggior seduta dal 2011

    Lunedì nerissimo a Wall Street, nella peggior seduta per la Borsa americana dall'agosto 2011. Prosegue dunque, e anzi accelera, la correzione dei listini azionari dettata dalle ipotesi di una Federal Reserve «costretta» a ulteriori strette monetarie per frenare l'accelerazione dei prezzi. In una

    – di C. Condina e A.Fontana

    • News24

    iPhone X, AirPods, Cina e servizi: che cosa guardare nella trimestrale Apple

    Questa sera Apple renderà pubblici i risultati del trimestre più importante, quello che comprende dicembre e che dunque beneficia della spinta dei regali fatti durante le festività natalizie. C'è una certa trepidazione rispetto alle performance degli iPhone, di gran lunga il prodotto più importante

    – di Luca Salvioli

1-10 di 2119 risultati