Persone

Innocenzo Cipolletta

Innocenzo Cipolletta è nato l'8 dicembre del 1941 a Roma ed è un economista e dirigente d'azienda italiano.

Tra il 1990 ed il 2000 è stato direttore generale di Confindustria.Dal 2000 al 2003 è stato presidente della Marzotto S.p.a. Tra il 2004 ed il 2007 è stato presidente de Il Sole 24Ore. Dal 2006 al 2010 ha rivestito la carica di Presidente di Ferrovie dello Stato.

Attualmente Cipolletta ha la presidenza di diversi enti ed istituzioni: Università di Trento; UBS Italia SIM S.p.A.; Comitato Promotore di Venezia Nordest capitale europea della cultura per il 2019; AIFI (Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital).

Cipolletta si è laureato in Scienze Statistiche nel 1965 all'Università di Roma. Dal 1978 è pubblicista e commentatore economico de Il Sole 24 Ore, di Gente Money e de Il Gazzettino del Nord Est. Dopo aver lavorato all’Isae, dal 1990 al 2000 è stato Direttore Generale di Confindustria. Ha insegnato alle università di Reggio Calabria, di Firenze ed alla Luiss di Roma, di cui è stato anche Presidente dell'Osservatorio e Centro Studi Monetari.

Consigliere del Cnel è stato nei primi anni del 2000, presidente de Il Sole 24 Ore, della Marzotto Spa e di Ubs Italia.

Nel 1993 è stato insignito dal presidente della Repubblica dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Innocenzo Cipolletta | Roma | Confindustria | Ferrovie dello Stato | Società per Azioni | Istituto di studi e analisi economica | Cnel | Piemme | Marzotto | UBS Italia SIM S.p.A. | Associazione Italiana | Fondazione Italia USA | Indesit Company S.p.A. | Fondazione Musica | Frau S.p.A. | Luiss | Venezia Nordest |

Ultime notizie su Innocenzo Cipolletta

    Private equity, raccolta +55% con la spinta dei fondi esteri

    ...pochi» secondo Innocenzo Cipolletta, presidente di Aifi il quale auspica che parte della raccolta dei fondi di previdenza e delle casse pari a 220 miliardi di euro «non vengano investiti soltanto in titoli di Stato e obbligazioni, ma anche in... Cipolletta ha ricordato che gli investimenti nei fondi di private equity e private debt sono detassati e garantiscono un rendimento superiore ai titoli di Stato, incentivi che dovrebbero sostenere gli investimenti, «ma tutto questo non basta».

    – di Mara Monti

    La ricetta Consob per le Pmi: crescita attraverso finanza e regole

    Rilevato che il sistema industriale italiano è composto prevalentemente da piccole e medie imprese, molte delle quali a conduzione familiare, il commissario Consob, Carmine Di Noia, nel seminario del Consob Day dedicato a Finanza e regole per la crescita delle imprese (che ha avuto luogo dopo la

    – di Antonio Criscione

    Lavoro, guadagno, pago, pretendo: la Lombardia corre, aspettando l'EMA

    Nella sede della Banca d'Italia di Milano, a due passi da piazza del Duomo, il direttore Giuseppe Sopranzetti ha offerto mercoledì 15 novembre un aggiornamento congiunturale dell'economia della Lombardia. Passato il periodo avverso, la crisi dei "sette anni", a Milano si sente un'aria frizzante, da "andamento lento" stiamo passando a un "andante allegro". Milano è la città del fare, non sta con le mani in mano, per cui non resta che lavorare per consolidare questa ripresa ciclica. Non ci sono gl...

    – Beniamino Piccone

    Giovani imprenditori: «Far crescere le imprese che si presentano sui mercati»

    «Tutti i giorni in cui lavoriamo cerchiamo di andare "oltre"». Alessio Rossi, presdiente degli industriali under 40 di Confindustria ha concluso così la seconda e ultima giornata del convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria a Capri, intitolato proprio 'Oltre. L'Italia nel mondo, il mondo

    – di Nicoletta Cottone

    Imprese più solide e capaci di difesa

    Sull'onda di un ritrovato nazionalismo industriale in Europa e nel mondo, l'Italia si domanda perché dobbiamo cedere la proprietà di imprese italiane al capitale di altri Paesi e anche da noi sono state proposte norme anti scorrerie straniere. Non nego che, come italiano, non faccia piacere vedere

    – di Innocenzo Cipolletta

    Imprese italiane alla conquista del mondo grazie all'M&A

    Un viaggio tra le aziende italiane che hanno deciso di cogliere l'opportunità dell'internazionalizzazione attraverso operazioni di M&A. Ma anche una raccolta di testimonianze che possono essere da ispirazione per quelle circa 600 aziende con fondamentali "sani" e con tassi di crescita interessanti

    – di Elena Delfino

    Diciannove finalisti per il premio Dematté

    Diciannove operazioni finaliste per l'edizione 2016 del "Premio Claudio Dematté Private Equity of the Year". Aifi ed EY, in collaborazione con Gruppo 24 Ore, Corriere della Sera, Sda Bocconi e Borsa Italiana, promuovono la tredicesima edizione del riconoscimento per i fondi chiusi.Le 19 operazioni

    Comunicato sindacale, la controstoria della redazione del Sole / 1

    Queste sono le ore più drammatiche nella storia del Sole 24 Ore. E quanto distanti dalla retorica di pochi mesi fa nelle celebrazioni per i 150 anni della testata. «L'ha detto il Sole» certo, ma adesso non vorremmo dovere scoprire «L'hanno fatto al Sole», tra indagini giudiziarie e inchieste

1-10 di 181 risultati