Ultime notizie:

Inail

    Versamento contributi INPS

    Il modello F24 si utilizza per esporre le somme a debito o a credito delle aziende nei confronti di: Regioni, Ministero delle Finanze, Inail, Enpals, Inps.

    – Scadenziario

    Versamento contributi INPS

    Il modello F24 si utilizza per esporre le somme a debito o a credito delle aziende nei confronti di: Regioni, Ministero delle Finanze, Inail, Enpals, Inps.

    – Scadenziario

    Canone Rai? Per l'esenzione contano anche i redditi con flat tax

    Sono esclusi dal calcolo, invece, i redditi esenti da Irpef (come pensioni di guerra, rendite Inail, pensioni di invalidità civile), i trattamenti di fine rapporto, il reddito della casa di abitazione principale e relative pertinenze e i redditi soggetti a tassazione separata.

    – di Maurizio Di Rocco

    Gli infortuni dei lavoratori del mare

    La Sezione "Sistemi di sorveglianza e gestione integrata del rischio", del Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale dell'Inail, ha condotto un'analisi degli infortuni nel settore marittimo-portuale, anche nel quadro di una collaborazione con gli enti competenti, allo scopo di approfondire le problematiche della sicurezza sul lavoro in un comparto produttivo contrassegnato da profonde trasformazioni tecnologiche ed economiche.

    – Pierpaolo Masciocchi

    Le novità sul Bando Isi

    In data 3 settembre 2018 l'Inail ha pubblicato gli elenchi cronologici definitivi delle domande di finanziamento inoltrate il 14 giugno a valere sul Bando Isi sul tema del miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori. ... Informa inoltre l'Inail che le imprese la cui domanda negli elenchi definitivi è contrassegnata da S-AMS (subentrata per l'ammissibilità) dovranno far pervenire all'Istituto stesso, entro e non oltre il 3 ottobre 2018, la copia della domanda telematica...

    – Pierpaolo Masciocchi

    Malattie professionali, quasi 60mila denunciati. Ecco cosa rivelano gli open dati Inail

    Sono 58.029 i casi di malattia professionale denunciati in Italia nel 2017, per un totale di 42.965 persone coinvolte, numeri stabili dal 2014 a oggi. Sono in calo però le persone che hanno ricevuto esito positivo alle loro domande di riconoscimento di malattia professionale: nel 2013 erano il 49% del totale, nel 2014 il 47%, nel 2015 il 45% nel 2016 il 42% e solo il 37% nel 2017. In numero assoluto siamo passati dalle 20 mila domande accolte nel 2015 alle poco più di 15 mila del 2017. Se osserv...

    – Cristina Da Rold

    Libro unico lavoro

    Adempimento: Obbligo di stampa del Libro unico del lavoro o, nel caso di soggetti gestori, di consegna di copia al soggetto obbligato alla tenuta, in relazione al periodo di paga precedente. Soggetti: Datori di lavoro, committenti e soggetti intermediari tenutari Modalità: mediante stampa

    – Scadenziario

1-10 di 2439 risultati