Ultime notizie:

Imprese

    • Agora

    Alla fiera del lavoro 66 aziende partecipanti offrono 300 posti (la prima volta di Procter and Gamble a Nordest)

    Ogni anno si macina un nuovo primato di numeri ed affluenza sia di studenti e laureati, sia di imprese iscritte che, per partecipare all'evento, devono "mettere sul piatto" da una a più posizioni aperte all'interno dei propri organici. ... Sarà un importante occasione di approfondimento dei modelli di business delle imprese no-profit, un tema centrale per milioni di persone che anche nel nostro paese trovano lavoro in questo settore. ...studenti/laureati, imprese e istituzioni presenti...

    – Barbara Ganz

    • News24

    La sfida di Milano. Bracco: «Ema, una scelta inadeguata sarebbe una sconfitta per l'Europa»

    «Le imprese hanno capito già un anno fa l'importanza di questa partita che porterebbe all'Italia una crescita importante del Pil». A poche ore dal voto che sancirà la nuova sede dell'Ema, l'Agenzia europea del farmaco costretta a cercare una nuova casa in Europa dopo la Brexit e l'addio a Londra, Diana Bracco, che nel coordinamento per portare l'Ema a Milano rappresenta il mondo delle imprese, spiega ancora una volta perché il capoluogo lombardo sia la scelta migliore.

    – di Marco Morino

    • News24

    Bracco: «Ema, scelta inadeguata sarebbe una sconfitta per la Ue»

    «Le imprese hanno capito già un anno fa l'importanza di questa partita che porterebbe all'Italia un importante contributo al Pil». ... A poche ore dal voto che sancirà la nuova sede dell'Ema, l'Agenzia europea del farmaco costretta a cercare una nuova casa in Europa dopo la Brexit e l'addio a Londra, Diana Bracco, che nel coordinamento per portare l'Ema a Milano rappresenta il mondo delle imprese, spiega ancora una volta perché il capoluogo lombardo sia la scelta migliore.

    – di Marco Morino

    • News24

    I privati «salvano» la ricerca

    Restiamo all'1,34% di investimenti rispetto al Pil, e non è un gran risultato perché continuiamo a inseguire le altre grandi economie, ma le imprese spingono il dato assoluto, che risulta in crescita dell'1,7% in termini nominali e dello 0,9% in... In confronto al 2014, la spesa cresce nel settore privato che arriva a 13,6 miliardi (+4,4% per le imprese, +6,8% per le istituzioni private non profit), mentre diminuisce nelle istituzioni pubbliche (-1,7%) e nelle università (-2,8%).

    – Marzio Bartoloni

    • News24

    «Continuare le riforme, non smontarle»

    «E' la prova che anche con poche risorse se si interviene sui nodi di sviluppo il paese e le imprese reagiscono», sottolinea il presidente di Confindustria. ... Nel dibattito Confindustria si pone come «ponte tra gli interessi delle imprese e del paese»: il 16 febbraio, ha annunciato Boccia, nelle assise confindustriali saranno presentate proposte per un'agenda di medio termine che abbia una visione di futuro per il paese.

    – Nicoletta Picchio

    • News24

    «Ema, una scelta europeista»

    «Le imprese hanno capito già un anno fa l'importanza di questa partita che porterebbe all'Italia un importante contributo al Pil». ... A poche ore dal voto del Consiglio Affari generali della Ue che lunedì sceglierà la nuova sede dell'Ema (l'Agenzia europea del farmaco)Diana Bracco, che nel coordinamento per portare l'Ema a Milano rappresenta il mondo delle imprese, spiega perché il capoluogo lombardo sia la scelta migliore.

    • Info Data

    Business game: misura le performance delle imprese italiane

    La fotografia va datata 2015 ma basta per capire dinamiche, debolezze e potenziale delle nostre piccole imprese. Due anni fa, secondo le rilevazioni di Istat, le imprese attive nell'industria e nei servizi di mercato erano 4,2 milioni e occupano 15,7 milioni di addetti, di cui 10,9 milioni dipendenti. ... Per provare a rappresentare le imprese italiane abbiamo scelto quattro indicatori (Investimenti, valore aggiunto, costo del lavoro e retribuzione).

    – Luca Tremolada

    • News24

    Acquisto partecipazioni, per la Pa è obbligatoria la motivazione analitica

    L'onere di motivazione analitica impone anche l'attestazione della compatibilità dell'intervento finanziario previsto con le norme dei trattati europei e, in particolare, con la disciplina europea in materia di aiuti di Stato alle imprese, il che significa che la sottoscrizione, l'acquisto e la cessione di partecipazioni sociali dovranno avvenire nel rispetto non soltanto della legislazione interna, ma anche della normativa e giurisprudenza Ue, in particolare con riferimento a quella in tema...

    – di Angelo Busani

    • News24

    Equo compenso ai professionisti da applicare sui contratti in corso

    L'obiettivo sono gli affidamenti standardizzati di servizi professionali ripetitivi, come il recupero dei crediti, che ormai molte imprese, e talvolta anche le amministrazioni, fanno a condizioni ridotte all'osso. ... Esse riguardano i rapporti, anche in essere, tra i professionisti e i loro clienti grandi imprese, banche e assicurazioni in testa, quando sono regolati da convenzioni predisposte unilateralmente dalle imprese.

    – di Giuliano Fonderico

1-10 di 69708 risultati