Aziende

Ima

Denominata fin dalla sua fondazione nel 1961 con questo acronimo che sta per Industria Macchine Automatiche, Ima S.p.A. è una azienda di Bologna leader mondiale nella costruzione di macchinari automatici per il packaging (imbustaggio e imballaggio) del tè, per la liofilizzazione delle medicine, per il confezionamento di compresse, per l’impacchettamento delle capsule nei tubetti e delle gocce nei flaconi. Quotata alla Borsa di Milano dal 1995 e presente nel segmento Star dal 2001, Ima si è strutturata come una snella multinazionale, con 38 stabilimenti di produzione in Italia, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti, India, Malesia, Cina per la quale lavorano circa 5000 dipendenti. Il fatturato consolidato esercizio del 2015 è stato di 1.109,5 milioni di Euro (export: circa 90%).

Dopo l’acquisizione da parte della famiglia Vacchi, nel 1963, del 52% delle azioni, Ima ha iniziato la sua trasformazione in realtà internazionale del business farmaceutico: nel 1976 viene lanciata una macchina per la produzione dei blisters per il confezionamento di medicinali, mentre nel 1982 viene incorporata la Cms, azienda produttrice di macchine astucciatrici per il settore cosmetico e famaceutico. Nel 2003, nell’ottica di una più efficace presenza di I.m.a. S.p.A. sul mercato asiatico, sono state acquisite diverse società cinesi produttrici di macchine automatiche per il settore farmaceutico. Nel 2005 Ima ha concluso un accordo di joint venture con il gruppo spagnolo Telstar nel settore degli impianti di liofilizzazione per l’industria farmaceutica, business che oggi sviluppa circa il 90% dei prodotti biotecnologici (cosmetici e farmaceutici). Nel 2008 è avvenuta l’ultima riorganizzazione del gruppo Ima che ha portato alla nascita di quattro realtà, diversificate in base ai settori di produzione: Ima Flavour Srl (Packaging per tè e caffè), Ima Active Division, Ima Life Srl e Ima Safe Srl (Packaging farmaceutico). L’azienda è pproprietaria di oltre 1.400 tra brevetti e domande di brevetto attivi nel mondo e ha lanciato numerosi nuovi modelli di macchine negli ultimi anni. Oltre 500 dei suoi 5.000 dipendenti sono progettisti impegnati nell'innovazione di prodotto.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ima
    • News24

    Le mini-multinazionali corrono in Borsa

    Così, ad esempio, può ricordarsi la «pattuglia» delle aziende meccaniche: da Interpump (pompe e prese di forza) a Biesse, attiva nelle macchine per la lavorazione del legno, fino ad Ima (macchine per packaging).

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    Joey Saputo, il canadese che punta sul calcio nella basket city italiana

    Che dentro lo stadio unisce fortitudini e virtussini in un tifo da record per numero di simpatizzanti (630mila, oltre a 310mila tifosi, secondo i dati StageUp-Ipsos) e nella sede di Casteldebole lega il magnate canadese Joey Saputo, da quattro anni chairman e proprietario della società, a sponsor bolognesissimi come Macron, Faac, Illumia, Granarolo, Lavoro Più, Ima.

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Le mini-multinazionali corrono in Borsa

    Così, ad esempio, può ricordarsi la «pattuglia» delle aziende meccaniche: da Interpump (pompe e prese di forza) a Biesse, attiva nelle macchine per la lavorazione del legno, fino ad Ima (macchine per packaging).

    – Vittorio Carlini

    • Info Data

    Banca Mondiale, per quattro miliardi di persone la banda larga è ancora un miraggio

    "Il futuro è già qui, solo che non è equamente distribuito" aveva osservato William Gibson. Purtroppo, a quasi cinquant'anni dalla creazione di internet, l'accesso alla rete è ancora molto scarso per oltre oltre quattro miliari di persone. Se, infatti, in  Islanda ci sono più persone online (98,2%) che case con un apparecchio tv (93%), in Eritrea appena l'1,2% della popolazione è online e, in generale tutta l'Africa e buna parte dell'India, arrancano con connessioni lente e troppo costose. No...

    – Guido Romeo

    • NovaCento

    Contrattazione della Formazione per Industria 4.0: il caso delle aziende metalmeccaniche dell'Emilia-Romagna*

    Il tema delle competenze appare centrale all'interno del dibattito sulle trasformazioni dell'economia e del lavoro indotte dalle nuove tecnologie digitali. Se l'effetto occupazionale in termini quantitativi  non è affatto chiaro ed è terreno di confronto tra diverse scuole di pensiero, numerosi studiosi ritengono che - in un contesto in cui le tecnologie sono sempre più sofisticate sia nelle loro capacità senso-motorie che in quelle di apprendimento (grazie all'Intelligenza Artificiale) - l'appo...

    – ADAPT

    • News24

    Analisti divisi sul rischio bolla

    L'investitore deve essere consapevole sul tipo di mercato che affronta. La volatilità è molto elevata con violente escursioni dei prezzi durante la giornata. Si tratta di una filosofia peer-to-peer ma ci sono anche rischi di interventi governativi (già verificatisi in Asia, ad esempio) che

    • News24

    Quel fico di Tiziano

    Quando Tiziano Vecellio inaugurò il 20 marzo 1518 la pala dell'Assunta nella Chiesa dei Frari di Venezia, l'intera città rimase attonita per tanta esplosione di bellezza. Due anni più tardi il pittore riaccese la fiamma del genio e dipinse una nuova opera in grado di gareggiare con l'Assunta:

    – di Marco Carminati

    • News24

    Torna "No Partner, No Party" l'evento di Europa Creativa più atteso dell'anno

    Si è tenuto oggi, 4 dicembre 2017, a Roma "No Partner, No Party" l'evento informativo dedicato alla compilazione della call European Cooperation Projectsin scadenza il 18 gennaio 2018. L'intervento di questo finanziamento promosso da Europea Creativariguarda i Progetti di Cooperazione Europea,

    – di Roberta Capozucca

    • News24

    Roland Berger e il ricordo dell'Italia del boom: «Io, Pasolini e le fabbriche»

    «Durante l'estate, fra un semestre universitario e l'altro, venivo a Roma. Lavoravo in una piccola banca di fronte alla Fontana di Trevi. La sera uscivo o frequentavo le case degli amici. Ho stretto legami che sono durati tutta la vita. Mi è capitato di conoscere perfino Luchino Visconti e Pier

    – di Paolo Bricco

1-10 di 379 risultati