Aziende

Ilva

Ilva (ex Italsider) è un’azienda siderurgica attiva nella produzione e trasformazione dell'acciaio. Il gruppo è uno degli attori più importanti del settore, (4° produttore europeo) con 5,8 milioni di tonnellate di acciaio prodotte nel 2016, circa 14.000 addetti e 15 unità produttive.

A Taranto si trova lo stabilimento siderurgico più grande d'Europa e tra i più grandi nel mondo, gli altri sono a Genova e Novi Ligure.

Con il Decreto Ministeriale 21 gennaio 2015 il gruppo, che apparteneva alla famiglia Riva, è stato messo in amministrazione straordinaria.

Nel 2016 si è aperta la procedura per il trasferimento degli asset aziendali attraverso un bando internazionale. Il 5 giugno 2017 la cordata Am Investco Italy, joint venture formata dal gruppo Marcegaglia (possiede una quota del 15%) e da ArcelorMittal (detiene il restante 85%) si è aggiudicato la gara. La proposta del consorzio AcciaItalia (partecipato da Jindal south west al 35%, dal gruppo Arvedi al 10%, da Cdp e da Delfin con il 27,5% ciascuno), nonostante un rilancio dell’ultima ora, è stata scartata.

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su Ilva
    • News24

    Giuseppe Conte, il civilista tra Di Maio e Kennedy in pole per la premiership

    «Every accomplishment starts with the decision to try». Il volto e la frase di J.F. Kennedy scelti per il suo account Whatsapp dicono di Giuseppe Conte qualcosa che nel suo pur dettagliatissimo curriculum non c'è. Anche se certo non basta un motto a trasformare in un campione «liberal» il candidato

    – di Fabio Carducci

    • News24

    Ilva, sciopero a Taranto e Genova contro le morti sul lavoro

    Dall'Ilva di Taranto a quella di Genova, passando per tutti i porti d'Italia, protesta oggi per la sicurezza sul lavoro dopo l'incidente mortale avvenuto ieri nel siderurgico pugliese, vittima un operaio di 28 anni, dipendente della stessa Ilva. A Taranto si sciopererà sino alle 15 di oggi. La

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Infortunio all'Ilva, muore operaio di 28 anni. Tensione in fabbrica

    L'ultima vittima del lavoro all'Ilva di Taranto si chiama Angelo Fuggiano. Una tragedia che si verifica proprio nei giorni più difficili per l'Ilva. Angelo avrebbe compiuto 28 anni a dicembre prossimo. Tarantino, residente nel rione Tamburi, il quartiere praticamente attaccato alla fabbrica, Angelo

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Taranto e la sfida della sostenibilità

    «Taranto città sostenibile? E' una grandissima sfida ma purtroppo abbiamo in Italia altre situazioni del genere. Basti pensare ai 60mila morti all'anno per malattie legate all'inquinamento e mezzo milione all'anno in Europa». Enrico Giovannini, presidente dell'Alleanza italiana per lo sviluppo

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    L'intesa M5S-Lega/ Ilva

    Era uno dei punti più attesi e controversi per le posizioni non concordi tra Lega e Cinque Stelle che nei suoi programmi chiedeva latrasformazione dell'Ilva in un centro di ricerca green. Ieri si é trovato l' accordo che innanzitutto esclude la chiusura dell'acciaieria. L'intesa prevede comunque

    • News24

    Il caso Ilva e la convergenza dei sindacati di base con il M5S

    I Cinque stelle e i sindacati. Dopo la prima fase in cui - nella visione del movimento di Beppe Grillo e di Gianroberto Casaleggio - i sindacati andavano semplicemente spianati, esattamente come andava spianato tutto il "sistema", la posizione dei Cinque stelle sta assumendo un profilo più

    – di Paolo Bricco

    • News24

    M5S-Lega verso l'accordo: «Intesa sui temi caldi». Mattarella: presidente non è notaio

    La notizia della riabilitazione di Berlusconi incrocia il giorno chiave delle trattative per il cantiere del governo giallo-verde. Si è concluso in serata l'incontro al Pirellone tra il leader del Carroccio Matteo Salvini e il leader M5s Luigi Di Maio. Un nuovo confronto è previsto domenica

    – di Nicola Barone e Andrea Gagliardi

    • News24

    Si complica il negoziato di governo: «Senza intesa sul premier si rivota»

    Dallo stallo per arrivare all'accordo allo stallo sul nome del premier. Al secondo giorno di incontri la trattativa per il governo giallo-verde subisce una battuta d'arresto. Si confida in queste 48 ore per sbloccare l'impasse, ma Lega e M5S non escludono che si possa andare ai tempi supplementari.

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    • News24

    Ilva, scoglio del Governo: M5S vuole chiuderla e riconvertirla, la Lega no

    Non ci sono diplomazie al lavoro il giorno dopo il fallimento dell'ultimo tentativo di rilancio del tavolo Ilva con la newco Società per Taranto. Le uniche sollecitazioni al dialogo hanno viaggiato ieri via twitter che, però, resta anche un formidabile moltiplicatore di polemiche e divisioni. In un

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Ilva, bisogna trattare non gettare la spugna

    L'Ilva viene da tutti invocata come una maledizione, io la ho sempre vista come il più grande progetto di riqualificazione industriale e ambientalizzazione del continente. Le visioni positive sono poco suggestive per il mondo dell'informazione e politico, quelle catastrofiste sono più attraenti per

    – di Marco Bentivogli

1-10 di 2051 risultati