Aziende

Ilva

Ilva (ex Italsider) è un’azienda siderurgica attiva nella produzione e trasformazione dell'acciaio. Il gruppo è uno degli attori più importanti del settore, (4° produttore europeo) con 5,8 milioni di tonnellate di acciaio prodotte nel 2016, circa 14.000 addetti e 15 unità produttive.

A Taranto si trova lo stabilimento siderurgico più grande d'Europa e tra i più grandi nel mondo, gli altri sono a Genova e Novi Ligure.

Con il Decreto Ministeriale 21 gennaio 2015 il gruppo, che apparteneva alla famiglia Riva, è stato messo in amministrazione straordinaria.

Nel 2016 si è aperta la procedura per il trasferimento degli asset aziendali attraverso un bando internazionale. Il 5 giugno 2017 la cordata Am Investco Italy, joint venture formata dal gruppo Marcegaglia (possiede una quota del 15%) e da ArcelorMittal (detiene il restante 85%) si è aggiudicato la gara. La proposta del consorzio AcciaItalia (partecipato da Jindal south west al 35%, dal gruppo Arvedi al 10%, da Cdp e da Delfin con il 27,5% ciascuno), nonostante un rilancio dell’ultima ora, è stata scartata.

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su Ilva
    • News24

    Ilva, Calenda conferma il Tavolo Taranto: discutiamo con chi è costruttivo

    Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, risponde nel pomeriggio su Twitter a Legambiente che aveva definito "insensato" il fatto che si revocasse il Tavolo Taranto fissato per il 20 dicembre al Mise per discutere dell'Ilva di Taranto... Il Tavolo del 20, a cui parteciperanno anche i ministeri dell'Ambiente, della Salute e del Mezzogiorno, insieme a sindacati, Am Investco, la società che si è aggiudicata l'Ilva, Confindustria e Invitalia, era stato convocato da Calenda...

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Taranto si sente abbandonata: non lasciateci soli

    E aggiunge: «Oltre ai problemi ambientali, che restano il cuore dell'intera vicenda Ilva, esiste anche un problema di cultura di impresa. ... Tira il fiato, inspira e va alle pagine che mettono in correlazione la produzione dell'Ilva con il tasso di mortalità del rione Tamburi: «Fra il 2008 e il 2009, quando per la crisi internazionale la produzione si è quasi dimezzata e dunque il Pm 10 è crollato, il tasso di mortalità ai Tamburi è sceso del 10 per cento.

    – di Paolo Bricco

    • Econopoly

    Il Veneto presenta il conto del referendum, ma la politica si nasconde

    Il 4 dicembre 2016 ha segnato una tappa importante della recente storia politica italiana, provocando - tra le altre cose - la caduta di un Governo. E' stato un periodo in cui la nostra Costituzione era al centro delle cronache politiche, "costringendo" un po' tutti a tentare di conoscerla meglio. Cosa è rimasto di quel tentativo di riforma un anno dopo? Non sono più oggetto di dibattito la struttura bicamerale del Parlamento, le procedure legislative, i poteri di Governo, Presidente della Repubb...

    – Francesco Bruno

    • News24

    La crisi dell'Ilva costa 16 miliardi

    Tanto è costata la crisi dell'Ilva all'economia nazionale italiana. ... Il 6 giugno 2017, AmInvestco Italia, la società a maggioranza Arcelor Mittal e a minoranza Gruppo Marcegaglia, si aggiudica l'Ilva. ... Con il cinismo dei numeri, che non considerano gli sforzi o i ritardi nella annosa risoluzione del problema ambientale che rimane il cuore della vicenda Ilva, appare evidente quanto l'impatto economico sia profondo e pervasivo per la fisiologia intima del Paese.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Il futuro della siderurgia è nella ricerca applicata

    Adesso il tavolo Ilva, a meno di sorprese dell'ultima ora, può ripartire. ... Tra le richieste avanzate dal sindaco per il ritiro del ricorso contro il decreto Ilva, quella messa in coda al documento è senza dubbio la più intrigante: la creazione a Taranto di un centro di ricerca sulla nuova siderurgia e sulla decarbonizzazione. ... Perché ha ragione il ministro Calenda quando dice che la decarbonizzazione e l'uso esclusivo del gas per un impianto delle dimensioni dell'Ilva di Taranto «è una...

    – di Lello Naso

    • News24

    Prigionieri di circoli viziosi anche in tempi di emergenza

    Davanti a vicende come quella dell'Ilva viene da chiedersi perché l'Italia non riesca a uscire dai circoli viziosi che la imprigionano nemmeno quando l'urgenza dovrebbe dominare l'agenda pubblica, sollecitando istituzioni e rappresentanze a... E' illusorio credere che il nodo dell'Ilva possa essere rinviato ancora (e poi, a quando?

    – di Giuseppe Berta

    • News24

    L'afasia dei «competenti»

    Mette il dito in una piaga, anche se è una piaga che sfugge all'attenzione, l'editoriale del direttore Guido Gentili sul Sole 24 Ore di ieri ("Ilva e non solo, lo scandalo dei troppi silenzi"). ... Il direttore cita il caso emblematico dell'Ilva, dove non si sente quel coro almeno di stupore che ci si potrebbe attendere di fronte al volgare populismo di esponenti politici locali che cavalcano uno stanco "politicamente corretto" al prezzo di preparare un danno economico rilevantissimo per la loro...

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    Se i «chierici» si sottraggono all'impegno per la rinascita

    Mette il dito in una piaga, anche se è una piaga che sfugge all'attenzione, l'editoriale del direttore Guido Gentili sul Sole 24 Ore di ieri ("Ilva e non solo, lo scandalo dei troppi silenzi"). ... Il direttore cita il caso emblematico dell'Ilva, dove non si sente quel coro almeno di stupore che ci si potrebbe attendere di fronte al volgare populismo di esponenti politici locali che cavalcano uno stanco "politicamente corretto" al prezzo di preparare un danno economico rilevantissimo per la loro...

    – di Paolo Pombeni

    • News24

    L'afasia dei «competenti»

    Mette il dito in una piaga, anche se è una piaga che sfugge all'attenzione, l'editoriale del direttore Guido Gentili sul Sole 24 Ore di ieri ("Ilva e non solo, lo scandalo dei troppi silenzi"). ... Il direttore cita il caso emblematico dell'Ilva, dove non si sente quel coro almeno di stupore che ci si potrebbe attendere di fronte al volgare populismo di esponenti politici locali che cavalcano uno stanco "politicamente corretto" al prezzo di preparare un danno economico rilevantissimo per la loro...

1-10 di 2585 risultati