Aziende

Ilva

Ilva (ex Italsider) è un’azienda siderurgica attiva nella produzione e trasformazione dell'acciaio. Il gruppo è uno degli attori più importanti del settore, (4° produttore europeo) con 5,8 milioni di tonnellate di acciaio prodotte nel 2016, circa 14.000 addetti e 15 unità produttive.

A Taranto si trova lo stabilimento siderurgico più grande d'Europa e tra i più grandi nel mondo, gli altri sono a Genova e Novi Ligure.

Con il Decreto Ministeriale 21 gennaio 2015 il gruppo, che apparteneva alla famiglia Riva, è stato messo in amministrazione straordinaria.

Nel 2016 si è aperta la procedura per il trasferimento degli asset aziendali attraverso un bando internazionale. Il 5 giugno 2017 la cordata Am Investco Italy, joint venture formata dal gruppo Marcegaglia (possiede una quota del 15%) e da ArcelorMittal (detiene il restante 85%) si è aggiudicato la gara. La proposta del consorzio AcciaItalia (partecipato da Jindal south west al 35%, dal gruppo Arvedi al 10%, da Cdp e da Delfin con il 27,5% ciascuno), nonostante un rilancio dell’ultima ora, è stata scartata.

Ultimo aggiornamento 06 giugno 2017

Ultime notizie su Ilva
    • News24

    Ilva, ostacolo antitrust sul dialogo

    Resta ancora aperta la frattura nel dialogo per il futuro dell'Ilva: l'auspicio è arrivare alla convocazione di un nuovo tavolo entro la settimana, ma l'imminente scadenza dell'indagine antitrust sulla stessa operazione rischia di porsi ogni giorno... Resta ancora aperta la frattura nel dialogo per il futuro dell'Ilva: l'auspicio è arrivare alla convocazione di un nuovo tavolo entro la settimana, ma l'imminente scadenza dell'indagine antitrust sulla stessa operazione rischia di porsi ogni...

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    Alitalia, arrivate sette offerte: ci sono Lufthansa ed EasyJet

    Prima di questa data i tre commissari straordinari dovranno individuare l'offerta migliore e proporla al governo; la decisione finale spetta al ministro dello sviluppo economico, secondo la stessa procedura utilizzata per l'amministrazione straordinaria dell'Ilva.

    – di Giorgio Pogliotti

    • News24

    Legge bilancio, Boccia: bene norma anti scorrerie ma deve essere europea

    Ilva: azienda competitiva è in interesse Paese «Intanto ricordiamoci da dove partivamo, in che stato era l'Ilva. E' arrivato un investitore e occorre dall'una e dall'altra parte avere buon senso e pragmatismo» ha dichiarato poi Boccia commentando la vicenda Ilva, dopo che l'azionista Mittal ha espresso la volontà di trovare una soluzione sostenibile con l'aiuto di Governo, istituzioni e sindacati. ...- ma costruire un'Ilva competitiva e forte, perché questi investitori privati chiaramente non...

    – di Redazione online

    • Agora

    Npl, Alitalia, Ilva, Telecom e Popolare Sondrio: questa settimana forse ho scoperto che/14

    Altre due sorti parallele: Alitalia e Ilva. Partiamo da Ilva, dove in settimana il ministro Calenda (lo stesso del Golden power, sempre più protagonista delle grandi partite industriali e finanziarie del paese) si è rifiutato di incontrare i neo proprietari di Arcelor Mittal perché ha giudicato irricevibile la proposta di mantenere solo 10mila dei 14mila addetti attuali; la mossa è politica (le elezioni si avvicinano e fare la voce grossa aiuta), ma il problema è reale.

    – Marco Ferrando

    • News24

    Ma a mancare alle celebrazioni del Pd non sono solo i «padri nobili»

    La rivolta degli studenti di ieri contro la riforma della scuola che è un aspetto della crisi di una generazione, lo sciopero Cisl alla Rynair che è diventato l'emblema della più grande questione dei diritti sul lavoro - come del resto quello dell'Ilva sollevato dallo stesso ministro Calenda - e questo mentre a Washington perfino i banchieri centrali sollevano il tema salariale e della redistribuzione di reddito.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Ilva, dialogo serrato per ripartire

    Per l'Ilva è in campo una pre-trattativa, prima del rilancio della trattativa vera e propria.

    – di Matteo Meneghello

    • Agora

    ilva/7. come previsto, il piano ambientale non è finito e gli operai sono licenziati.

    (ho tratto l'immagine qui sopra dal film metropolis di fritz lang del 1927). esattamente come avevamo previsto. adesso sarebbe stato completato, senza bisogno di alcun licenziamento, il piano ambientale dell'ilva imposto nel 2012 al gruppo riva. sei mesi dopo, il piano fu bloccato dalla nazionalizzazione dell'acciaieria voluta dal governo letta per placare i sedicenti ecologisti e i loro creduloni. povera taranto, inquinata e licenziata. per saperne di più, ecco la storia della vicenda:...

    – Jacopo Giliberto

    • News24

    A rischio la riforma «energivori»

    Ilva ma non solo: Alcoa, Ast Terni, Arvedi, Isab, Sarlux, Portovesme, Solvay, StMicroelectronics, Bertoli Safau sono solo alcuni esempi di impianti che pagherebbero il mancato "scudo" con incrementi in alcuni casi fino a 50 milioni l'anno.

    – di Carmine Fotina

    • News24

    Ilva, più vicina la ripresa del dialogo

    Dopo lo stop di lunedì sulla vertenza occupazionale per l'Ilva, il cfo di ArcelorMittal, Aditya Mittal, apre la porta al dialogo: «c'è la volontà - spiega - di trovare una soluzione insieme, speriamo di trovare un punto d'accordo».

    – Meneghello

1-10 di 2499 risultati