Ultime notizie:

III

    • News24

    Al Tefaf di New York si fanno strada anche i musei dei paesi emergenti

    In questa nuova edizione, Koopman presenterà un'eccezionale coppia di candelabri da centrotavola Giorgio III realizzati anch'essi da Paul Storr nel 1822 per Henrique Teixeira de Sampaio, conte di Povoa e Barone di Teixeira nelle Azzorre (quotati intorno a 2 milioni di dollari).

    – di Stefano Cosenz

    • News24

    I nuovi pericoli sono nelle «banche ombra»

    O quanto meno, non sarà più la crisi di una sola banca a mettere in ginocchio l’intero sistema finanziario mondiale: con le nuove regole di Basilea III, ormai in via di implementazione finale, l’Fsb è certo di aver ridimensionato non solo la propensione ai rischi e la tentazione agli eccessi delle grandi banche internazionali, ma anche le lacune contabili che ne amplificavano o ne nascondevano la portata reale.

    – di Alessandro Plateroti

    • News24

    Traiano il Migliore ci lascia di stucco

    Se è vero che fra II e III secolo d.C. poco meno del 50% del reddito fondiario era in mano alle donne, quel che vediamo al livello della famiglia imperiale non è che il riflesso di una presenza “di genere” assai più incisiva di quel che tenderemmo a pensare; una presenza che si traduceva com'è naturale in marcata influenza politica (ne danno conto in catalogo i saggi di Alessandra Balielo e Francesca Cenerini).

    – di Salvatore Settis

    • News24

    Gli scavi di Faragola risorgono dalle ceneri

    Giuliano Volpe, portando alla luce resti che testimoniano diverse fasi: sono state rinvenute strutture murarie di un villaggio indigeno dell’antica Daunia del IV-III sec. A.C., su cui si insediò una fattoria romana, divenuta successivamente una sontuosa residenza, con mosaici policromi, marmi e un’innovativa sala da pranzo estiva, la “cenatio” e una sala delle terme.

    – di Enza Moscaritolo

    • Agora

    Noi e il razzismo

    Ottant'anni fa, mentre Vittorio Emanuele III firmava quelle leggi e avallava per pavidità tutte le porcherie del regime, in Danimarca un altro re difendeva gli ebrei e si opponeva ai rastrellamenti.

    – Ugo Tramballi

    • Econopoly

    I 9 mesi che aspettano l'Italia: tappe e scenari della crisi possibile

    Tra settembre 2018 e maggio 2019 l'Italia se la gioca. Nei prossimi 9 mesi vari eventi possono innescare attacchi speculativi e provocare una correzione di mercato - o addirittura un "bear market" o un "market crash". Le banche centrali si apprestano a togliere liquidità ai mercati; la US Federal Reserve (Fed) ha già iniziato. I mercati emergenti (emerging markets - Em) sono in sofferenza - Turchia su tutti. Il contesto italiano: la ripresa di fine 2017-inizio 2018 si è esaurita ? Nel secondo t...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    • News24

    Bertolami Fine Arts: bene il primo semestre ma la libera circolazione è ancora lontana

    Il settore a più alto aggiudicato è stata l'arte moderna e contemporanea con 1.857.190 euro, ma il top lot del semestre è stato segnato nel segmento dell'Archeologia con un busto marmoreo raffigurante Caracalla come Attis del primo decennio del III... Iniziamo da una campagna popolare di raccolta fondi volta all'acquisto di una statuetta votiva romana della metà del III secolo unica nel suo genere e che viene infatti acquisita per essere donata al Museo Nazionale Romano.

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    • News24

    Addio a John McCain, eroe di guerra, senatore e grande nemesi di Trump

    John McCain III era nato a Panama da una famiglia di tradizioni militare e più precisamente nella marina. ... Dopo una carriera scolastica ribelle e mediocre ma che mostrò doti di leadership naturale, John McCain III entrò a sua volta nella marina, chiedendo di essere assegnato al fronte in Vietnam.

    – di Marco Valsania

1-10 di 3656 risultati