Le nostre Firme

Ignazio Angeloni

Ignazio Angeloni è un economista dal 2014 membro del Consiglio di sorveglianza della Bce.

Ultimo aggiornamento 26 aprile 2017

Ultime notizie su Ignazio Angeloni
    • News24

    Intesa, pronto il piano sugli Npl: operazione da 15 miliardi

    Come spiegato in settimana dal membro del Consiglio dell'Ssm, Ignazio Angeloni, che è intervenuto a un convegno organizzato a Milano dall'Università Bocconi, i volumi di crediti deteriorati nell'Eurozona «sono molto elevati: in termini lordi ammontano a circa 900 miliardi, ossia il 6,6% delle esposizioni totali, mentre al netto degli accantonamenti sono pari al 3,6%».

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    • News24

    «Decreto ok, rimuove il rischio sistemico»

    Invece slitta di qualche giorno l'audizione di Ignazio Angeloni, membro del Consiglio di sorveglianza della Bce, perché il parere sul decreto non è stato ancora perfezionato.

    – di Davide Colombo

    • News24

    Mps, Vigilanza Bankitalia contro Bce sugli Npl

    Infatti il giorno dopo, le stesse commissioni parlamentari sentiranno in audizione, i rappresentanti della Bce ed è probabile che vi sia Ignazio Angeloni, membro del consiglio di sorveglianza di Francoforte a parlare di risparmiatori e credito.

    – di Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Mps, Vigilanza Bankitalia contro Bce sugli Npl

    Infatti il giorno dopo, le stesse commissioni parlamentari sentiranno in audizione, i rappresentanti della Bce ed è probabile che vi sia Ignazio Angeloni, membro del consiglio di sorveglianza di Francoforte a parlare di risparmiatori e credito.

    – Vitaliano D'Angerio

    • News24

    Bce pronta ad accelerare sul piano di Mps

    Ignazio Angeloni, uno dei membri del consiglio nominati dalla Bce, per esempio ha sostenuto in diversi discorsi la necessità che l'Ssm adotti gli standard di trasparenza e comunicazione più avanzati.

    – dal nostro corrispondente Alessandro Merli

    • News24

    Bce, trattamento alla greca per il salvataggio di Monte Paschi

    Secondo quanto risulta a Il Sole 24 Ore, la decisione di alzare l'asticella fino agli 8,8 miliardi è stata presa giovedì scorso durante l'ultima riunione del Supervisory board della Bce: una scelta non facile, tanto è vero che non sarebbe stata presa all'unanimità da parte dell'organo guidato da Danièle Nouy dove siedono tra gli altri gli italiani Ignazio Angeloni e Fabio Panetta.

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Mps, Morelli si insedia e riparte dal piano

    Un vertice tra Morelli e le banche del consorzio garanti dell'aumento di capitale dovrebbe comunque essere programmato a breve e tenersi già questa settimana. I contatti telefonici con le capofila dell'operazione, cioè JP Morgan e Mediobanca, ci sarebbero comunque già stati nella giornata di ieri.

    – Luca Davi

    • News24

    La soluzione da trovare dentro le regole

    La reazione dei mercati alla sentenza della Corte di Lussemburgo dimostra ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, che occorre trovare al più presto una soluzione per le banche, non solo italiane, utilizzando tutti gli spazi consentiti dalle norme dell'Unione bancaria. Questo giornale ha

    – Marco Onado

    • News24

    Angeloni: Subito l'Unione bancaria. Non c'è un problema Italia

    Per Ignazio Angeloni, membro del Consiglio di vigilanza della Banca centrale europea, "non c'è un problema specifico per l'Italia o un problema Paese", c'è il problema di alcune banche gravate da un alto livello di crediti deteriorati (Npl), al quale i mercati sono sensibili. In un'intervista al

    – Alessandro Merli

1-10 di 44 risultati