Aziende

Ibm

International Business Machines Corporation, comunemente conosciuta come Ibm o Big Blue, è la più grande azienda informatica del mondo ed anche una delle più antiche. Con un organico di 400 mila dipendenti circa, la società americana opera nel complesso in 170 Paesi e produce microprocessori, supercomputer, server, software per lo sviluppo e la gestione di infrastrutture informatiche.

Fondata nel 1888 ad Endicott, vicino a New York, l’azienda ha assunto l’attuale ragione sociale nel 1911, per volontà di Thomas J. Watson che ha rilevato l’attività di Hermann Hollerith, l’inventore della scheda perforata. Dopo la quotazione alla Borsa di New York, nel 1927 è stata inaugurata la filiale italiana e nel 1995 è nata la divisione software della società. Nel 2004 Ibm Corporation ha ceduto a Lenovo (azienda leader in Cina e sui mercati asiatici attiva nella produzione di PC, Cellulari, server e periferiche) Pc Global, la parte dell'azienda che produce computer desktop e portatili.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ibm
    • News24

    Cybersecurity: ecco chi sta già usando (e come) l'intelligenza artificiale

    Al giorno d'oggi, la difesa di un perimetro aziendale è una guerra persa: le possibili falle sono troppo numerose e se anche dovessimo coprire tutte le vulnerabilità software, l'ingegneria sociale fornisce sempre un accesso a chi sa quali corde far vibrare. Per fortuna dei responsabili della

    – di Giancarlo Calzetta

    • News24

    I corsi online uccideranno le università «fisiche»?

    Fa un po' impressione scoprire che la miglior professione degli Stati Uniti, quella del data scientist, si impari da autodidatti sulle piattaforme online. Eppure è la verità: secondo il sondaggio 2017 State of Data Science & Machine Learning Survey, condotto su 16mila professionisti del settore,

    – di Enrico Marro

    • News24

    Gli elettrodomestici? Andranno addomesticati

    In fondo era meglio la casa dei Pronipoti (The Jetsons), ricordate? Quella del cartone animato con la cameriera robot in grembiulino, il cibo in pillola e la auto volanti. Quella rappresentata qui al Consumer Electronic Show di Las Vegas è invece una casa che finalmente sa di futuro, che parla,

    – di Luca Tremolada

    • NovaOther

    Mezzi di dominio

    "Chi dominerà le tecnologie dell'intelligenza artificiale dominerà il mondo" ha dichiarato, senza troppi giri di parole Vladimir Putin in un confronto con un gruppo di studenti lo scorso settembre. La corsa allo sviluppo di sistemi di Ia è una sorta di nuova corsa allo spazio, dove i fattori di successo sono ancora una volta i fondi e i cervelli, con la differenza che questa volta nella competizione vi sono sia nazioni che aziende e investitori privati. Il venture capitalist Mark Minevich, fond...

    – Guido Romeo

    • News24

    Google-Amazon alla sfida dell'intelligenza artificiale

    A Las Vegas o stai con Google o con Amazon. Apple (e Microsoft) permettendo, sono loro due a spartirsi il mercato dell'intelligenza artificiale domestica. Al Consumer electronic show di Las Vegas due giganti stanno monopolizzando la più grande fiera del mondo dell'elettronica di consumo. Echo e

    – di Luca Tremolada

    • News24

    Il boom delle start-up nigeriane attira investimenti dall'estero

    Anche se lo si osserva di sfuggita o a occhi semichiusi, il vivace quartiere Yaba di Lagos assomiglia ben poco a Shoreditch, il cuore hipster londinese del panorama delle start-up. Eppure, proprio questo è il paragone che fa 'Bosun Tijani quando parla di Nigeria e dell'opportunità, che si presenta

    – di Matthew Green

    • News24

    ZF cambia pelle: arriva la meccanica intelligente per zero incidenti e zero emissioni

    LAS VEGAS - ZF non vuole perdere il treno dell'innovazione. Dalla meccanica all'elettronica: è necessario un ripensamento. E al CES 2018 di Las Vegas, la multinazionale tedesca ha confermato il suo impegno di innovatore, grazie ad una strategia ad ecosistema che prevede collaborazioni per

    – di Giulia Paganoni

    • News24

    Ecco le minacce informatiche di cui preoccuparsi veramente nel 2018

    Gli hackers, è noto, sono costantemente alla ricerca di nuovi obiettivi, affinando gli strumenti per sfondare le cyber difese di enti, istituzioni, servizi finanziari, imprese. L'autorevoleMit Technology Review, sul proprio sito internet, fa una disamina di alcune minacce ritenute significative e

1-10 di 1869 risultati