Aziende

Ibm

International Business Machines Corporation, comunemente conosciuta come Ibm o Big Blue, è la più grande azienda informatica del mondo ed anche una delle più antiche. Con un organico di 400 mila dipendenti circa, la società americana opera nel complesso in 170 Paesi e produce microprocessori, supercomputer, server, software per lo sviluppo e la gestione di infrastrutture informatiche.

Fondata nel 1888 ad Endicott, vicino a New York, l’azienda ha assunto l’attuale ragione sociale nel 1911, per volontà di Thomas J. Watson che ha rilevato l’attività di Hermann Hollerith, l’inventore della scheda perforata. Dopo la quotazione alla Borsa di New York, nel 1927 è stata inaugurata la filiale italiana e nel 1995 è nata la divisione software della società. Nel 2004 Ibm Corporation ha ceduto a Lenovo (azienda leader in Cina e sui mercati asiatici attiva nella produzione di PC, Cellulari, server e periferiche) Pc Global, la parte dell'azienda che produce computer desktop e portatili.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Ibm
    • News24

    Anche Samsung punta sulla blockchain. Obiettivo: -20% per le spese di logistica

    Solo tre mesi fa - eravamo a metà gennaio - arrivava l'annuncio congiunto a firma di A.P. Moeller Maersk, colosso danese del trasporto marittimo e della cantieristica navale, e Ibm per il varo di una joint venture il cui obiettivo sarà quello di sviluppare una piattaforma digitale, basata su open standard, da offrire all'intero ecosistema dello shipping.

    – di Gianni Rusconi

    • News24

    Petrolio e minerari spingono le Borse. Milano al top da gennaio

    La corsa del greggio dopo le scorte Usa, con il Wti ai massimi da dicembre 2014 (a 68 dollari al barile), e gli acquisti sui minerari grazie al rally dei metalli di base, sull'allentamento delle tensioni Usa-Cina, hanno spinto Londra (+1,3% Ftse 100) e sostenuto le Borse europee che hanno chiuso la

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • Econopoly

    Le banche non sono scomparse, si sono alleate con le startup Fintech

    Il co autore di questo post è Angelo Antonio Russo, dottore commercialista e professore ordinario di economia e gestione delle imprese presso la facoltà di economia della Libera Università del Mediterraneo (LUM) Jean Monnet.  C'è un passaggio letterario molto rilevante nel Manuale del guerriero della luce di Paulo Coelho che dice: "Scegli i tuoi alleati e impara a lottare in compagnia, perché nessuno vince una guerra da solo". La 'digital disruption' o più comunemente 'rivoluzione digitale' è u...

    – Maurizio Maraglino Misciagna

    • NovaCento

    Le 10 cose che ogni CEO dovrebbe sapere sull'Intelligenza Artificiale

    Intelligenza Artificiale: gli impatti sul business Recentemente, su invito di Raul Nacamulli, ho lanciato un "Learning Talk" sul blog dell'Università Bicocca di Milano  che prendeva le mosse dalla seguente domanda: la trasformazione digitale crea o distrugge posti di lavoro?  E' una domanda che ormai quotidianamente ci si pone a tutti i livelli e, d'altro canto, i dati che la giustificano sono molti. Ad esempio, CBS Insights ha previsto che saranno circa dieci milioni i posti di lavoro persi...

    – Marco Minghetti

    • News24

    SenseTime: 600 milioni di dollari per l'intelligenza artificiale made in China

    Un investimento da 600 milioni di dollari per una startup cinese attiva nell'intelligenza artificiale che conferma le ambizioni del Continente rosso in questo filone tecnologico. SenseTime è ben nota agli addetti ai lavori e ora anche ai mercati finanziari. La società nata nel 2014, secondo fonti

    – di L.Tre.

    • NovaOther

    Nanocomputer anticontraffazione

    Computer in miniatura progettati per la blockchain al fine di sconfiggere la contraffazione: è questa una delle tecnologie che cambieranno la nostra società nei prossimi cinque anni secondo Ibm. Computer non più grandi di un granello di sale, che saranno "inseriti negli oggetti e negli apparecchi di uso quotidiano", così come li ha presentati nel suo blog la scorsa settimana Arvind Krishna, capo ricercatore di Ibm. In un lungo post Krishna ha anticipato quanto è stato poi raccontato a "Think 20...

    – Andrea Carobene

    • News24

    I big della Silicon Valley contro «Zuck»

    Le premesse c'erano tutte già nel 2014, quando il ceo di Apple, Tim Cook, scrisse una lettera aperta agli utenti. «Il nostro modello di business è vendere prodotti, non costruiamo un profilo basato sui vostri messaggi email o sulle vostre abitudini di navigazione online per vendere pubblicità».

    – di Luca Salvioli

    • News24

    Italia strategica per Novartis: sul piatto 200 milioni in tre anni

    «Se investi vuol dire che ci credi. Ecco perché per l'Italia vedo soprattutto opportunità». Pasquale Frega da poche settimane è alla guida di Novartis Italia, incarico assunto proprio mentre il colosso della farmaceutica globale (quasi 50 miliardi di dollari di ricavi e 126mila addetti) è alle

    – di Luca Orlando

    • News24

    Ecco come la blockchain sta rivoluzionando la manifattura made in Italy

    Due fotografie al giorno. E poi la raccolta dei dati di umidità, temperatura, luce e vento. Nelle pianure del vercellese la piccola stazione di rilevamento lavora in silenzio, immagazzinando informazioni sui campi di riso, integrate dal diario di bordo dell'azienda agricola, che registra a sua

    – di Luca Orlando

1-10 di 1899 risultati