House Ad
House Ad

Hera

Aggiornato il 23 giugno 2010
Hera

Hera, acronimo che sta per Holding Energia Risorse Ambiente e che è anche il nome greco della dea simbolo del matrimonio e dell’unione, è un'azienda multiutility con sede a Bologna che è quotata in Borsa nel segmento Midex. Attiva nel settore della distribuzione del gas, dell'acqua, dell'energia e dello smaltimento dei rifiuti, Hera è presente nelle province di Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini (Emilia Romagna) e Pesaro-Urbino (Marche). Nata nel 2002 a seguito dell'aggregazione tra 11 società locali ex municipalizzate (capofila delle quali è stata la bolognese Seabo), anch’essa, come le società che l’hanno formata, è considerata una multiutility, ovvero un’azienda a capitale pubblico, privato o misto che si dedica all'erogazione di servizi pubblici. Hera è stata la prima società nata da un’operazione di questo tipo in Italia e ha continuato negli anni successivi la propria crescita territoriale, acquisendo nel 2004 Agea di Ferrara e concludendo, nel 2005, con Meta la prima fusione italiana tra diverse società multiutility quotate in Borsa. Oggi quello di Hera è un modello di business fortemente innovativo che non ha eguali in Italia: nel gruppo sono attivi infatti oltre 6.000 dipendenti. La grande crescita finanziaria e industriale di Hera è stata possibile grazie alla struttura organizzativa (articolata in una capogruppo e in sedi operative sul territorio) che pone la società come un sistema aperto all'ingresso di nuovi soci, che hanno sempre la possibilità di assumere un ruolo significativo nelle funzioni direttive dell'impresa e di avere a disposizione, localmente, una struttura operativa capace di interpretare e fornire risposte adeguate alle esigenze delle diverse realtà territoriali. Il marchio Hera, insieme ai fondamenti dell'identità visiva aziendale, è stato creato nel 2002 dal famoso graphic designer olandese Bob Noorda, autore di numerosissimi e famosi brand internazionali.

Ultime notizie su Hera

News24

Cedola media del 2,5% Ecco chi renderà di più

13/04/2014 08:11

Ma anche utility più piccole come Ascopiave, Hera e Iren non deluderanno. La prima, come documenta Websim, viaggia su un dividend yield del 5,3%; la bolognese Hera è accreditata di un buon 4,25% e Iren sfiora il 4%.

News24

Gas azero a prezzi sganciati dal petrolio. A Gdf Suez un contratto finora inedito in Europa

11/04/2014 09:10

Altri contratti di fornitura sono stati siglati da Axpo, Bulgargaz, Depa, Enel, E.On, Gas Natural, Hera e Shell.

News24

Come orientarsi in Borsa / Ora il focus è sulla redditività

01/04/2014 09:24

Due esempi su tutti: Hera (+27% da gennaio e +54% negli ultimi 12 mesi) e Acea (rispettivamente +28,5% e +157%), che stante l'attuale situazione del mercato energetico potrebbero avvantaggiarsi ancora.

News24

«A Vado violazioni per profitto»

13/03/2014 06:41

L'azienda, controllata al 50% da Gdf Suez e partecipata da Sorgenia (39%), società che fa capo alla famiglia De Benedetti, da Hera (5,5%) e da Iren (5,5%), si prepara a presentare un'istanza al Tribunale del riesame per chiedere la revoca della chiusura.

News24

Entro marzo serve il piano

12/03/2014 06:42

Vado Ligure, come noto, appartiene al parco impianti di Tirreno Power, la ex genco Enel controllata al 50% dai francesi di Gdf-Suez e partecipata, in trasparenza, al 39% dal gruppo energetico controllato dalla famiglia De Benedetti e col 5,5% a testa da Iren ed Hera.

News24

Sequestrata Tirreno Power

12/03/2014 06:42

Tirreno Power è controllata al 50% da Gdf Suez e partecipata da Sorgenia (39%), società che fa capo alla famiglia De Benedetti, da Hera (5,5%) e Iren (5,5%).

News24

Vado Ligure, disposto il sequestro della centrale Tirreno Power. In corso lo spegnimento dei gruppi a carbone

11/03/2014 01:33

E' una ex struttura Enel, controllata al 50% dai francesi di Gdf-Suez e partecipata al 39% (in trasparenza) da Sorgenia e col 5,5% a testa da Iren ed Hera.

News24

La crisi del metano rilancia il corridoio sud dell'Italia

08/03/2014 10:08

Non a caso importanti quote di metano azero sono già state prenotate dall'Enel, dalla Hera e dalla Suez Gaz de France.

News24

Granarolo, fallisce la trattativa del prefetto di Bologna. Riparte la protesta dei facchini

26/02/2014 10:37

Si è fatta avanti anche la multiutility Hera, pronta ad inserire nei propri bandi una clausola che premia con un punteggio superiore le aziende che si impegnano ad assumere 5 facchini.

News24

Il Kuwait punta sull'Italia

05/02/2014 06:41

Da fine marzo, quando verrà formalizzata l'intesa raggiunta ieri, Fsi scorporerà tutte le partecipazioni sin qui acquisite - ad eccezione della quota di Generali destinata ad essere ceduta entro fine 2015 - in un veicolo che replicherà in termini di statuto e governance il fondo stesso: un portafoglio del valore di 1,5 miliardi, tra cui il 45% di Ansaldo Energia, le partecipazioni di minoranza in Metroweb, Hera, Kedrion, Valvitalia, Sia, oltre alla jv costituita lo scorso anno con Qatar...

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9