Aziende

Hera

Hera, acronimo che sta per Holding Energia Risorse Ambiente e che è anche il nome greco della dea simbolo del matrimonio e dell’unione, è un'azienda multiutility con sede a Bologna che è quotata in Borsa nel segmento Midex. Attiva nel settore della distribuzione del gas, dell'acqua, dell'energia e dello smaltimento dei rifiuti, Hera è presente nelle province di Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini (Emilia Romagna) e Pesaro-Urbino (Marche). Nata nel 2002 a seguito dell'aggregazione tra 11 società locali ex municipalizzate (capofila delle quali è stata la bolognese Seabo), anch’essa, come le società che l’hanno formata, è considerata una multiutility, ovvero un’azienda a capitale pubblico, privato o misto che si dedica all'erogazione di servizi pubblici. Hera è stata la prima società nata da un’operazione di questo tipo in Italia e ha continuato negli anni successivi la propria crescita territoriale, acquisendo nel 2004 Agea di Ferrara e concludendo, nel 2005, con Meta la prima fusione italiana tra diverse società multiutility quotate in Borsa. Oggi quello di Hera è un modello di business fortemente innovativo che non ha eguali in Italia: nel gruppo sono attivi infatti oltre 6.000 dipendenti. La grande crescita finanziaria e industriale di Hera è stata possibile grazie alla struttura organizzativa (articolata in una capogruppo e in sedi operative sul territorio) che pone la società come un sistema aperto all'ingresso di nuovi soci, che hanno sempre la possibilità di assumere un ruolo significativo nelle funzioni direttive dell'impresa e di avere a disposizione, localmente, una struttura operativa capace di interpretare e fornire risposte adeguate alle esigenze delle diverse realtà territoriali. Il marchio Hera, insieme ai fondamenti dell'identità visiva aziendale, è stato creato nel 2002 dal famoso graphic designer olandese Bob Noorda, autore di numerosissimi e famosi brand internazionali.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Hera
    • News24

    I programmi a confronto sull'economia - Bologna

    Palazzo d'Accursio non intende uscire dalla società di trasporto Tper, dalla multiutility Hera, dal centro agroalimentare Caab, dalle farmacie comunali (Afm), dall'aeroporto e dall'ente fiera.

    • News24

    Bce, in Italia 87 miliardi di obbligazioni acquistabili

    Si tratta di alcuni grandi gruppi della Penisola (da Terna ad Enel, da Telecom Italia a Hera, da Acea a Luxottica come si vede nel grafico) che attualmente hanno obbligazioni acquistabili dall'Eurotower per un importo intorno a 87 miliardi di euro.

    – Morya Longo

    • News24

    In Italia 87 miliardi di obbligazioni acquistabili

    Si tratta di alcuni grandi gruppi della Penisola (da Terna ad Enel, da Telecom Italia a Hera, da Acea a Luxottica come si vede nel grafico) che attualmente hanno obbligazioni acquistabili dall'Eurotower per un importo intorno a 87 miliardi di euro.

    – Morya Longo

    • News24

    Acea giù in Borsa, con exploit M5S a Roma si teme cambio di strategie

    L'esito del primo turno delle amministrative a Roma, con Virginia Raggi del Movimento 5 Stelle nettamente in testa al primo turno, fa scivolare in Borsa le azioni di Acea, la società dei servizi di pubblica utilità controllata dal Comune di Roma. Secondo gli operatori di Borsa una eventuale

    – Andrea Fontana

    • News24

    L'industria idrica ha 2 miliardi pronti da investire con la leva finanziaria

    Sono le dimensioni aziendali non la natura della proprietà - pubblica, privata o mista- a fare la differenza tra le utility idriche italiane più o meno performanti. E se gli indicatori stanno migliorando, complice la regolamentazione del settore avviata nel 2012, il ritardo e la frammentazione

    – Ilaria Vesentini

    • News24

    Domende & Risposte su Hera

    Quali le indicazioni dell'analisi tecnica sul titolo?Il titolo Hera è inserito in un trend rialzista. Tanto che, nelle ultime settimane, ha aggiornato nuovi massimi dal 2008. I più recenti sviluppi grafici individuano due supporti ben distinti: il primo transita a 2,45 euro ed è un livello di breve

1-10 di 321 risultati