Ultime notizie:

Henry Beyle

    • News24

    Quel muro tra Buoni e Cattivi

    Sto leggendo Buzzati, Il reggimento parte all’alba, ora ripubblicato nelle bellissime edizioni Henry Beyle.

    – di Paola Mastrocola

    • News24

    Sinfonie di piombo e inchiostri

    Il libro di Ferdinando Scianna, Un fotografo in tipografia, invita il lettore a percorsi deliziosamente labirintici. Contiene in sé tanti libri possibili. Può essere letto come un album di congegni fantasiosi, alla maniera di quel cinquecentesco «theatrum machinarum» che è il trattato sulle Diverse

    – di Salvatore Silvano Nigro

    • News24

    Matisse, il grafico

    «Non faccio distinzione tra l'esecuzione di un libro e quella di un quadro, e normalmente procedo dal semplice al complesso, ma anche sempre pronto a ritornare al semplice». E' fondamentale, questa frase (corsivo mio), per capire la rilevanza che Henri Matisse (1869-1954), genio puro del XX secolo,

    – di Stefano Salis

    • News24

    La Milano frizzante dei piccoli editori

    Milano è più frizzante in questi ultimi mesi. Merito di Expo o di quella vecchia energia meneghina che qualcuno chiama "milanesità" e che ogni tanto, come un fiume carsico, riappare. Ne beneficiano, tra gli altri, i piccoli (e medi) editori e chi tratta testi di una certa età o di modernariato. Dal

    – Armando Torno

    • News24

    Mille editori in cerca di un nuovo inizio

    I numeri crudi dell'editoria raccontano indubbiamente la realtà del mercato librario, ma dal Salone del Libro di Torino, inaugurato ieri dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella (applauditissimo nel suo giro per gli stand e ispirato nel suo discorso di apertura, che ha toccato temi ideali

    – Stefano Salis

    • News24

    Mille editori in cerca di un nuovo inizio

    I numeri crudi dell'editoria raccontano indubbiamente la realtà del mercato librario, ma dal Salone del Libro di Torino, inaugurato ieri dal Presidente della

    – Stefano Salis

    • News24

    I diplomatici hanno la benzina che vogliono

    Aldilà. Sarà, ma non ci credo. Antichi. Ma se non facevano il bagno! Azione. Se sto fermo invecchio.Bagno. [Dire di farlo tutte le mattine].Basso. Anche Napoleone era piccolo.Biancheria. [Preferire quella nera].

    – Giorgio Dell'Arti

    • News24

    Lesbia, mio disperato eterno amore

    Nel 1950 la radio chiese ai maggiori scrittori italiani di raccontare la loro storia sentimentale preferita. Elsa Morante scelse quella tra Catullo e la sua musa, bella e dannata. Ora torna e possiamo riassaporarne la prosa

    – di Elsa Morante