Ultime notizie:

Health

    • Info Data

    Gli italiani sono davvero tra i popoli più intolleranti d'Europa?

    Per capire qual è l'atteggiamento degli italiani verso immigrati e - più in generale - minoranze, la cosa più semplice è chiederglielo. L'ha fatto per esempio l'americano Pew Research, organizzazione che produce statistiche a livello mondiale su un gran numero di temi. L'istituto pone spesso domande identiche a cittadini di paesi diversi, dandoci così la possibilità di capire cosa ci rende simili e cosa ci distingue dagli altri. In uno dei loro ultimi studi  si sono concentrati proprio sul rapp...

    – Davide Mancino

    • News24

    Sanità, Grillo: in arrivo Dl "sblocca concorsi" per medici e taglio al ticket

    Nella conferenza stampa congiunta con Zsuzsanna Jakab, Direttore regionale Oms Europa, Grillo ha infatti citato l'ultima edizione dell'European Health Report che mostra come l'Italia risulti tra i migliori Paesi in Europa nella limitazione dei danni nella popolazione adulta causati da fumo, alcol, sovrappeso e obesità, ma le statistiche sono molto meno positive tra gli adolescenti e questo potrebbe creare dei peggioramenti ulteriori in futuro.

    – di Vittorio Nuti

    • Info Data

    Gli italiani sono davvero tra i popoli più intolleranti d'Europa?

    Per capire qual è l'atteggiamento degli italiani verso immigrati e - più in generale - minoranze, la cosa più semplice è chiederglielo. L'ha fatto per esempio l'americano Pew Research, organizzazione che produce statistiche a livello mondiale su un gran numero di temi. L'istituto pone spesso domande identiche a cittadini di paesi diversi, dandoci così la possibilità di capire cosa ci rende simili e cosa ci distingue dagli altri. In uno dei loro ultimi studi  si sono concentrati proprio sul rapp...

    – Davide Mancino

    • News24

    Cinque offerte al Mise per il 5G

    All'appello al momento hanno risposto in cinque su 7: Tim, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, Iliad. Nessuna offerta invece presentata da Open Fiber e Linkem, gli altri due operatori ammessi alla partecipazione (qualificati) alla procedura di gara per l'assegnazione di diritti d'uso delle frequenze nelle

    – di Andrea Biondi

    • News24

    L'outsider Li Bassi sarà il nuovo Dg dell'Aifa

    Una scelta rafforzata anche dalla consulenza di tecnici di alto livello: «Il nome è stato individuato a seguito di una valutazione condotta anche col prezioso contributo di tre esperti internazionali», spiega il ministero: Claudio Jommi, Roberto Cingolani e il britannico Sir Andrew Dillon, considerato dal “Time” tra le 25 personalità più influenti nel mondo bio-farmacologico e fondatore del Nice (National Institute for Health and Clinical Excellence).

    – di Rosanna Magnano

    • News24

    Italia sul podio per la qualità delle cure, ma si invecchia male

    Restano invece affidabili le valutazioni dell'Euro Health Consumer Index, che ci colloca al 20° posto su 35 Paesi, e il sistema dell'OCSE, il più completo e aggiornato per valutare le performance e individuare le aree di miglioramento, che non elabora alcuna classifica, ma permette di identificare la posizione del nostro Ssn rispetto agli altri paesi per 76 indicatori raggruppati in 9 categorie.

    – di Rosanna Magnano

    • Info Data

    C'è una correlazione tra disturbi mentali e disparità economica?

    A fine giugno è uscito in inglese "The Inner Level. How More Equal Societies Reduce Stress, Restore Sanity and Improve Everyone's Wellbeing" (come società più eque possono ridurre lo stress e migliorare il benessere di tutti) scritto da due colonne portanti a livello mondiale nella ricerca sulle disuguaglianze sociali nella salute e dei determinanti sociali della salute: Richard Wilnkinson e Kate Pickett. Perché l'incidenza della malattia mentale nel Regno Unito è doppia rispetto a quella in Ge...

    – Cristina Da Rold

    • Info Data

    La Cina supera gli Stati Uniti. Anche nelle aspettativa di vita in salute

    In questi giorni i media di stato cinesi hanno annunciato in pompa magna di aver superato per la prima volta nel 2016 gli Stati Uniti quanto ad aspettativa di vita in salute: 68,7 anni per i cinesi e 68,5 per gli americani . Questo a fronte di un'aspettativa di vita nel complesso, quindi considerati anche gli anni in cattiva salute, leggermente superiore negli Stati Uniti: 76 anni per gli uomini e 81 per le donne, contro rispettivamente i 75 e i 78 in Cina. Insomma, secondo la narrazione di regi...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 1670 risultati