Ultime notizie:

Harvey Weinstein

    • NovaCento

    La scusa della sex addiction

    Cosa pensare dunque quando Harvey Weinstein, il produttore hollywoodiano tristemente noto per i suoi abusi sessuali sulle attrici, ha fatto sapere di essersi recato in un luogo di riabilitazione per sex-addicted, persone con dipendenza dal sesso?

    – Giuliano Castigliego

    • News24

    Harvey Weinstein

    Si arriva ai nostri giorni e al fondatore della Miramax Harvey Weinstein, tra gli uomini più potenti del cinema a stelle e strisce, accusato di stupro e molestie sessuali da numerose attrici.

    • News24

    Weinstein soccorso da Colony Capital

    The Weinstein Company, la società di produzione cinematografica travolta nei giorni scorsi dalle rivelazioni sugli scandali sessuali del suo cofondatore Harvey Weinstein, ha raggiunto un'intesa preliminare con il fondo d'investimento Colony Capital... The Weinstein Company, la società di produzione cinematografica travolta nei giorni scorsi dalle rivelazioni sugli scandali sessuali del suo cofondatore Harvey Weinstein, ha raggiunto un'intesa preliminare con il fondo d'investimento Colony...

    • News24

    Weinstein pagò a Clinton le spese legali per difendersi dal sexgate

    Harvey Weinstein, il produttore di Hollywood travolto dallo scandalo, nel 1998 pagò una parte delle spese legali che Bill Clinton dovette sostenere per difendersi dal Sexgate, il caso della relazione con la stagista Monica Lewinski. ... The Weinstein Company fu lanciata nel 2005 da Bob e Harvey Weinstein (fratelli che fondarono nel 1979 Mirama Films). ...effetto immediato» Harvey Weinstein, prima ancora silurato dalla moglie e dalla sua azienda dopo lo scoop del New York Times pubblicato...

    • News24

    Il lato oscuro del potere

    Forse, il consiglio di amministrazione della Weinstein Company non voleva sentire le accuse di molestie sessuali mosse contro Harvey Weinstein o prendere atto del fatto che era un prepotente. ... Alla Miramax, l'azienda che i fratelli vendettero alla Walt Disney nel 1993, Harvey Weinstein usava il suo carisma per attirare e promuovere registi come Quentin Tarantino.

    – di John Gapper

    • News24

    Brexit, cosa cambia per l'industria cinematografica?

    Dopo diverse settimane dallo storico referendum che ha portato la Gran Bretagna a uscire dall'Unione Europea, non si placano le polemiche e le voci dei tanti che vogliono dire la loro su quali conseguenze provocherà a lungo termine la Brexit.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Oscar a Ennio Morricone. Miglior film «Spotlight», una statuetta per DiCaprio

    NEW YORK - Diciamolo, per noi il momento più commovente nella notte delle stelle a Hollywood è stato quando il nostro Ennio Morricone, fragile, anziano, ha parlato in italiano esordendo con un: «Buonasera, signori, buonasera», ringraziando per il suo primo Oscar che ha ricevuto ieri notte per la

    – Mario Platero

    • News24

    Il cinema del futuro è a Toronto

    Bryan Cranston il comunista, Matt Damon-Robinson Crusoe interstellare, regine del soul incatenate al New Temple Baptist Missionary Church. Apre così l'edizione 2015 del Toronto Film Festival, un'orma improvvisa, depurata dalla competizione e dalle controfigure nonsense delle kermesse d'autore. A

    – Filippo Brunamonti

1-10 di 24 risultati