Ultime notizie:

Guglielmo Manetti

    • News24

    Dai Pir un potenziale di 500 Ipo, ma per ora successo a due facce

    Il successo dei Pir è indiscutibile. Quei poco meno di 11 miliardi di euro raccolti nel primo anno di vita dai Piani individuali di risparmio lanciati con la Legge di bilancio 2017 e i circa 60 miliardi di masse gestite che si attendono entro il 2021 per gli strumenti a loro collegati rappresentano

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    La spinta dei Pir vale oltre 10 miliardi

    E' stato l'indiscusso fenomeno che ha riguardato il mondo del risparmio italiano nell'anno appena concluso. Quello dei Pir, i Piani individuali di risparmio introdotti proprio 12 mesi fa con la Legge di Bilancio non sarà però una meteora, anzi il ritmo con cui è stato raccolto denaro nel nostro

    – Maximilian Cellino

    • News24

    Se il Ftse Star doppia l'indice delle big

    Mancano ancora 34 sedute alla fine dell'anno finanziario e Piazza Affari, salvo scossoni imprevedibili, si avvia a chiudere il 2017 in grande stile. Gli utili delle big sono in crescita (si veda articolo in alto) e pertanto il +17% archiviato sinora dal Ftse Mib (che ingloba le 40 società a

    – Vito Lops

    • News24

    Risparmio, Pir a quota 5 miliardi. Ecco le opportunità e i rischi

    A poco più di metà anno, hanno già abbondantemente superato le previsioni dello stesso ministero dell'Economia. I Pir, cioè i Piani individuali di risparmio che permettono alle famiglie di investire anche nelle Pmi italiane, secondo gli ultimissimi dati di Via XX Settembre hanno quasi raggiunto i 5

    – di Maximilian Cellino e Morya Longo

    • News24

    In Borsa l'eccellenza italiana batte il resto d'Europa

    L'Italia batte il resto d'Europa quando si guarda alle performance di Borsa dei titoli del settore industriale nei primi sei mesi dell'anno, e lo fa con ancora maggiore evidenza se si restringe il cerchio alle società a piccola e media capitalizzazione. Una sorpresa sì, ma fino a un certo punto:

    – Maximilian Cellino

    • News24

    I misteri del «reflation trade» (e perché le Borse rischiano)

    Per le Borse sono stati sette mesi e mezzo da incorniciare. Dal 7 novembre scorso, il giorno prima della sorprendente vittoria di Trump, i listini mondiali hanno ingranato la quarta un po' dappertutto, inforcando gli occhiali rosa negli Stati Uniti (+14,3% lo S&P500), nel Vecchio Continente (+18,3%

    – di Enrico Marro

    • News24

    Cinque titoli italiani che guadagnano il 30-40% da inizio anno

    Da inizio anno hanno messo a segno guadagni che oscillano tra il 32% e il 42%. Sono i cinque campioni di Piazza Affari, quelli che nel 2017 hanno sovraperformato di almeno il 20% il pur robusto andamento dell'indice Ftse Italy All-Shares. Sul podio abbiamo Ferrari (42%), Ubi Banca (40,1%) e

    – di Enrico Marro

    • News24

    Mercati, rialzo europeo al test delle urne

    Gli investitori hanno pochi dubbi sull'esito delle elezioni francesi di oggi. I mercati sono posizionati su una vittoria del candidato di centro-sinistra, l'europeista Emmanuel Macron. Gli ultimi sondaggi lo danno in netto vantaggio (62%) nei confronti di Marine Le Pen, la candidata di destra

    – Vito Lops

1-10 di 23 risultati