Persone

Guglielmo Epifani

Guglielmo Epifani è nato il 24 marzo del 1950 a Roma ed è un sindacalista e politico italiano, attualmente è deputato della Repubblica.

Dal 2002 al 2010 e dall'11 maggio del 2013 al 15 dicembre dello stesso anno, è stato Segretario Generale della CGIL, il principale sindacato di lavoratori presenti in Italia per numero di iscritti.

Alla Segreteria Generale, Epifani è giunto dopo aver occupato, dal 1994 al 2002, il ruolo di vice-segretario, conferitogli dall’allora Segretario Sergio Cofferati.

Precedentemente Epifani è stato Segretario Generale Aggiunto della FILIPC (categoria dei lavoratori poligrafici e cartai), portandola ad allargarsi fino a diventare FILIS (federazione italiana lavoratori dell’informazione e dello spettacolo), ed ha rappresentato la CGIL nella Confederazione Europea dei Sindacati.

Guglielmo Epifani è entrato nel mondo sindacale negli anni Settanta, quando allo studio ed alla ricerca presso la facoltà di lettere dell’Università La Sapienza di Roma, dove si è laureato in Filosofia nel 1973, ha affiancato la partecipazione nelle schiere della CGIL.

In CGIL Epifani ha iniziato come direttore della casa editrice della Confederazione, l’ESI, un ruolo che gli ha consentito di essere in prima linea nell’elaborazione della linea sindacale della CGIL.

Nella sua lunga carriera di sindacalista, Guglielmo Epifani ha scritto numerosi saggi sull’argomento, tra cui uno a quattro mani con Cofferati (“Il valore sociale del lavoro”, del 2001) e un altro con Vittorio Foa (“Cent’anni dopo. Il sindacato dopo il sindacato”, del 2006).

Nel 2013 è stato candidato ed eletto alla Camera dei Deputati come capolista della lista del Partito Democratico, nella circoscrizione Campania.

Attualmente è deputato iscritto al gruppo parlamentare del PD e membro della X Commissione Attività produttive, commercio e turismo e della Commissione parlamentare d'inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro.

Guglielmo Epifani è sposato con Giusi De Luca, medico dirigente dell'INAIL e non ha figli.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Guglielmo Epifani
    • News24

    Misure made in Italy per Industria 4.0

    Sono solo alcune delle conclusioni dell'indagine conoscitiva della commissione Attività produttive della Camera su «Industria 4.0: Quale modello applicare al tessuto industriale italiano»: l'iter di discussione è iniziato ieri, la bozza - oltre 100 pagine - resterà in esame per una decina di giorni e il 6 luglio a Montecitorio il documento verrà illustrato pubblicamente alla presenza del presidente della commissione Guglielmo Epifani, del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e del...

    – Carmine Fotina

    • News24

    L'Italia va a scuola di industria 4.0: deputati visitano la smart factory Porsche

    L'Italia va a scuola di Industria 4.0 in germania. Una delegazione della Commissione Attività produttive della Camera dei deputati, guidata dal presidente Guglielmo Epifani e composta dai deputati Lorenzo Basso, Gianluca Benamati, Alberto Bombassei e Andrea Vallascas, è da lunedì a Stoccarda, per

    • News24

    Renzi: se è reato sbloccare opere, lo sto commettendo. Le indagini vadano a sentenza

    «Se è reato sbloccare le opere pubbliche, io sono quello che sta commettendo reato. Per mia cultura giuridica è reato chi infrange il codice penale, non chi utilizza il diritto parlamentare». Il premier Matteo Renzi parla, nel primo pomeriggio, alla Direzione del Pd. E se non conosce cedimenti la

    – Nicola Barone

    • News24

    A Roma stati generali minoranza Pd. «No al doppio ruolo segretario-premier»

    Superare il doppio ruolo di segretario-premier. Nessuna scissione, ma cambiare rotta politica. No al partito della nazione o al partito a vocazione maggioritaria, sì all'unità del centrosinistra, nel solco della lettera-appello dei sindaci "arancioni" di Milano Giuliano Pisapia, di Genova Marco

    – Andrea Gagliardi

    • News24

    Il coraggio eretico che oggi serve al Paese

    L'11 agosto 1892 nasceva Giuseppe Di Vittorio, uno degli esponenti più autorevoli del sindacato italiano del secondo dopoguerra. Per ricordare l'importanza di questo protagonista della storia del paese vi proponiamo un estratto del libro "Nuovo Viaggio in Italia" in cui il Direttore del Sole 24 Ore

    • News24

    Governo battuto sulla scuola al Senato

    ROMA - Tutti guardavano a sinistra e, invece, lo sgambetto è arrivato dal centro. La falsa partenza al Senato della riforma della scuola a poche ore dalla direzione del Pd in cui Matteo Renzi ha concesso alla minoranza del suo partito quindici giorni per concordare modifiche al testo è andata in

    – Riccardo Ferrazza

1-10 di 839 risultati