House Ad
House Ad

Guglielmo Epifani

Guglielmo Epifani

Guglielmo Epifani è un sindacalista, attualmente impegnato come Segretario Generale della CGIL, il principale sindacato di lavoratori presenti in Italia per numero di iscritti.

Ha ottenuto il suo primo mandato nel 2002, e nel 2006 è stato riconfermato nel ruolo fino al 2010. Alla Segreteria Generale, Epifani è giunto dopo aver occupato, dal 1994 al 2002, il ruolo di vice-segretario, conferitogli dall’allora Segretario Sergio Cofferati. Prima ancora è stato Segretario Generale Aggiunto della FILIPC (categoria dei lavoratori poligrafici e cartai), portandola ad allargarsi fino a diventare FILIS (federazione italiana lavoratori dell’informazione e dello spettacolo), e ha rappresentato la CGIL nella Confederazione Europea dei Sindacati.

Guglielmo Epifani è entrato nel mondo sindacale negli anni Settanta, quando allo studio e alla ricerca presso la facoltà di lettere dell’Università La Sapienza di Roma ha affiancato la partecipazione nelle schiere della CGIL. Qui ha iniziato come direttore della casa editrice della Confederazione, l’ESI, un ruolo che gli ha permesso in seguito di essere in prima linea al momento dell’elaborazione della linea sindacale della CGIL.

Nella sua lunga carriera di sindacalista, Guglielmo Epifani ha scritto numerosi saggi sull’argomento, tra cui uno a quattro mani con Cofferati (“Il valore sociale del lavoro”, del 2001) e un altro con Vittorio Foa (“Cent’anni dopo. Il sindacato dopo il sindacato”, del 2006)

(Aggiornato il 28 luglio 2010 )

Ultime notizie su Guglielmo Epifani

News24

Le contraddizioni della piazza di Landini tra Atene e il caso Pirelli

26/03/2015 06:38

Gli slogan con cui Landini prepara la piazza di sabato sembrano del tutto fuori tempo. Parlano delle politiche di "destra" del Governo, mettono all'indice la

News24

Ilva, solidarietà per oltre 4mila addetti

25/02/2015 06:38

Testo blindato per il decreto che da questa mattina sarà all'esame della Camera

News24

Il piatto del Nazareno

21/02/2015 09:44

C'è chi lo fa perché, oh, lì «armeno pijano i buoni pasto». Chi lo fa perché, beh, «lì c'annavo coi compagni grandi quando io ero piccolo». Chi lo fa per

News24

Scelta obbligata la trattativa con i bersaniani

16/01/2015 12:35

Quattrocentoquarantanove "grandi elettori" del Pd, di cui 415 parlamentari e 34 rappresentanti delle Regioni. Gira che ti rigira non si può che partire da

News24

Scelta obbligata la trattativa con i bersaniani

16/01/2015 06:37

Quattrocentoquarantanove "grandi elettori" del Pd, di cui 415 parlamentari e 34 rappresentanti delle Regioni. Gira che ti rigira non si può che partire da

News24

Baldina e Dorella, cartolina da Cerignola all'Italia di oggi

11/01/2015 02:22

«Direttore, le scrivo da cerignolana, non so se lo sa, ma è morta Baldina Di Vittorio, figlia di Giuseppe, il più carismatico dei leader sindacali italiani,

News24

Renzi: «Accelerare sull'Italicum»

02/12/2014 06:37

La sfida a Berlusconi: «No a ricatti sul Quirinale» - «Astensionismo in Emilia non è colpa del Jobs Act»

News24

Jobs act, ok della Camera con 316 sì. Pd diviso, in 40 non votano

25/11/2014 05:37

Sì dell'Aula della Camera al Jobs act. Il testo è stato approvato a Montecitorio con 316 sì, 6 no e 5 astenuti. I deputati dell'opposizione (Forza Italia,

News24

Più largo il solco sinistra Pd-Cgil: la scissione impossibile

16/11/2014 04:01

L'apertura di Matteo Renzi alla minoranza del suo partito sul Jobs act, con la decisione di inserire già nella delega la questione del reintegro per i casi più

News24

«La piazza non ci fermerà»

25/10/2014 08:14

Renzi avverte la minoranza Pd: manifestazione politica contro me e il governo

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9