Aziende

Greenvision Ambiente

Greenvision Ambiente è una holding industriale che sovraintende un’offerta strutturata e integrata di prodotti e tecnologie per l’ambiente, il controllo del terreno e la sicurezza delle infrastrutture. Quotata dal 2004 sul mercato Expandi della Borsa Italiana, Greenvision Ambiente è specializzata nella costruzione e gestione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e nella realizzazione di prodotti eco-compatibili per applicazioni industriali.

Greenvision Ambiente è nata nel 1976 come Agrostar e oggi è a capo di un gruppo che comprende nove aziende che sono presenti con le loro reti su tutto il territorio nazionale e che uniscono competenze, tecnologie e applicazioni per dare vita ad una realtà organizzata in tre business unit. La divisione Renewables, che è dedicata alla costruzione di impianti waste to energy che permettono di trasformare i rifiuti in combustibile o di ottenere biogas dal trattamento biologico dei rifiuti e di fonti agricole: il combustibile e il biogas sono poi utilizzati per la produzione di energia. La divisione Eco Building & Components, che è attiva nella fabbricazione di prodotti geosintetici e trading di materie plastiche, anche riciclate, e che può vantare una consolidata esperienza nel settore della protezione delle reti di distribuzione elettrica, gas e acqua. La divisione Environmental Services, che permette a Greenvision Ambiente di completare la sua offerta grazie alla fornitura di servizi ambientali, area strategica che vede la predisposizione di analisi delle problematiche ambientali e la pianificazione di interventi efficaci mirati a risolverle. La valenza strategica di questa divisione è ulteriormente giustificata dal supporto sinergico che essa offre alle altre attività di Greenvision Ambiente. Nel 2008 è nata Greenvision Ambiente Technologies, controllata orientata alla diffusione di collettori solari termici e di impianti per il trattamento degli affluenti e dei fanghi biologici.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Greenvision Ambiente
    • NovaCento

    La carica delle piccole imprese dell'energia verde

    Non ci sono solo colossi sul fronte dell'energia verde. Anzi. E' la carica delle piccole e medie imprese che sta mettendo il turbo all'industria italiana delle rinnovabili. Dallo studio "Green Economy on Capital Markets 2011" emerge che le 13 piccole società italiane quotate hanno battuto nel 2010 le 112 di pari grado in Francia, Germania e Regno Unito sia come ricavi - con un progresso medio del 35% contro il 25% - ma soprattutto come margini, con un +100% contro il +16% delle estere. Le societ...

    – Elena Comelli

    • News24

    Burani prepara la richiesta di concordato preventivo

    Cavriago, il paese della disoccupazione a zero, ha assistito ieri al primo sciopero nello stabilimento della Mariella Burani Fashion Group (Mbfg). Il timore è q

    – di Monica D'Ascenzo

    • Agora

    Borse, bilancio di metà anno

    E' tempo di bilanci a Piazza Affari. Il primo semestre del 2009 si è chiuso con un passivo del 4 per cento. Ma le turbolenze finanziarie hanno interessato i primi due mesi del 2009 (quando l'indice è crollato del 36%). Dopo, invece, rispetto ai minimi toccati il 9 marzo l'indice generale ha avuto uno scatto del 51 per cento. Insomma, quello di Piazza Affari del primo semestre del 2009 è stato un andamento al cardiopalmo. In questo ottovolante ci sono società che hanno regalato agli investitori p...

    – Vito Lops