Persone

Graziano Delrio

Graziano Delrio è nato il 27 aprile del 1960 a Reggio Emilia ed è un politico italiano, dal 2 aprile del 2015 riveste la carica di Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, prima nel Governo Renzi poi in quello Gentiloni.

Tra il 22 febbraio del 2014 ed il 2 aprile del 2015, è stato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri del primo Governo Renzi .

Laureatosi in medicina e ricercatore all'Università di Modena e Reggio Emilia, si è specializzato in Endocrinologia, con studi di perfezionamento in Gran Bretagna e Israele.

Ha assunto il suo primo incarico istituzionale nel 1999, con il Partito Popolare Italiano, subentrando, in qualità di primo dei non eletti, ad un consigliere comunale di Reggio Emilia dimmessosi per assumere la carica di assessore.

Nel 2000 è stato eletto consigliere regionale dell'Emilia Romagna, dove ha presieduto la Commissione sanità e politiche sociali.

Nel 2004 è stato eletto, al primo turno, sindaco di Reggio Emilia, carica riconfermata, sempre al primo turno, nel le elezioni comunali del 2009.

Il 5 ottobre del 2011, dopo esserne stato Vicepresidente con la delega al Welfare e alla Finanza locale, è stato eletto Presidente dell'Associazione nazionale dei Comuni (Anci).

Il 28 aprile del 2013 viene nominato, nel Governa Letta, Ministro per gli Affari Regionali e delle Autonomie, il 26 giugno dello stesso anno riceve, a causa delle dimissioni del Ministro Josefa Idem, anche la delega allo sport.

Il 22 febbraio del 2014 diventa Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, con funzioni di segretario del consiglio, nel primo Governo Renzi.

Il 2 aprile del 2015 viene nominato, in seguito alle dimissioni di Maurizio Lupi, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nel primo Governo Renzi, incarico che mantiene nell'attuale Governo Gentiloni.

E' sposato con Annamaria, che lo ha reso padre di nove figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Graziano Delrio
    • News24

    Delrio: «In arrivo sismabonus per l'edilizia pubblica»

    Lo ha annunciato il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, commentando alla Camera i risultati di una ricerca Federcasa sulle risorse necessarie per gli adeguamenti antisismici.

    – dalla Redazione

    • News24

    Siccità, verso lo stato di emergenza

    Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio propone il piano da 294 milioni per migliorare 101 dighe irriguo o potabili, di cui 79 al Sud, per ricuperare 1,3 miliardi di metri cubi d'acqua che ora scorrono a valle.

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Raddoppio della ferrovia tra Catania centrale e Ognina, oggi il via

    Il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio ha inaugurato oggi, insieme all'ad del Gruppo Ferrovie dello Stato Renato Mazzoncini e all'ad di Rete ferroviaria italiana Maurizio Gentile, il raddoppio della linea Catania Centrale-Catania Ognina, con le due fermate di Ognina ed Europa.

    – di Giuseppe Latour

    • News24

    A secco due terzi dell'Italia, 10 regioni pronte a chiedere stato di calamità

    Il ministro delle Infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio, è invece pronto a firmare nelle prossime settimane gli schemi di contratto per assegnare le risorse per l'adeguamento delle infrastrutture di un centinaio di dighe in base al piano nazionale voluto dal ministro stesso.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Alitalia, fra le offerte anche quella di Etihad

    Il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, ha spiegato che se dai potenziali acquirenti dovessero arrivare solo proposte relative all'acquisto di singoli asset aziendali, il governo è pronto a concedere una proroga ai tre commissari straordinari, anche se questo allungamento dei tempi comporterà l'esborso di nuove risorse, in aggiunta ai 600 milioni versati con il prestito ponte.

    – Giorgio Pogliotti

    • News24

    Alitalia, una decina le proposte non vincolanti presentate. C'è Etihad

    Come ha spiegato il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, che intervenendo in audizione alla Camera il 19 luglio, ha ribadito: «La compagnia, se venduta intera, ha grandi potenzialità», confermando il "no" del governo alla seconda opzione, la statalizzazione della compagnia.

    • News24

    «Alitalia ha valore se venduta intera»

    Il governo punta alla vendita in blocco di Alitalia, in caso dai potenziali acquirenti dovessero arrivare solo proposte per l'acquisto di singoli asset aziendali, potrebbe essere prorogata l'azione dei tre commissari straordinari, anche se questo allungamento dei tempi comporterà una nuova iniezione di risorse: lo ha spiegato il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, che intervenendo ieri in audizione alla Camera, ha ribadito: «La compagnia, se venduta intera, ha grandi potenzialità».

    – Giorgio Pogliotti

1-10 di 1223 risultati