Persone

Graziano Delrio

Graziano Delrio è nato il 27 aprile del 1960 a Reggio Emilia ed è un politico italiano, dal 2 aprile del 2015 riveste la carica di Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, prima nel Governo Renzi poi in quello Gentiloni.

Tra il 22 febbraio del 2014 ed il 2 aprile del 2015, è stato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri del primo Governo Renzi .

Laureatosi in medicina e ricercatore all'Università di Modena e Reggio Emilia, si è specializzato in Endocrinologia, con studi di perfezionamento in Gran Bretagna e Israele.

Ha assunto il suo primo incarico istituzionale nel 1999, con il Partito Popolare Italiano, subentrando, in qualità di primo dei non eletti, ad un consigliere comunale di Reggio Emilia dimmessosi per assumere la carica di assessore.

Nel 2000 è stato eletto consigliere regionale dell'Emilia Romagna, dove ha presieduto la Commissione sanità e politiche sociali.

Nel 2004 è stato eletto, al primo turno, sindaco di Reggio Emilia, carica riconfermata, sempre al primo turno, nel le elezioni comunali del 2009.

Il 5 ottobre del 2011, dopo esserne stato Vicepresidente con la delega al Welfare e alla Finanza locale, è stato eletto Presidente dell'Associazione nazionale dei Comuni (Anci).

Il 28 aprile del 2013 viene nominato, nel Governa Letta, Ministro per gli Affari Regionali e delle Autonomie, il 26 giugno dello stesso anno riceve, a causa delle dimissioni del Ministro Josefa Idem, anche la delega allo sport.

Il 22 febbraio del 2014 diventa Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, con funzioni di segretario del consiglio, nel primo Governo Renzi.

Il 2 aprile del 2015 viene nominato, in seguito alle dimissioni di Maurizio Lupi, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nel primo Governo Renzi, incarico che mantiene nell'attuale Governo Gentiloni.

E' sposato con Annamaria, che lo ha reso padre di nove figli.

Ultimo aggiornamento 13 dicembre 2016

Ultime notizie su Graziano Delrio
    • News24

    Delrio: «Legge di bilancio coraggiosa, taglio al cuneo per i giovani»

    Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture del governo Gentiloni e "renziano" di ferro, rilancia la proposta di un patto «di scopo» per la crescita avanzata all'Assemblea di Confindustria dal presidente Boccia e sottolinea i risultati già ottenuti con l'uscita dalla stagnazione e con la ripresa degli investimenti, aumentati del 3% nel 2016.

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    «Legge di bilancio coraggiosa, taglio al cuneo per i giovani»

    Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture del governo Gentiloni e "renziano" di ferro, rilancia la proposta di un patto «di scopo» per la crescita avanzata all'Assemblea di Confindustria dal presidente Boccia e sottolinea i risultati già ottenuti con l'uscita dalla stagnazione e con la ripresa degli investimenti, aumentati del 3% nel 2016.

    – Giorgio Santilli

    • Tecnici24

    Ciclovie turistiche, assegnati 4,7 milioni per i progetti dei primi quattro percorsi

    Entra nel vivo la infrastrutturazione nazionale delle ciclovie turistiche, Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha infatti finanziato con 4,77 milioni di euro i progetti di fattibilità tecnica ed economica delle prime quattro ciclovie turistiche, dando avvio alla loro realizzazione all'interno del sistema nazionale delle ciclovie turistiche.

    – Dalla Redazione

    • News24

    Alitalia, Delrio: commissari stanno riducendo tempi di pagamento ai fornitori

    «Abbiamo ben presente il problema dell'indotto» di Alitalia, in questo senso l'amministrazione straordinaria «è un elemento di garanzia». E con il loro lavoro i commissari «stanno riducendo i tempi di pagamento per i fornitori». Lo ha assicurato il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, al

    – di Alessia Tripodi

    • News24

    Rafforzare la Cdp? Dibattito aperto

    Ritornare al ruolo dello Stato azionista per rilanciare le imprese italiane? Per il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, i problemi delle nostre aziende non si risolvono in questo modo. Anzi, «non bisogna confondere il fatto che ci sia uno Stato meno azionista col fatto che l'Italia ha

    – di Simona Rossitto

    • News24

    Black out di due ore a Termini, circolazione ripresa gradualmente in serata

    Traffico ferroviario paralizzato alla stazione Termini di Roma dalle 19.10 per un problema elettrico ad un apparato che regola la circolazione, secondoquanto si apprende da Ferrovie dello Stato. All'origine del black out che ha paralizzato la stazione ci sarebbe stato un principio d'incendio alla

    • News24

    Calabria: accordo storico per rifare la Ferrovia Jonica

    E' un accordo storico quello che il ministro dei Trasporti Graziano Delrio ha firmato in Calabria con il governatore della Regione Mario Oliverio per il rinnovo integrale della Ferrovia Jonica, alla presenza dell'amministratore delegato di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) Maurizio Gentile. Non solo

    – di Donata Marrazzo

1-10 di 1183 risultati