Ultime notizie:

Gran Bretagna

    • Agora

    Il pendolo europeo

    Non solo: alla domanda se si sta meglio oggi o 40 anni fa i tre paesi con la percentuale peggiore sono risultati nell'ordine Usa, Gran Bretagna e ...Italia. Inutile ricordare che proprio negli Usa e Gran Bretagna si sono verificati i maggiori cambiamenti rispetto alle politiche precedenti.

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Domande & Risposte

    Il gruppo ha un'importante parte dei suoi impianti in Gran Bretagna. ... In generale, afferma il gruppo, la Gran Bretagna e l'Ue non hanno ancora affrontato il tema energetico post Brexit. ... Di conseguenza il gruppo, nel breve periodo, ha nella sua strategia l'ipotesi di ridurre gli investimenti per la crescita in Gran Bretagna.

    • Agora

    La copiosa emorragia del sistema sanitario britannico

    A ciò si aggiunga il netto calo dei dipendenti provenienti dai Paesi europei che, di fronte alle incertezze della Brexit, hanno ridotto fortemente le richieste d'assunzione nel Regno Unito da un lato e dall'altro hanno deciso di lasciare il Paese. ... E il goffo tentativo del Governo di qualificare 5,000 persone su tre anni per riempire i posti mancanti sono una goccia nell'oceano e danno un'idea di quanta strada la Gran Bretagna ha da compiere per sostituire con personale britannico all'altezza...

    – Marco Niada

    • News24

    Cento supermanager alla corte di Macron per investire in Francia

    ...possa offrire il Regno Unito. ... E' chiaro che dopo Brexit la Francia abbia l'ambizione di candidarsi presso le multinazionali come un'alternativa valida, all'interno dell'Unione Europea, alla Gran Bretagna per i loro investimenti.

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Se il voto dipende dagli astensionisti «intermittenti»

    Tra il 2016 e il 2017 si è votato in Spagna, Francia, Gran Bretagna e Germania. Il livello di partecipazione è variato tra il 68,9 % della Gran Bretagna e il 76,2% della Germania. ... In Gran Bretagna non è mai stata sopra il 90%, mai sopra l'80% dal 1951 e stabilmente sotto il 70% a partire dal 2001. In Francia, come in Gran Bretagna e Spagna, la partecipazione nelle elezioni presidenziali non è mai arrivata al 90% e si è attestata intorno all'80% per lungo tempo per calare nettamente nel 2017.

    – di Roberto D'Alimonte

    • News24

    «L'ora più buia» di Churchill con un grande Gary Oldman

    Quando le forze tedesche proseguono nell'invasione e anche la Gran Bretagna è fortemente minacciata, Churchill sarà pronto a mobilitare l'intera nazione per difendere la propria patria.

    – di Andrea Chimento

    • News24

    Solitudine e tribù: come cambia la politica

    Queste persone prendono parte alla polarizzazione politica che ha spaccato gli Stati Uniti e, in misura di gran lunga inferiore, la Gran Bretagna della Brexit. ... I policymaker sono molto preoccupati per questa solitudine dilagante (e nel Regno Unito è stato appena istituto un ministero apposito), in parte perché si moltiplicano le prove secondo le quali la solitudine può uccidere: Julianne Holt-Lunstad, psicologa della Brigham Young University, l'anno scorso ha incrociato i dati e le...

    – di Simon Kuper

    • News24

    Moda junior, il boom dello shopping online moltiplica le e-boutique: ecco le più importanti (e le loro strategie)

    Nell'ambito del canale di vendita in più veloce crescita (si veda il grafico di pagina 15), fra il 2013 e il 2017 Childrensalon è cresciuto in media del 40% ogni anno, diventando il primo e-tailer di luxury kidswear in Gran Bretagna, con 270 brand, spedizioni in 160 Paesi e un servizio clienti in 25 lingue: «Stanno emergendo nuovi player e la sfida più grande è mantenere la nostra posizione nel mercato globale - spiega Michele Harriman-Smith dalla sede di Tunbridge Wells -.

    – di Chiara Beghelli

    • News24

    Passo franco-tedesco per la Ue

    In queste circostanze, il summit Francia-Gran Bretagna, ieri, non è stato un excursus né un incontro quasi tecnico legato al tema, pur centrale, del confine britannico a Calais. ... Lussemburgo, Olanda, Spagna sembrano sfumare le loro posizioni e Macron - che a settembre aveva detto «in quest'Unione europea ripensata, semplificata che propongo, non immagino che il Regno Unito non possa trovare il suo posto» - sembra voler assumere una leadership anche sul dopo-Brexit.

    – Riccardo Sorrentino

1-10 di 13509 risultati