Ultime notizie:

Governo Letta

    • News24

    Quell'obbligo elastico del pareggio di bilancio

    Principio importante, quello del pareggio di bilancio. Ma (senza scomodare Quintino Sella) di difficile realizzazione, nonostante sia stato inserito in Costituzione. E precisamente nel nuovo articolo 81, in cui peraltro il pareggio viene meglio qualificato come «equilibrio di bilancio», in linea

    – di Dino Pesole

    • News24

    Daniele Capezzone (Misto)

    Radicale ai tempi dei primi passi in politica, poi berlusconiano (portavoce del Popolo della Libertà e Forza Italia), il deputato Daniele Capezzone è ora legato all'area politica dell'ex Governatore della Puglia Raffaelle Fitto. Eletto presidente della commissione Finanze di Montecitorio in quota

    • NovaOther

    Anagrafe unica, ecco cosa cambia

    Perché - insomma - prima Francesco Caio (responsabile dell'Agenda digitale presso il Governo Letta) ha messo l'Anagrafe tra le tre priorità da sviluppare per la PA digitali e poi i suoi successori, fino a Piacentini adesso, hanno insistito su questa strada.

    – Alessandro Longo

    • News24

    Assunzioni giovani, bonus solo a chi non licenzia per un anno

    Il Governo studia i paletti da fissare per la concessione degli sgravi contributivi per l'assunzione dei giovani; ed è probabile che i limiti non siano molto stretti per evitare che la misura abbia scarso appeal presso la platea verso cui è destinata. Per ottenere gli sgravi - spiegano all'Ansa

    • News24

    Alfano, l'ex dc agrigentino conteso in Sicilia da Berlusconi e Renzi

    E quando il Cavaliere decide di scogliere il Pdl per ritornare a Forza Italia molla il suo "maestro" fondando il Nuovo Centro Destra, decidendo di continuare a sostenere il Governo Letta di cui era vicepremier e ministro dell'Interno.

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Marguerettaz e Naccarato, i parlamentari ribelli

    Il parlamentare più ribelle della legislatura si chiama Rudi Franco Marguerettaz. Secondo i dati di OpenParlamento ha votato 4.456 volte in dissenso con il gruppo di appartenenza su 21.044 votazioni. Più di una volta su 5 (21,17%), dunque, non è stato d'accordo con il suo gruppo (che poi ha

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Gli anni cruciali dell'Ilva. Dall'Italsider alla cordata Arcelor-Marcegaglia

    L'Ilva, ex Italsider, è un pezzo importante della storia industriale italiana ed ora, con l'aggiudicazione del Mise alla cordata Am Investco Italy, si scrive un nuovo capitolo. Taranto leader in EuropaIl gruppo nasce nel dopoguerra con lo stabilimento di Genova Cornigliano ma è con la realizzazione

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Nunzia De Girolamo

    Il 26 gennaio 2014, prima che la Camera votasse una mozione di sfiducia presentata nei suoi confronti dal Movimento Cinque Stelle, Nunzia De Girolamo si dimise dalla carica di ministra dell'Agricoltura del governo Letta, dopo le polemiche relative alla gestione delle nomine dell'Asl di Benevento

    • News24

    Banda larga, 4 miliardi di investimenti ma siamo ultimi in Ue

    Dieci anni di piani, comitati e risorse pubbliche - 4 miliardi tra somme già spese e impegnate - non sono bastati a staccare l'Italia dalle retrovie europee della banda larga. Nel 2017 si può idealmente celebrare il decennale delle politiche anti «digital divide»: nel 2007 nacque il Comitato

    – di Carmine Fotina

    • News24

    La cabina di regia di Renzi evoca un passato tra fibrillazioni e resa dei conti

    Si sa a cosa hanno portato le cabine di regia del passato. A indebolire il Governo e accorciarne la vita oppure a mettere nel mirino un ministro ingombrante. Giulio Tremonti ne fu una vittima illustre ma pure l'Unione di Prodi e poi l'Esecutivo Monti e quello di Letta furono contaminati da questo

    – di Lina Palmerini

1-10 di 1641 risultati