Ultime notizie:

Governo Letta

    • News24

    La caduta di «Bito», il sindaco che sfidava gli alleati a pugni

    «Te speto fora » ha ringhiato Massimo Bitonci all'ex sindaco di Padova Flavio Zanonato durante una riunione politica. Ti aspetto fuori, a Padova come a Reggio Calabria, ha un solo significato: facciamo a pugni «e vediamo chi resta in piedi». Un modo più che muscolare di risolvere le controversie

    – Mariano Maugeri

    • News24

    Le due facce del Pd tra il giorno prima e il giorno dopo il referendum

    Il referendum non è «l'Apocalisse» e il giorno dopo sarà come il giorno prima, senza conseguenze sul Governo. Lo diceva Bersani parlando del «no» ma il Pd ha dato ben altre prove in passato. Nel 2013 non ha retto la sconfitta elettorale, nel 2014 ha cambiato un premier. Quale faccia avrà il 5

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Referendum / Comitato per il Sì: Centristi per il Sì

    Centristi per il sì: fondato dalla parte di Udc che fa capo a Pierferdinando Casini, presieduto dall'ex ministro del governo Letta Gianpiero D'Alia e dal ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti.

    • News24

    Referendum / Comitato per il NO: Comitato per la Costituzione e le Riforme

    Comitato per la Costituzione e le Riforme: fondato dalla componente dell'Udc che fa capo al segretario Lorenzo Cesa, è coordinato dall'ex presidente del Consiglio Dc Ciriaco De Mita, e dall'ex ministro delle riforme del governo Letta Gaetano Quagliariello. www.comitatoriformecostituzione.it

    • News24

    Giunta Raggi, slitta la nomina di Tutino al Bilancio

    Un magistrato responsabile dei conti capitolini. La scelta della sindaca di Roma Virginia Raggi, come anticipato oggi sul Sole 24 Ore, sarebbe caduta sul magistrato contabile Salvatore Tutino, oggi in pensione, esperto in evasione fiscale, come successore di Marcello Minenna dimessosi a inizio

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Mps, Morelli al lavoro sull'aumento

    Banca Monte dei Paschi di Siena segna il suo nuovo minimo storico. Complice un mercato duro con il settore del credito, l'istituto più debole del paese ha chiuso la seduta di ieri in ribasso del 9,34% a 0,202 euro per una capitalizzazione complessiva di appena 592 milioni. Lo sguardo del mercato,

    – Laura Galvagni

    • News24

    I mali antichi delle Regioni

    Al di là di quanto si possa pensare e di come si debba votare nel prossimo referendum costituzionale, su un punto l'opinione dei cittadini italiani è praticamente unanime: la necessità, per lo Stato, di riappropriarsi di molte delle prerogative incautamente devolute alle Regioni nella disastrosa

    – di Giuseppe Benedetto

    • News24

    I mali antichi delle Regioni

    Al di là di quanto si possa pensare e di come si debba votare nel prossimo referendum costituzionale, su un punto l'opinione dei cittadini italiani è praticamente unanime: la necessità, per lo Stato, di riappropriarsi di molte delle prerogative incautamente devolute alle Regioni nella disastrosa

    • News24

    No Tax Area

    La situazioneL'aumento delle pensioni più basse può avvenire facendo leva sulla pressione fiscale. Con l'ultima legge di Stabilità (la numero 208/2015) è stata innalzata la soglia di reddito che consente di non pagare l'Irpef. Per i pensionati di età inferiore a 75 anni la soglia è salita a 7.750

1-10 di 1600 risultati