Aziende

Goldman Sachs

Considerata la più grande e importante banca d’affari al mondo, Goldman Sachs è stata fondata nel 1869 negli Stati Uniti da Marcus Goldman, al quale si è poi unito, nel 1882, il socio e genero Samuel Sachs. Quotata in borsa sulla piazza di New York, Goldman Sachs è organizzata in una rete di filiali che sono distribuite nelle principali città del mondo (tra le quali Londra, Francoforte, Tokyo e Hong Kong) e per le quali prestano la loro opera circa 32.000 collaboratori. Tra le attività nelle quali ha operato fin dalla sua fondazione Goldman Sachs ci sono consulenze finanziarie, gestione di ristrutturazioni, fusioni ed acquisizioni aziendali, investimenti su materie prime, derivati e azioni a rischio, amministrazioni di fondi d’investimento e previdenziali. Attiva come guida per le società che vogliono quotarsi in borsa fino dai primi anni del Novecento, Goldman Sachs ha sopportato un periodo di difficoltà successivamente alla grande crisi del 1929, ma è ritornata a essere un punto di riferimento per il mondo della finanza internazionale a partire dagli anni Cinquanta, sotto la guida di Gus Levy. In questo periodo la banca ha sviluppato nuove tecniche di investimento, tra le quali la “block trading”, sistema che permette di acquistare e vendere azioni simultaneamente. Negli anni Ottanta il giro di affari di Goldman Sachs è cresciuto talmente tanto da portare la banca d’affari ad essere consulente economico per diversi governi, seguendo i processi di privatizzazione di numerose aziende statali, mentre nel 1986 l’istituto di credito ha seguito la quotazione in borsa del colosso tecnologico Microsoft.

Durante la crisi finanziaria che ha colpito l’economia mondiale negli ultimi tre anni, Goldman Sachs è stata coinvolta in diverse controversie finanziarie e legali, come quella per la crisi di liquidità della compagnia d’assicurazione americana Aig o come quella per le accuse di truffa ai propri clienti legate alle vicende del titolo azionario Abacus2007-Ac1.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Goldman Sachs
    • News24

    Banche sugli scudi, Milano +3,3%

    Non a caso ieri le banche di Wall Street hanno messo il piede sull'acceleratore: Goldman Sachs, Jp Morgan e Morgan Stanley si sono apprezzate di oltre un punto percentuale.

    – Vito Lops

    • News24

    Intesa Sp dà l'addio a Saipem, esce anche l'ultima banca del consorzio di collocamento

    Va ricordato che il consorzio di collocamento era composto da Goldman Sachs e Jp Morgan come global coordinator (che avevano sottoscritto l'1,86% di inoptato a testa), da Banca Imi, Unicredit, Mediobanca, Deutsche Bank e Citi come joint book runner (1,4% di inoptato a testa) e dai colead manager Hsbc, Bnp, Abn Amro e Dnb Markets.

    – Cheo Condina

    • News24

    Il petrolio tra vere e false emergenze

    Queste ed altre situazioni di emergenza hanno consentito al mercato petrolifero di passare, con una rapidità inattesa, da una situazione di surplus a una di deficit:?l'offerta - che era arrivata ad eccedere la domanda di oltre 2 mbg - è adesso insufficiente a soddisfare i consumi globali, come Goldman Sachs si è affrettata a gridare al mondo, dopo aver presagito fino a poco tempo prima una caduta del petrolio a 20 dollari al barile.

    – Sissi Bellomo

    • News24

    Sei gruppi in corsa per la Treofan di M&C

    Treofan Group, società con sede a Raunheim, in Germania, attiva nella progettazione, produzione e commercializzazione di pellicole di polipropilene, è controllata da tre investitori: cioè l'italiana Management & Capitali, il fondo Merced Capital e la banca d'affari americana Goldman Sachs.

    – Carlo Festa

    • News24

    Auto e dati Usa pesano sulle Borse

    Il mercato ha preso coscienza delle numerose difficoltà produttive, che secondo Goldman Sachs e altri analisti hanno creato una condizione di deficit di offerta dopo quasi due anni di surplus.

    – Vito Lops

    • News24

    Etihad fa funding anche per Alitalia

    Al momento non è stato ancora comunicato l'ammontare del bond che sarà seguito dai lead managers Goldman Sachs, Ads Securities, Anoa Capital e Integrated Capital.

    – Mara Monti

    • News24

    Trasparenza amministrativa, tutte le novità per i cittadini

    Ad annunciarlo è Goldman Sachs - che solo pochi mesi fa era tanto pessimista da temere che il greggio potesse crollare addirittura sotto 20 dollari al barile - e il mercato, come sempre accade quando a parlare è la banca americana, ha subito drizzato le orecchie proiettando il Brent verso quota 50 dollari al barile.

1-10 di 3496 risultati