Aziende

Goldman Sachs

Considerata la più grande e importante banca d’affari al mondo, Goldman Sachs è stata fondata nel 1869 negli Stati Uniti da Marcus Goldman, al quale si è poi unito, nel 1882, il socio e genero Samuel Sachs. Quotata in borsa sulla piazza di New York, Goldman Sachs è organizzata in una rete di filiali che sono distribuite nelle principali città del mondo (tra le quali Londra, Francoforte, Tokyo e Hong Kong) e per le quali prestano la loro opera circa 32.000 collaboratori. Tra le attività nelle quali ha operato fin dalla sua fondazione Goldman Sachs ci sono consulenze finanziarie, gestione di ristrutturazioni, fusioni ed acquisizioni aziendali, investimenti su materie prime, derivati e azioni a rischio, amministrazioni di fondi d’investimento e previdenziali. Attiva come guida per le società che vogliono quotarsi in borsa fino dai primi anni del Novecento, Goldman Sachs ha sopportato un periodo di difficoltà successivamente alla grande crisi del 1929, ma è ritornata a essere un punto di riferimento per il mondo della finanza internazionale a partire dagli anni Cinquanta, sotto la guida di Gus Levy. In questo periodo la banca ha sviluppato nuove tecniche di investimento, tra le quali la “block trading”, sistema che permette di acquistare e vendere azioni simultaneamente. Negli anni Ottanta il giro di affari di Goldman Sachs è cresciuto talmente tanto da portare la banca d’affari ad essere consulente economico per diversi governi, seguendo i processi di privatizzazione di numerose aziende statali, mentre nel 1986 l’istituto di credito ha seguito la quotazione in borsa del colosso tecnologico Microsoft.

Durante la crisi finanziaria che ha colpito l’economia mondiale negli ultimi tre anni, Goldman Sachs è stata coinvolta in diverse controversie finanziarie e legali, come quella per la crisi di liquidità della compagnia d’assicurazione americana Aig o come quella per le accuse di truffa ai propri clienti legate alle vicende del titolo azionario Abacus2007-Ac1.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Goldman Sachs
    • News24

    Per il Milan sei soci in cordata, cda italo-cinese

    Così Fininvest ai primi di marzo dovrebbe incassare 247 milioni, mentre i restanti 73 milioni (per arrivare al dovuto di 320 milioni per il passaggio di proprietà) verranno pagati all'atto del rifinanziamento del debito (con Goldman?Sachs), linee che ammontano a 220 milioni.

    – di Carlo Festa

    • Agora

    Milan, ecco tutti i nomi della cordata Ses. Cda italo-cinese. Berlusconi rifiuta

    Così Fininvest ai primi di marzo dovrebbe incassare 247 milioni, mentre i restanti 73 milioni (per arrivare al dovuto di 320 milioni per il passaggio di proprietà) verranno pagati all'atto del rifinanziamento del debito (con Goldman?Sachs), linee che ammontano a 220 milioni.

    – Carlo Festa

    • Agora

    Stadio della Roma: oggi pomeriggio in Campidoglio l'incontro decisivo (forse)

    Pallotta potrebbe decidere di rifarsi con una causa da 1 miliardo di euro - anche perché da quando l'iter è partito sono stati già sottoscritti contratti di finanziamento (in particolare con la banca d'affari Goldman Sachs) e stipulati accordi a lungo termine (col colosso mondiale Aeg) per i servizi relativi alla gestione, alla programmazione e all'operatività del nuovo stadio - e potrebbe rivedere il suo impegno nel club.

    – Marco Bellinazzo

    • News24

    Petrolio, anche i non Opec tagliano più del previsto

    Le scorte Usa saranno le ultime a calare, afferma Goldman Sachs in una nota in cui comunque ribadisce l'ottmismo per un riequilibrio del mercato nel corso dell'anno.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Se i dati macro lasciano indifferente Wall Street

    A 2.360 punti, l'indice ha già superato gli obiettivi che alcuni grandi broker s'erano posti solo due mesi fa e, tra questi, c'è Goldman Sachs che tanti suoi uomini ha prestato all'amministrazione Trump.

    – di Walter Riolfi

    • News24

    Gli inconsolabili orfani dell'America

    Nel suo libro del 1969 "La morte e il morire", la psichiatra svizzera Elisabeth Kübler-Ross formulò la celebre definizione per le cinque fasi dell'elaborazione del lutto: negazione, rabbia, negoziazione, depressione e accettazione. Dopo un tumultuoso anno che ha visto il divorzio del Regno Unito

    – di Stuart Whatley, Roman Frydman, Ken Murphy e Jonathan Stein

1-10 di 3952 risultati