Ultime notizie:

Glovo

    • Agora

    Nasce la Confindustria del Food delivery: in attesa del tavolo al ministero le aziende lanciano un'associazione

    Deliveroo, Glovo, Just Eat, Social Food e Uber Eats (e Foodora?) si sono incontrate il 13 luglio a Milano, presso la sede di Confcommercio: ne è emersa la volontà di "dar vita ad una nuova organizzazione associativa in grado di rappresentare, in maniera unitaria, le esigenze del comparto, promuovere e tutelare una cultura positiva del sistema in cui operano le aziende della consegna di cibo a domicilio".

    – Fernanda Roggero

    • News24

    Aumento di capitale per Glovo da 115 milioni di euro

    La piattaforma di food delivery Glovo ha varato un aumento di capitale da 115 milioni di euro a cui hanno partecipato importanti fondi istituzionali come Rakuten, Seaya e Cathay, già investitori nel precedente Round B. ... In Italia, Glovo opera attualmente in 12 città, mentre in tutto il mondo, può contare su una presenza in 61 città e 17 Paesi.

    • News24

    Riders, accordo tra 4 aziende del delivery: arrivano paga oraria e copertura Inps

    Prime tutele "aziendali" per i ciclofattorini che pedalano per le multinazionali delle piattaforme per la consegna del cibo a domicilio: si va dalla paga oraria integrata da «un quid legato alle prestazioni» al pagamento dei contributi Inps e copertura assicurativa antinfortuni Inail e la

    – di V.N.

    • News24

    Rider, la retromarcia di Di Maio. Tavolo di confronto sulla gig economy

    «E' andata molto bene. Apriremo un tavolo di contrattazione: se non dovesse andare bene, interverremo con la norma che avevamo progetto». Dopo le turbolenze del week-end con Foodora, il ministro del Lavoro Luigi Di Maio sembra soddisfatto dall'incontro di oggi con le principali piattaforme della gig

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Nell'era di Foodora e Deliveroo McDonald's è il sogno del posto fisso

    Nel ristorante di via Torino a Milano Federica, il radiomicrofono nell'orecchio, sorride agli avventori e li aiuta a districarsi con i nuovi schermi touch per le ordinazioni. Alle superiori ha scelto l'indirizzo socio-sanitario, poi qualche anno fa è arrivata a McDonald's e non se ne è più andata:

    – di Micaela Cappellini

    • News24

    «Noi, schiavi di un algoritmo per guadagnare 800 euro al mese»

    Di recente, le cronache hanno riscoperto la gig economy: l'economia dei lavoretti, in inglese gig, lanciata da piattaforme online di consegna cibo (come Foodora e Deliveroo), trasporti (Uber) o entrambe (ancora Uber). Il silenzio era calato dopo le proteste estive, ma ora le novità sono tornate ad

    – di Alberto Magnani

    • Econopoly

    Foodora, Glovo e le altre. Il lavoro cambia ma i diritti non si calpestano

    Se c'è un mercato in Italia e in tutto il mondo che non conosce crisi è quello della ristorazione. Nelle famiglie italiane si cucina sempre meno per via di ritmi di lavoro sempre più serrati, crescita dell'occupazione femminile e necessità di accontentare tutti (vegani, vegetariani, celiaci, ecc.), mentre nei ristoranti si festeggia per l'aumento dei clienti. I ristoratori, però, non sono gli unici ad esultare: a brindare sono anche le piattaforme di food delivery, che, come si può vedere nel gr...

    – Tortuga

    • News24

    Lamberet, a ogni cibo la giusta temperatura

    Presente per la seconda volta a Tuttofood in programma a Milano Rho-Fiera dall'8 all'11 maggio, Lamberet espone al Salone dell'agroalimentare una selezione di mezzi della sua nuova gamma di furgoni e pianali-cabina specifici per il trasporto frigorifero di prodotti alimentari, freschi e surgelati.

    • Info Data

    Startup: c'è vita oltre ad Amazon? Nuovi spazi nella logistica

    C'è vita, oltre ad Amazon. Il mercato globale delle startup della logistica continua a crescere e attirare l'appetito degli investitori, a dispetto di concorrenti ingombranti come il colosso di Jeff Bezos o del rischio saturazione del settore. Lo dicono i numeri degli investimenti più corposi messi a segno dalle neoimprese internazionali: 238 milioni raccolti in otto round dalla logistica on-demand dell'americana Postmates, 40,5 milioni per le consegne sostenute dal crowdsourcing della conn...

    – Infodata

    • NovaOther

    Open innovation in salsa alimentare

    Comprare nuove imprese è una delle modalità più comuni per fare innovazione aperta. Il modello è chiaro e ormai consolidato: aziende affermate o in forte ascesa in un determinato settore rilevano la maggioranza delle quote delle startup emergenti e si assicurano in un colpo solo nuove idee, tecnologie, asset e competenze. Il fenomeno, anche in Italia, è diventato negli ultimi anni più frequente e una conferma della sua vitalità sono le decine di società che hanno scelto di percorrere questa stra...

    – Gianni Rusconi

1-10 di 11 risultati