Ultime notizie:

Giuseppe Saragat

    • News24

    Consultazioni, attacco al record di Amato (83 giorni)

    Due giri di consultazioni guidati dal Quirinale, due mandati esplorativi (uno con supplemento temporale) affidati ai presidenti di Senato e Camera: la crisi che si è aperta con le elezioni del 4 marzo sta scalando la classifica delle trattative più lunghe per la formazione  di un governo dopo il

    – di Riccardo Ferrazza

    • News24

    Raffaello tifava Roma (antiqua)

    Negli ultimi anni di attività Raffaello si era imbarcato nella sua impresa antiquaria più ambiziosa: la ricostruzione grafica, in pianta, in alzato e in sezione, dei principali monumenti delle quattordici regioni di Roma antica. Un progetto grandioso, sostanzialmente sfumato alla morte

    – Francesco Paolo

    • News24

    Taranto si sente abbandonata: non lasciateci soli

    «Calenda? Gentiloni? Arcelor Mittal? E che gli devo dire? Mi lasci andare a lavorare, ché è meglio». L'impiegato della municipalizzata degli autotrasporti, occhiali a specchio e barba nera corta e dura, chiude ogni discussione sul presente di Taranto con diciassette parole. Si gira e se ne va. Io,

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Quando a Roma nacque l'Europa: come eravamo quel 25 marzo 1957

    Chi è stato sui banchi della scuola elementare a cavallo degli anni '50 e '60 del secolo scorso ha sentito parlare del "Mercato comune" e della "Piccola Europa", perché c'era una paginetta con la cartina sul sussidiario. Il 25 marzo 1957, giorno della firma a Roma dei Trattati istitutivi della Cee

    – di Piero Fornara

    • News24

    Quando Einaudi disarmò i populisti

    Nel gennaio 1945 Luigi Einaudi (di cui ricorre, il 30 ottobre, il 55esimo anniversario della scomparsa) aveva rinunciato all'ambasciata di Washington, offertagli dal governo Bonomi, e preferito l'incarico di governatore della Banca d'Italia, ben sapendo che essa costituiva da sempre la cabina di

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Gli anniversari del 2016 / 50 anni fa

    10 marzo 1966 - La Francia esce dal comando Nato. Il presidente Charles De Gaulle, in nome della «sovranità nazionale», annuncia il ritiro del personale

1-10 di 46 risultati