Persone

Giuseppe Sala

Giuseppe Sala è nato il 28 maggio del 1958 a Milano ed è un dirigente d'azienda italiano, commissario unico ed amministratore delegato di Expo 2015 S.p.A., dal 19 giugno del 2016 è il sindaco di Milano.

Il 15 dicembre 2016 dopo aver appreso di essere stato iscritto nella lista degli indagati per falso ideologico in un'inchiesta legata ad appatli per Expo si è autodimesso dalla carica di sindaco. Dopo cinque giorni di autosospensione, durante i quali il suo legale si è confrontato con la Procura e fatto verifiche che «hanno chiarito sufficientemente il merito dell'indagine e l'inesistenza di altri capi di imputazione», Sala è tornato a fare il sindaco "certo della sua innocenza"

Dal 29 ottobre del 2015 è entrato a far parte del Cda della Cassa depositi e prestiti.

Nel 1983 si è laureato in economia aziendale presso l'Università Bocconi, quindi è entrato in Pirelli dove ha ricoperto diversi incarichi.

Nel 1994 diventa direttore controllo di gestione e pianificazione strategica del settore pneumatici di Pirelli.

Il 1998 viene nominato amministratore delegato della Pneumatici Pirelli, per diventarne nel 2001 responsabile delle strutture industriali e logistiche.

Nel 2002 assume l'incarico di CFO di Tim.

Dal 2003 al 2006 è direttore generale di Telecom Italia.

Tra il 2007 ed il 2008 è senior advisor per Nomura Bank e contestualmente Professore di Pianificazione e Budgeting presso l’Università Bocconi di Milano.

Dal 2009 ha ricoperto l'incarico di Direttore Generale del Comune di Milano.

Tra febbraio e maggio del 2012 è stato presidente di A2A.

La conduzione del grande evento Expo 2015 ha visto Sala al centro di diverse polemiche, tanto da indurlo a meditare, in alcune occasioni, sulla possibilità di rassegnare le dimissioni.

Con la chiusura dei battenti del grande evento Expo 2015, avvenuta lo scorso 31 ottobre, si sono fatte sempre più insistenti le voci su una possibile candidatura di Sala alla carica di Sindaco, in occasione delle prossime amministrative di primavera di Milano.

A fine dicembre 2015 Sala annuncia ufficialmente la sua candidatura alle primarie del PD, per la scelta del candidato sindaco per il comune di Milano.

La sua candidatura viene coordinato dall'ex candidato alla presidenza regionale per il centro sinistra, Umberto Ambrosoli.

Il 7 febbraio del 2016 risulta vincente, col 42% dei voti, nelle primarie del PD per la scelta del candidato sindaco di Milano per le elezioni amministrative del 2016.

Superato il primo turno col 41,7% dei voti, Il 19 giugno del 2016 sfida e vince al ballottaggio, col 51,7% dei voti, il candidato di centro destra Stefano Parisi, divenendo il nuovo sindaco di Milano.

E' spostato con Doroty De Rubeis, figlia del noto e stimato medico chirurgo Gianpaolo De Rubeis.

Ultimo aggiornamento 20 dicembre 2016

Ultime notizie su Giuseppe Sala
    • News24

    Ema, Sala: Governo molto determinato su agenzia a Milano

    Lo ha ribadito il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della presentazione della prima tappa di "Il viaggio della Costituzione", parlando della possibilità di ospitare nella città meneghina l'Ema, l'Agenzia per il farmaco che lascerà Londra in seguito alla Brexit.

    • Agora

    Milano celebra la Galleria con una cena di Carlo Cracco da 500 euro

    Eventi e iniziative in programma sono stati illustrati oggi a Palazzo Marino dal sindaco di Milano Giuseppe Sala, dal presidente di Confcommercio Carlo Sangalli e dal direttore di Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti. "La Galleria è immagine di Milano - ha dichiarato il sindaco Giuseppe Sala - E' uno dei luoghi simbolo della nostra città: la racconta e la accompagna con discrezione ed eleganza da un secolo e mezzo.

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Milano saluta Tettamanzi. Sala: suo lascito l'attenzione agli ultimi

    Ad accogliere il feretro dell'arcivescovo emerito della città, destinate ad essere tumulate nella cattedrale al termine della cerimonia, c'era lo stato maggiore dell'amministrazione cittadina, a partire dal sindaco Giuseppe Sala, accompagnato da una folta rappresentanza di dei Comuni che fanno parte dell'arcidiocesi, dal prefetto Luciana Lamorgese e dal questore Marcello Cardona.

    • News24

    Olimpiadi: Parigi conquista i Giochi 2024, a Los Angeles quelli del 2028

    La decisione quasi inedita del Comitato olimpico internazionale (Cio) di procedere alla doppia assegnazione dei Giochi 2024 e 2028 ha infatti tagliato le gambe ai sogni di Milano di candidarsi, come avevano sperato il sindaco Giuseppe Sala e il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni.

    – di Redazione Online

    • News24

    I legali del sindaco Sala «La Procura generale non conosce le normative sulle gare»

    Il sindaco di Milano Giuseppe Sala presenta la sua memoria difensiva alla Procura generale, che lo accusa di turbativa d'asta e falso ideologico e materiale per il maxi appalto del 2011 per la realizzazione della cosiddetta "Piastra" dell'Expo, di cui Sala è stato prima amministratore delegato e poi commissario unico.

    – di Sara Monaci

    • News24

    Il premier Gentiloni presenta il dossier Milano per l'Ema

    Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha sottolineato che «Milano ha le carte in regola, con 14 scali internazionali e 7mila stanze da offrire e un turismo in crescita del 14 percento».

    – di Sara Monaci

    • News24

    Ema, Gentiloni: «Milano in campo per vincere la partita»

    Presenti, ra gli altri, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala e il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, che hanno accolto il premier al suo arrivo. ... «Sarebbe una consacrazione internazionale meravigliosa per Milano» quella di ospitare Ema, «e noi ci aspettiamo che Gentiloni lotti come un leone per portarla a casa», ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo alla presentazione del dossier di candidatura della città a ospitare l'Agenzia europea del farmaco.

    – di Nicoletta Cottone

1-10 di 746 risultati