Persone

Giuseppe Recchi

Giuseppe Recchi è un manager nato a Napoli nel 1964.
È stato presidente di Telecom Italia da aprile 2014 al 2 giugno 2017. Dopo aver passato le consegne al francese Arnaud de Puyfontaine, Recchi ha assunto il ruolo di vicepresidente.

È stato Presidente di 'Eni dal 2011 al 2014 e consigliere di UnipolSai Assicurazioni SpA. È inoltre componente del Consiglio Direttivo di Confindustria dove ha fondato il comitato per l'attrazione per gli investimenti esteri in Italia. Fa parte del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto Italiano di Tecnologia, del Comitato per la Corporate Governance e del Consiglio Direttivo di Assonime.
È Chair della Task Force on Improving Transparency and Anti-Corruption del B20.
È stato fino al 1999 imprenditore con l'Impresa Recchi Costruzioni Generali, gruppo attivo in 25 Paesi nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture pubbliche, passando molta parte della sua vita professionale negli Stati Uniti.
Nel 1999 entra in General Electric (GE): nel corso degli anni, ricopre numerosi incarichi negli Stati Uniti e in Europa tra cui Direttore di GE Capital Structure Finance e responsabile dell'M&A in EMEA.
Fino a maggio 2011 è stato Presidente e Amministratore Delegato di GE South Europe.
È stato Consigliere di Exor SpA, membro dell'European Advisory Board di Blackstone, componente dell'Advisory Board di Invest Industrial (private equity) e del Massachusetts Institute of Technology E.I. Advisory Board. Professore a contratto di Corporate Finance presso l'Università di Torino negli anni 2004-2006, è laureato in ingegneria al Politecnico di Torino.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giuseppe Recchi
    • News24

    Vivendi «apre» in Italia e punta sul calcio per ricucire con Mediaset

    Vivendi sbarca a Milano con una Spa, che si chiamerà Vivendi Italia, per partecipare - con un avamposto radicato nell Bel Paese - alla costruzione del progetto della Netflix europea a cui punta il presidente-azionista Vincent Bolloré. La nuova società, che nascerà entro fine mese - ha spiegato il

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Telecom, de Puyfontaine presidente

    Al via, con contrappesi e il no dei cinque consiglieri dei fondi, la prima presidenza francese di Telecom Italia. Tutte le deleghe di Giuseppe Recchi sono passate infatti ad Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi (azionista al 23,94%, col controllo di fatto), tranne due e cioè la supervisione della

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Telecom, de Puyfontaine presidente

    Al via, con contrappesi e il no dei cinque consiglieri dei fondi, la prima presidenza francese di Telecom Italia. Tutte le deleghe di Giuseppe Recchi sono passate infatti ad Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi (azionista al 23,94%, col controllo di fatto), tranne due e cioè la supervisione della

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Telecom, de Puyfontaine presidente

    Arnaud de Puyfontaine è il nuovo presidente di Telecom. Il passaggio di consegne tra Giuseppe Recchi, che resta come vice-presidente, e il ceo di Vivendi è stato deciso ieri in cda, con il no dei cinque consiglieri dei fondi. La supervisione sulla security aziendale e Sparkle, che prima era

    • News24

    Al via l'era francese di Telecom Italia: de Puyfontaine alla presidenza

    Via libera (con contrappesi) alla prima presidenza francese di Telecom Italia. Tutte le deleghe di Giuseppe Recchi, che assume l'incarico di vice-presidente, sono passate infatti ad Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi (azionista al controllo di fatto), tranne due e cioè la supervisione della

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Cavalieri del Lavoro: tra i nuovi Messina, Recchi, Cairo, Marchetti

    Carlo Messina ad di Intesa, Giuseppe Recchi presidente di Telecom, Urbano Cairo presidente e ad di Rcs, Federico Marchetti patron di Yoox-Net-a-Porter, sono alcuni dei nuovi 25 Cavalieri del Lavoro nominati oggi dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella su proposta del ministro dello

    • News24

    Nominati dal presidente Mattarella 25 nuovi Cavalieri del Lavoro: quattro le donne

    Ci sono quattro donne tra i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro nominati oggi dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella su proposta del ministro dello Sviluppo economico dottor Carlo Calenda. Si tratta di Catia Bastioli, presidente di Terna e amministratore delegato di Novamont; Laura Calissoni,

    – di C.A.F.

    • News24

    Sorpresa Pil dà il tono a Piazza Affari. Fca +5% dopo vendite in Usa

    Piazza Affari si riporta vicino a quota 21mila punti nel FTSE MIB grazie alla buona intonazione alla seduta data dalla revisione al rialzo del Pil del I trimestre (+0,4% congiunturale e +1,2% annuo) a cui è seguita un'accelerazione nel pomeriggio guidata dal balzo di Fiat Chrysler. Quest'ultima ha

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    Telecom, Recchi porta il riassetto in cda

    Sarà lo stesso presidente Giuseppe Recchi a porre sul tavolo il tema del riassetto della governance di Telecom dopo che la Ue ha riconosciuto a Vivendi il controllo di fatto sull'incumbent delle tlc tricolori. Il consiglio che si tiene oggi a Milano aveva già all'ordine del giorno la costituzione

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 346 risultati