Persone

Giuseppe Recchi

Giuseppe Recchi Ŕ un manager nato a Napoli nel 1964.
╚ stato presidente di Telecom Italia da aprile 2014 al 2 giugno 2017. Dopo aver passato le consegne al francese Arnaud de Puyfontaine, Recchi ha assunto il ruolo di vicepresidente.

╚ stato Presidente di 'Eni dal 2011 al 2014 e consigliere di UnipolSai Assicurazioni SpA. ╚ inoltre componente del Consiglio Direttivo di Confindustria dove ha fondato il comitato per l'attrazione per gli investimenti esteri in Italia. Fa parte del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto Italiano di Tecnologia, del Comitato per la Corporate Governance e del Consiglio Direttivo di Assonime.
╚ Chair della Task Force on Improving Transparency and Anti-Corruption del B20.
╚ stato fino al 1999 imprenditore con l'Impresa Recchi Costruzioni Generali, gruppo attivo in 25 Paesi nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture pubbliche, passando molta parte della sua vita professionale negli Stati Uniti.
Nel 1999 entra in General Electric (GE): nel corso degli anni, ricopre numerosi incarichi negli Stati Uniti e in Europa tra cui Direttore di GE Capital Structure Finance e responsabile dell'M&A in EMEA.
Fino a maggio 2011 Ŕ stato Presidente e Amministratore Delegato di GE South Europe.
╚ stato Consigliere di Exor SpA, membro dell'European Advisory Board di Blackstone, componente dell'Advisory Board di Invest Industrial (private equity) e del Massachusetts Institute of Technology E.I. Advisory Board. Professore a contratto di Corporate Finance presso l'UniversitÓ di Torino negli anni 2004-2006, Ŕ laureato in ingegneria al Politecnico di Torino.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giuseppe Recchi
    • News24

    Al via progetti con servizi 5G a Bari e Matera

    Un progetto per fare del porto di Bari uno dei primi scali "smart" in Italia, migliorandone sicurezza e controllo degli accessi. A Matera, capitale europea della cultura nel 2019, si punterÓ a esplorare le frontiere legate alla ricostruzione tridimensionale di siti e musei. Sono solo due dei

    – di Andrea Biondi

    • News24

    Tim-Vivendi: per Orfini (Pd) ipotesi separazione rete e intervento Cdp

    Separazione della rete di Tim e, in seguito, fusione con Open Fiber; un socio italiano, pubblico o privato che affianchi Vivendi nell'azionariato del gruppo italiano; e l'ipotesi che la Cdp, si proponga di rilevare in tutto o in parte la quota francese in Tim. E' il ventaglio di soluzioni indicato

    – di Simona Rossitto

    • News24

    Tim, De Puyfontaine źapre╗ sulla rete

    CAPRI - Che differenza c'Ŕ tra societarizzazione e scorporo societario? E' giÓ difficile cogliere la sfumatura linguistica in italiano tra due termini che tecnicamente significano la stessa cosa: trasferimento di un asset in una societÓ ad hoc. Ma se si cala la questione, giÓ di per sŔ delicata, nel

    – dal nostro inviato Antonella Olivieri

    • News24

    Vivendi apre a dialogo con il Governo, ma rete resta strategica

    Vivendi apre a un confronto con Governo e regolatori italiani per chiarire la mission del gruppo in Italia. Ma, al contempo, un portavoce di Tim sgombra il campo da ogni dubbio sulla rete fissa del gruppo telefonico, precisando che źnon Ŕ in agenda il suo scorporo╗. Ad aprire al dialogo con le

    – di Simona Rossitto

    • News24

    Tim, Amos Genish nuovo ad, a Recchi responsabilitÓ su Sparkle

    L'israeliano Amos Genish Ŕ il nuovo amministratore delegato di Telecom Italia. Ieri il consiglio di amministrazione del gruppo telefonico, al termine di una riunione di 4 ore, źha proceduto all'unanimitÓ a cooptare in consiglio Amos Genish e a nominarlo amministratore delegato conferendogli deleghe

    – di Marigia Mangano

    • News24

    Tim al palo tra l'attesa per il nuovo ceo e le decisioni sul golden power

    Telecom Italia resta al palo a Piazza Affari, in una giornata chiave per la societÓ che aspetta un doppio appuntamento. Oggi infatti si riunisce il cda con la nomina del nuovo ceo, mentre a Palazzo Chigi si discuterÓ dell'esercizio del golden power. Secondo quanto anticipato ieri da Radiocor, il

    – di Chiara Di Cristofaro

    • News24

    Telecom, pronta la nomina di Genish

    L'esito della partita per nomine al vertice di Telecom Italia Ŕ atteso per oggi, ma, salvo colpi di scena all'ultimo minuto, sembra profilarsi sempre pi¨ l'ascesa di Amos Genish, destinato a diventare a tutti gli effetti il nuovo capo azienda del gruppo telefonico italiano. Dopo le riunioni dei

    – Marigia Mangano

    • News24

    Telecom, Governo verso il golden power

    Il verdetto Ŕ rimandato a oggi. O per meglio dire, oggi si conoscerÓ l'esito di uno dei passaggi chiave in una settimana cruciale per destini e assetti societari di Telecom. Il gruppo di coordinamento che affianca Palazzo Chigi nell'esercizio dei poteri speciali ("golden power") Ŕ atteso alla sua

    – Andrea Biondi

1-10 di 383 risultati