Persone

Giuseppe Orsi

Giuseppe Orsi è nato il 24 novembre del 1945 a Guardamiglio (LO) ed è un dirigente d'azienda italiano.

Dal 4 maggio del 2011 al 13 febbraio del 2013 è stato Amministratore delegato di Finmeccanica Spa.

Dal 1° dicembre del 2011 al 16 febbraio del 2013, ha rivestito, sempre in Finmeccanica, anche la carica di Presidente.

Tra il 2004 ed il 2011 è stato Amministratore delegato di AgustaWestland.

Si è laureato in Ingegneria Aeronautica al Politecnico di Milano ed ha approfondito le sue conoscenze in finanza e management presso la Wharton School della University of Pennsylvania.

Orsi comincia la sua carriera nel 1973 in SIAI-Marchetti, che verrà poi incorporata in Agusta, con l'incarico di Responsabile Supporto Prodotto.

Sul finire degli anni Ottanta viene nominato Direttore Vendite della Divisione Aeroplani di Agusta e nell'89 diventa Presidente ed Amministratore delegato di Agusta Aerospace Corporation (consociata nordamericana di Agusta, con sede a Filadelfia e con un ufficio per relazioni governative a Washington D.C).

Nel 1994 viene richiamato in Italia per essere nominato Vice President – Vendite Governative e Programmi di Agusta.

Nel 1999, dopo essere diventato Vice Direttore Generale di Agusta, ne assume l'incarico di Condirettore Generale.

In seguito alla creazione di AgustaWestland, nata dalla fusione tra Agusta e Westland, nel marzo del 2001 Giuseppe Orsi diviene Direttore Generale Marketing e Vendite di AgustaWestland.

Il 12 febbraio del 2013 viene emesso nei confronti del manager un ordine di arresto dalla Procura di Busto Arsizio, per le presunte tangenti che sarebbero state pagate per la vendita di 12 elicotteri al governo indiano.

In seguito alla vicenda giudiziaria il 16 febbraio del 2013 Orsi rassegna le sue dimissioni da Presidente e consigliere del C.d.A di Finmeccanica.

Il 9 ottobre del 2014, Orsi viene assolto con formula piena ("il fatto non sussiste") dall'accusa di corruzione internazionale per la quale era stato arrestato, mentre è stato condannato a due anni (con pena sospesa) per il reato di false fatturazioni.

Giuseppe Orsi è stato insignito dell'onorificienza di Commander of the British Empire (18 giugno 2010).

E' sposato con Rita Coldani ed ha due figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giuseppe Orsi
    • News24

    Cassazione: da rifare il processo sull'appalto elicotteri Agusta in India

    E' da rifare il processo all'ex ad di Finmeccanica Giuseppe Orsi e all'ex ad di Agusta Westland Bruno Spagnolini sulle presunte tangenti per un appalto da 560 milioni di euro per la vendita di dodici elicotteri al governo indiano. ... Nell'ottobre 2014, in primo grado, Orsi e Spagnolini erano stati assolti dall'accusa di corruzione internazionale e condannati a due anni di carcere solo per false fatturazioni.

    • News24

    Interesse nazionale e rispetto delle regole

    Le regole e le sentenze vanno sempre rispettate, ma non c'è dubbio che la spirale in cui sono finiti i rapporti tra Italia e India vada ben oltre il perimetro del diritto. Che si tratti dei Marò o delle tangenti sugli elicotteri, poco cambia. Qui non si tratta più di stabilire se o dove vadano

    – Alessandro Plateroti

    • News24

    Accuse al premier Modi: per i marò liberi chiese di incastrare i Gandhi

    La libertà dei due marò, Salvatore Latorre e Massimiliano Girone, in cambio di informazioni in grado di incastrare membri della famiglia della leader del Partito del Congresso indiano, Sonia Gandhi, collegandoli alle presunte tangenti pagate per la fornitura a New Delhi, poi bloccata, di 12

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Tangenti Agusta, l'India annulla le commesse militari di Finmeccanica

    L'India ha deciso di cancellare tutte le commesse militari con il gruppo Leonardo-Finmeccanica, come riflesso dell'inchiesta per corruzione sulla fornitura di elicotteri AgustaWestland da 560 milioni di euro, vinta dalla società nel 2010, che ha investito gli allora vertici del gruppo e della

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    «Orsi avallò le tangenti per la commessa in India»

    L'ex numero uno di Finmeccanica Giuseppe Orsi diede «il suo avallo alla prosecuzione dei rapporti» con la «famiglia Tyagi» (allora Capo di Stato maggiore dell'aeronautica indiano) e alla «stipulazione dei contratti» che servivano «per la costituzione della provvista illecita» e quei pagamenti

    • News24

    Finmeccanica: pg chiede 6 anni per Orsi e 5 per Spagnolini

    La Procura Generale di Milano ha chiesto la condanna dell'ex a.d. di Finmeccanica Giuseppe Orsi a sei anni di reclusione e a cinque anni di carcere dell'ex a.d. di Agusta Westland Bruno Spagnolini nel processo d'appello sulle presunte tangenti per l'appalto da 560 milioni di euro per 12 elicotteri

1-10 di 290 risultati