Persone

Giuseppe Mussari

Giuseppe Mussari è nato il 20 luglio del 1962 a Catanzaro ed è un avvocato e banchiere italiano.

Dal 2001 al 2006 è stato presidente della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Tra il 2006 ed il 2012 ha ricoperto l'incarico di presidente della Banca Monte Paschi di Siena.

Dal 15 luglio del 2010 al 22 gennaio del 2013 è stato Presidente dell'Abi (Associazione bancaria italiana).

Alla presidenza dell'Abi (Associazione Bancaria Italiana) Giuseppe Mussari è succeduto a Corrado Faissola.

Avvocato penalista, è nato a Catanzaro ma ha studiato a Siena, città dove è cresciuto professionalmente fino a ricoprire l'incarico di Presidente della Camera Penale.

Gli stretti legami di Giuseppe Mussari con gli ambienti politici senesi lo portano nel 2001 a rivestire la carica di Presidente della Fondazione del Monte dei Paschi di Siena per poi passare alla presidenza di Banca Mps.

Da presidente di Mps, conduce l'operazione di acquisizione di Antonveneta, che porta l'istituto senese a diventare la terza banca italiana.

L'acquisizione di Antonveneta è stata oggetto di un indagine da parte della Procura di Siena, per presunti reati di aggiotaggio ed ostacolo agli organi di vigilanza.

Il 22 gennaio del 2013 il Fatto Quotidiano dà notizia di un presunto accordo segreto che sarebbe stato siglato nel 2009 tra i vertici di Banca Monte dei Paschi di Siena, di cui Mussari era presidente, e quelli della banca giapponese Nomura. La fianalità dell'accordo sarebbe stata, secondo il quotidano, quella di favorire una ristrutturazione del debito di Mps per centinaia di milioni di euro.

Poche ore dopo la diffusione della notizia sullo scandalo Mps, Mussari rassegna le sue dimissioni irrevocabili dalla Presidenza dell'ABI.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giuseppe Mussari
    • News24

    Imputazione coatta per Profumo e Viola

    Profumo e Viola ereditarono i bilanci in questione nel 2013 dai precedenti manager, Giuseppe Mussari presidente e Antonio Vigni amministratore delegato, oggi sotto processo per aggiotaggio, falso in bilancio e ostacolo alla vigilanza. ... Archiviati anche gli ex vertici Mussari e Vigni per il reato di truffa relativamente ai derivati, pur essendo ancora imputati per gli altri reati societari (e condannati in primo grado a Siena per ostacolo alla vigilanza).

    – Sara Monaci

    • News24

    Mps, il Gip decide l'imputazione coatta per Profumo e Viola

    In particolare, Viola e Profumo erano indagati in merito al metodo di contabilizzazione dei derivati Santorini e Alexandria nei bilanci 2011-2014 della banca, come era stato impostato dalla passata gestione di Giuseppe Mussari.

    – di Sara Monaci

    • News24

    Da Ferdinando II ad oggi: parabola della banca più antica del mondo

    Con l'arrivo di Giuseppe Mussari al vertice della Fondazione (2001) e poi di Banca Mps (2006), si radicalizza la presenza politica locale nel sistema Montepaschi, capovolgendo il paradigma del decennio precedente: se prima era la banca, con la sua... Mussari è un giovane avvocato di origine calabrese ma di adozione senese, con tessera dei Ds in tasca, quando ad appena 39 anni diventa il numero uno della Fondazione che, formalmente scende al 48% nell'azionariato del Monte, di cui però...

    – Cesare Peruzzi

    • News24

    Monte Paschi da Ferdinando II ad oggi: parabola della banca più antica del mondo

    Con l'arrivo di Giuseppe Mussari al vertice della Fondazione (2001) e poi di Banca Mps (2006), si radicalizza la presenza politica locale nel sistema Montepaschi, capovolgendo il paradigma del decennio precedente: se prima era la banca, con la sua... Mussari è un giovane avvocato di origine calabrese ma di adozione senese, con tessera dei Ds in tasca, quando ad appena 39 anni diventa il numero uno della Fondazione che, formalmente scende al 48% nell'azionariato del Monte, di cui però...

    – di Cesare Peruzzi

    • News24

    Al via il processo contro gli ex vertici di Mps

    Tra gli imputati ci sono l'ex presidente Mps Giuseppe Mussari, l'ex dg Antonio Vigni, l'ex responsabile finanziario Gianluca Baldassarri, l'ex direttore finanziario Daniele Pirondini e, appunto, per la responsabilità amministrativa degli enti, anche Nomura International, Deutsche Bank Ag London Branch e Deutsche Bank Ad.

    – di Sara Monaci

    • News24

    Al via il processo agli ex vertici di Siena

    Tra gli imputati senesi ci sono l'ex presidente Giuseppe Mussari, l'ex dg Antonio Vigni e l'ex responsabile finanziario Gianluca Baldassarri.

    – di Sara Monaci

    • News24

    Mps: giovedì al via processo a ex vertici della banca

    Così davanti ai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Milano sono finiti Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri, rispettivamente ex presidente, ex direttore ed ex responsabile dell'area finanza dell'istituto di... Infatti venerdì 16 dicembre, inizierà a Firenze la prima udienza del processo di appello nei confronti di Vigni, Mussari e Baldassarri condannati in primo grado dal tribunale di Siena per concorso in ostacolo agli organi di vigilanza a tre anni e...

    • News24

    Mps, chiuso il processo a Milano con patteggiamento

    E' finito il processo milanese per Banca Mps. L'Istituto senese ha patteggiato la pena con il pagamento della sanzione pecuniaria di 600mila euro e la confisca di 10 milioni di euro. La proposta di patteggiamento, presentata nel luglio scorso, ha ottenuto il parere favorevole dei Pm (Mauro Clerici,

    • News24

    A processo gli ex vertici Mps

    Tutti rinviati a giudizio per aggiotaggio, falso in bilancio, falso in prospetto e ostacolo alla vigilanza (a vario titolo). Il caso Monte dei Paschi di Siena, su cui si indaga da almeno tre anni e mezzo prima nella procura di Siena e poi in quella di Milano, mette questo primo punto fermo - dopo

    – Sara Monaci

1-10 di 633 risultati