Ultime notizie:

Giuseppe Mazzini

    • News24

    Il coraggio di Rosalie, unica donna tra i Mille

    Incredibile dictu, nella spedizione dei Mille c'era una donna. Si chiama Rosalie Montmasson, nata a Saint Jorioz, in Savoia, in una famiglia di umili origini. Francesco Crispi l'aveva notata a Marsiglia, ritrovata a Torino e se ne era innamorato. Siamo nel 1849. Per lungo tempo i due condividono

    – di Eliana Di Caro

    • News24

    Karl Marx torna di moda: svelato il mistero della sua barba

    La storia dimostra che i barbuti hanno sempre avuto un ruolo significativo nella società, soprattutto dopo la caduta di Napoleone. Karl Marx, l'autore dell'opera più nota e discussa dell'economia politica, Il Capitale, il prossimo 5 maggio compirà i 200 anni. Prima di tanti articoli ufficiali e

    – di Viktor Gaiduk

    • NovaCento

    Insegnare vuol dire

    Caro Diario, il mio primo incontro con un'aula nella versione «prof.» l'ho avuto che era la metà degli anni 90, era una scuola elementare, con la classe della mitica Colomba Punzo. Poi dal 2003 al 2012 sono stato prof. a contratto prima di sociologia industriale e poi di sociologia dell'organizzazione all'Università di Salerno e prima e dopo ho avuto a che fare per periodi più e meno lunghi con varie classi di varie età, elementari, medie, superiore, master dell'Università di Napoli. Attualmente...

    – Vincenzo Moretti

    • Agora

    Talent days: aziende in campo da Bolzano a Marostica per aiutare i giovani nelle scelte professionali

    Un'attenzione che esiste da sempre per costruire progetti tesi a favorire le migliori scelte professionali per i giovani e che ora diventa un appuntamento per orientarli e indirizzarli al meglio nelle scelte accademiche o lavorative del loro futuro. Nasce da questo preciso obiettivo l'ideazione dei "Talent Days", i due primi incontri per contribuire concretamente all' orientamento professionale dei giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni e permettere loro di apprendere le tecniche di ricerc...

    – Barbara Ganz

    • Econopoly

    L'Italia in tre metafore (forza, altrimenti non ce la facciamo)

    Al marziano appena atterrato, l'Italia si spiega con tre metafore: 1) un bel corallo, morto; 2) i 66 funzionari addetti alla casa natale di Pirandello; e - purtroppo - 3) la figura dell'"eroe suo malgrado". 1. Un bel corallo, morto. Il corallo è costruito da colonie di piccoli polipi - gli antozoi (letteralmente: "fiori animali", dal greco ????? e ????), che per proteggersi e sostenersi si dotano di uno scheletro calcareo - ed è colorato dalle alghe che, in simbiosi con gli antozoi, li nutron...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    • News24

    Europa, la parabola degli Stati-nazione

    E dunque eccoci ancora una volta a discutere dell'Europa. Qualcuno pensa sia ovvio: non abbiamo sempre discusso dell'Europa? In realtà no: noi europei abbiamo cominciato a discutere dell'Europa solo di recente, solo a partire dalla seconda guerra mondiale.Quando l'Europa era il centro

    – di Donald Sassoon

    • News24

    La vigilanza unica bancaria ha bisogno di più regole

    L'importante inchiesta sulle possibili disparità della Vigilanza unica bancaria europea (sul Sole 24 ore del 17 e 18 marzo), al di là dei casi specifici citati, pone un oggettivo problema di fondo che riguarda complessivamente questa esperienza di cooperazione rafforzata in atto nell'Unione europea

    – di Antonio Patuelli

    • News24

    Scuole superiori, arriva la pagella di Eduscopio. Le migliori città per città

    A Milano è il Sacro Cuore a guidare la classifica dei classici migliori della città, come l'Alessandro Volta è saldamente in vetta alla top ten degli scientifici. A Roma il Mamiani, storico liceo del quartiere Prati, ha messo a segno - come lo scorso anno - la doppietta di miglior classico e

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Da Norcia a Roma, i tesori feriti dal terremoto

    L'ulteriore colpo inferto dal sisma a Recanati, al Colle dove è conservato il testo autografo dell'Infinito di Giacomo Leopardi, è solo uno degli ultimi gravissimi danni al patrimonio culturale italiano, causati dall'ultima ondata sismica che ha colpito il Centro Italia. Palazzo Leopardi ha retto,

    – di Nicoletta Cottone

1-10 di 68 risultati