Ultime notizie:

Giuseppe Chiellino

    • News24

    Dal prossimo bilancio Ue fino a 10 miliardi in più all'Italia

    La ripresa nell'Unione europea è in atto ma gli indicatori macroeconomici non devono trarre in inganno. Le differenze tra le regioni all'interno degli Stati membri persistono e anzi sono aumentate nel decennio della Grande crisi, anche nei Paesi più ricchi. Per il post-Brexit sono perciò necessarie

    – dal nostro inviato Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Unione bancaria: di quali banche parla Juncker?

    Nel discorso sullo stato dell'Unione, mercoledì 13 settembre il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker ha pronunciato un passaggio importante sulle banche: "Se vogliamo che le banche operino in base alle stesse norme e sotto la stessa vigilanza nell'intero continente, dobbiamo incoraggiare tutti gli Stati membri ad aderire all'Unione bancaria. E' urgente completare l'Unione bancaria. Dobbiamo ridurre i rischi che permangono nei sistemi bancari di alcuni Stati membri. L'Unione banca...

    – Giuseppe Chiellino

    • News24

    Fondi Ue, nuovi criteri e maggiore equilibrio

    Nell'ultimo "documento di riflessione" della Commissione europea sul futuro della Ue, alla riforma della politica di coesione è dedicata solo mezza pagina. Tuttavia è un punto di partenza importante per capire quale piega sta prendendo il confronto che dovrà ridisegnare il bilancio dell'Unione per

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    Fondi europei, l'approccio «alternativo e locale» proposto da Fabrizio Barca

    «Al contrario di quanto avrebbe voluto nel 1973 il primo commissario europeo alle Politiche regionali, GeorgeThomson, molti cittadini europei oggi hanno seri motivi per dubitare della comune volontà di tutti di aiutare ogni Stato membro dell'Unione a migliorare le condizioni di vita della propria

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    La realpolitik tedesca e i gasdotti di Mosca

    La Germania è il più importante acquirente del colosso di Stato Gazprom e, per la sua dipendenza dal gas russo, non intende far sottostare il NS2 alle regole fissate da Bruxelles per la libera concorrenza, la diversificazione e l'autonomia della Ue nel comparto dell'energia (come ha scritto di recente Giuseppe Chiellino su queste pagine).

    – di Adriana Castagnoli

    • News24

    Germania-Ue, sfida sul gasdotto Nord Stream2

    La rete creata dai tedeschi nei posti chiave delle istituzioni europee si è attivata per bloccare l'intervento della Commissione nelle trattative con Mosca sul raddoppio del gasdotto Nord Stream e ha prodotto i primi risultati. Il Consiglio, infatti, non è ancora riuscito a pronunciarsi sulla

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Prescrizione dei reati e Corte Ue: il rischio di consolidare i pregiudizi degli stranieri

    Le argomentazioni molto nette e a tratti sferzanti dell'Avvocato generale della Corte Ue sulla prescrizione dei reati in Italia si accompagnano a una serie di reazioni che filtrano dalle ovattate stanze delle istituzioni giuridiche comunitarie. Reazioni che creano imbarazzo per un Paese che, con merito, fa vanto della propria cultura giuridica. Vista da Lussemburgo, infatti, la strada su cui è stata spinta la Corte Costituzionale italiana nella vicenda Taricco è scivolosa e rischia di provocare...

    – Giuseppe Chiellino

    • News24

    Tagli alla Pac e ai fondi strutturali nel futuro bilancio Ue

    Per la politica agricola comune (PAC) e per la politica di coesione (fondi strutturali) si preannuncia un futuro di tagli. Serviranno a compensare il "buco" di bilancio provocato dall'uscita della Gran Bretagna dalla Ue. A meno che gli Stati membri - ma allo stato attuale è molto improbabile - non

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    I fondi del Fesr utilizzabili anche per le spese di ricostruzione dopo calamità naturali

    Il regolamento che autorizza a finanziare le operazioni di ricostruzione a seguito di disastri naturali anche tramite il Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e' stato approvato dal Parlamento europeo in via definitiva. Nelle norme che regolano la politica di coesione 2014-2020 viene quindi introdotto un percorso prioritario per le operazioni di ricostruzione con un tasso di co-finanziamento che puo' arrivare fino al 95% di supporto da parte del Fesr. Tali aiuti saranno dati agli Stati memb...

    – Giuseppe Chiellino

    • News24

    La svolta di Berlino sulla politica di coesione

    Considerata finora un duro avversario, la Germania diventa un po' a sorpresa "paladina" dei fondi strutturali della Ue. Il position paper sul futuro della politica di Coesione approvato dal governo federale tedesco e trasmesso a Bruxelles in vista della discussione del Quadro finanziario

    – di Giuseppe Chiellino

1-10 di 907 risultati