Ultime notizie:

Giuseppe Chiellino

    • News24

    Ecco chi frena sulla difesa comune della Ue

    Nell'Europa a più velocità c'è chi sta frenando sul progetto di difesa comune, uno dei dossier su cui comunque nell'ultimo anno sono stati compiuti molti passi avanti nel solco della "global strategy" lanciata dall'Alto rappresentante per la sicurezza, Federica Mogherini a giugno dello scorso anno.

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    La guerra non convenzionale che la Russia combatte con le armi della «disinformatia»

    Prendi un briciolo di verità e dopo averlo gonfiato e distorto a dovere diffondilo sui media attraverso i cosiddetti "official outlets" e con il turboventilatore dei social. E' la ricetta perfetta della disinformazione che dal 2014 la Russia sta utilizzando come arma non convenzionale nei confronti

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Beni confiscati: l'Ostello "Locride" aprirà, nonostante furti e danneggiamenti

    Aprirà comunque l'Ostello "Locride", assegnato con gara dal Comune di Locri al consorzio Goel. Aprirà, nonostante il furto e i danneggiamenti per oltre 20mila euro che la struttura ha subito a soli dieci giorni dall'annuncio dell'assegnazione della struttura confiscata ad una cosca della 'ndrangheta nel 2005 e che nessuno voleva prendere in gestione. Dopo i lavori di ristrutturazione finanziati con i fondi europei del Pon Legalità e numerose gare andate deserte, Goel si è aggiudicata la gestione...

    – Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Brexit, Trump, Le Pen e M5S: una tempesta perfetta minaccia l'unità d'Italia? (Limonov)

    Un Limonov di spessore, più preoccupato del solito... ------------------------------------------------------------------------ Il 23 agosto 2005, una tempesta tropicale si formò al largo delle Bahamas e avrebbe dovuto seguire il solito corso, deviare verso nord ovest e abbattersi sulla Florida. Il che avvenne il giorno 25 ma, alla sorpresa dei meteorologi, il 26 agosto la tempesta tropicale riapparve nel golfo del Messico con una intensità crescente sino a raggiungere il livello 5, il massimo....

    – Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Parlamento europeo: a Strasburgo testa a testa Tajani-Pittella. Salvo sorprese...

    Martedì mattina, alle 9 comincia a Strasburgo la votazione per l'elezione del nuovo presidente del Parlamento europeo che dovrà sostituire il tedesco Martin Schulz. La corsa, salvo sorprese che potranno arrivare non più tardi di martedì sera, prima dell'ultimo dei tre tentativi a maggioranza assoluta, al momento sembra limitata ai due italiani candidati dai due principali partiti, i Popolari e i Socialisti, Antonio Tajani e Gianni Pittella. Dopo la gaffe del tentato accordo con il Movimento 5 St...

    – Giuseppe Chiellino

    • News24

    König: «Non siamo preoccupati per l'intervento dello Stato»

    Nessuna preoccupazione per l'uso dello strumento della ricapitalizzazione precauzionale per le banche italiane e apprezzamento per il lavoro che il governo, la Commissione europea e il Monte dei Paschi stanno facendo per salvare e rilanciare la banca senese. E' la posizione espressa da Elke König,

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    Ecco il testo del fallito accordo tra i grillini e Verhofstadt

    In tutto una paginetta e mezza, suddivisa in 21 punti, con la data del 6 gennaio. E' l'accordo tra il Gruppo Alde, i liberali del Parlamento Europeo, e il Movimento 5 Stelle (indicato anche con M5S ma anche come Movimento 5*, M5*, 5SM o anche solo come 5*) saltato ieri per l'opposizione di ampie

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    Migranti: bici, computer e corsi nel centro-modello di Berlino

    La prima cosa che colpisce davanti all'ex sede del municipio di Wilmersdorf, nel distretto Wilmersdorf-Charlottenburg, è la distesa di biciclette, di qualsiasi tipo e misura. I berlinesi le hanno regalate al centro di accoglienza per immigrati richiedenti asilo, allestito nell'austero complesso di

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Giornali, Internet, bufale e post-verità: tutto gratis?

    Nel dibattito su bufale, balle e post-verità innescato dalle parole del presidente Mattarella nel messaggio di fine anno e dalla proposta del presidente dell'Antitrust, Pitruzzella, penso che occorra chiarire un punto. L'errore imperdonabile che hanno fatto gli editori dopo l'arrivo di Internet è stato considerare la rete solo come una fonte aggiuntiva di ricavi pubblicitari, svilendo il loro prodotto che è l'informazione di qualità, frutto del lavoro giornalistico. Il risultato è che ora tutto...

    – Giuseppe Chiellino

1-10 di 876 risultati