Ultime notizie:

Giuseppe Chiellino

    • News24

    La realpolitik tedesca e i gasdotti di Mosca

    La Germania è il più importante acquirente del colosso di Stato Gazprom e, per la sua dipendenza dal gas russo, non intende far sottostare il NS2 alle regole fissate da Bruxelles per la libera concorrenza, la diversificazione e l'autonomia della Ue nel comparto dell'energia (come ha scritto di recente Giuseppe Chiellino su queste pagine).

    – di Adriana Castagnoli

    • News24

    Germania-Ue, sfida sul gasdotto Nord Stream2

    La rete creata dai tedeschi nei posti chiave delle istituzioni europee si è attivata per bloccare l'intervento della Commissione nelle trattative con Mosca sul raddoppio del gasdotto Nord Stream e ha prodotto i primi risultati. Il Consiglio, infatti, non è ancora riuscito a pronunciarsi sulla

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    Prescrizione dei reati e Corte Ue: il rischio di consolidare i pregiudizi degli stranieri

    Le argomentazioni molto nette e a tratti sferzanti dell'Avvocato generale della Corte Ue sulla prescrizione dei reati in Italia si accompagnano a una serie di reazioni che filtrano dalle ovattate stanze delle istituzioni giuridiche comunitarie. Reazioni che creano imbarazzo per un Paese che, con merito, fa vanto della propria cultura giuridica. Vista da Lussemburgo, infatti, la strada su cui è stata spinta la Corte Costituzionale italiana nella vicenda Taricco è scivolosa e rischia di provocare...

    – Giuseppe Chiellino

    • News24

    Tagli alla Pac e ai fondi strutturali nel futuro bilancio Ue

    Per la politica agricola comune (PAC) e per la politica di coesione (fondi strutturali) si preannuncia un futuro di tagli. Serviranno a compensare il "buco" di bilancio provocato dall'uscita della Gran Bretagna dalla Ue. A meno che gli Stati membri - ma allo stato attuale è molto improbabile - non

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    I fondi del Fesr utilizzabili anche per le spese di ricostruzione dopo calamità naturali

    Il regolamento che autorizza a finanziare le operazioni di ricostruzione a seguito di disastri naturali anche tramite il Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) e' stato approvato dal Parlamento europeo in via definitiva. Nelle norme che regolano la politica di coesione 2014-2020 viene quindi introdotto un percorso prioritario per le operazioni di ricostruzione con un tasso di co-finanziamento che puo' arrivare fino al 95% di supporto da parte del Fesr. Tali aiuti saranno dati agli Stati memb...

    – Giuseppe Chiellino

    • News24

    La svolta di Berlino sulla politica di coesione

    Considerata finora un duro avversario, la Germania diventa un po' a sorpresa "paladina" dei fondi strutturali della Ue. Il position paper sul futuro della politica di Coesione approvato dal governo federale tedesco e trasmesso a Bruxelles in vista della discussione del Quadro finanziario

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    Fondi Ue, un affare anche per chi paga

    Di ogni euro di fondi europei speso nei Paesi dell'allargamento, 80 centesimi "tornano" nei vecchi Stati membri, i 15 che costituivano la Ue prima del 2004. E' il valore aggiunto comunitario della politica di coesione, che travalica i confini degli Stati membri beneficiari e si riverbera anche nei

    – di Giuseppe Chiellino

    • News24

    Trasporti, Bruxelles cambia le regole per combattere il dumping sociale dell'Est

    Bruxelles - La Commissione europea ha approvato oggi un pacchetto di riforme che con ben otto iniziative legislative si pone l'obiettivo di modernizzare il trasporto su strada nell'Unione nei prossimi anni, combattendo il dumping sociale e il lavoro nero, cresciuti in modo esponenziale dopo

    – di Giuseppe Chiellino e Maurizio Caprino

    • News24

    La successione alle poltrone Ue per saldare il nuovo asse franco-tedesco in Europa

    La corsa è iniziata con un certo anticipo ma non è un caso che il martellamento sui giornali tedeschi per la successione di Mario Draghi alla guida della Bce sia partito subito dopo l'elezione di Emmanuel Macron alla presidenza della repubblica francese. Immediatamente dopo il voto, è tornato di

    – di Giuseppe Chiellino

    • Agora

    I meriti dell'#Eurodibattito e i punti deboli dell'Italia

    Dopo qualche mese di relax, il mio amico Limonov si è rifatto vivo. Si è appassionato all'#Eurodibattito lanciato dal Sole 24 Ore e mi ha inviato questo post in cui indica quelli che considera i due punti chiave del cattivo funzionamento dell'economia italiana: il debito pubblico e la creazione di valore. Un'opinione da leggere con attenzione. (g.c.) ------------------------------------------------------------------ Il dibattito lanciato dal Sole 24 Ore sull'euro e l'Italia ha molti meriti e q...

    – Giuseppe Chiellino

1-10 di 904 risultati