Persone

Giuseppe Bono

Giuseppe Bono nato a Pizzoni (VV) nel 1944, opera nell' Industria Cantieristica e ricopre la carica di ad di Fincantieri. Dopo una carriera manageriale in aziende pubbliche è stato nel ‘97 Direttore Generale di Finmeccanica e nel 2000 Amministratore Delegato. Dal 2002 è Amministratore Delegato di Fincantieri, che sotto la sua guida ha sviluppato la costruzione di navi da crociera di lusso. Ha realizzato una strategia di diversificazione produttiva con l'acquisizione nel 2009 del Gruppo Marinette, azienda americana specializzata nella costruzione di navi sia mercantili che militari per la US Navy e per la Guardia costiera e nel 2013 con l'acquisizione di Vard, cantiere norvegese leader mondiale nella costruzione di mezzi di supporto alle attività di estrazione di petrolio.

Oggi Fincantieri è il principale costruttore navale occidentale e ha nel suo portafoglio clienti i maggiori operatori crocieristici al mondo, oltre a numerose Marine estere, ed è partner di alcune tra le principali aziende europee della difesa nell'ambito di programmi sovranazionali. Conta circa 19.500 dipendenti, di cui oltre 7.800 in Italia, 21 stabilimenti in 4 continenti,

Bono, coniugato con due figli, ha conseguito la laurea nel 1970 in Economia e Commercio presso l'Università di Messina con una tesi su “Budget e Piani Pluriennali in una grande Azienda”. Nel 2006 gli viene conferita la laurea honoris causa in Ingegneria Navale da parte dell'Università di Genova. È stato titolare della cattedra di “Sistemi di Controllo di Gestione (Programmazione e Controllo)” presso la LUISS - Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma fino al 2010. È iscritto al RUC (Registro Revisori Ufficiali dei Conti). Nel 2014 è stato insignito dell'onorificenza di Cavaliere del Lavoro. Dal 2013 è Presidente di Confindustria Friuli Venezia Giulia. Dal 2015 è membro del Consiglio Generale di Confindustria.

Ultimo aggiornamento 13 febbraio 2017

Ultime notizie su Giuseppe Bono
    • News24

    Fincantieri, via all'iter per l'ingresso in Stx

    La stessa che aveva affrontato a maggio anche il gruppo guidato da Giuseppe Bono a valle del precedente accordo, rimesso in discussione dal presidente Emmanuel Macron. ... Accanto a Bono e al ceo di Naval Group, Hervé Guillou, dovrebbero sedere due rappresentanti del governo francese, tra i quali figura un esponente di Ape (la scelta è tra Martin Vial, direttore dell'agenzia, e Jack Azoulay, responsabile delle partecipazioni industriali) e due italiani: uno espresso dalla Difesa e uno da Cdp.

    – Celestina Dominelli

    • Agora

    Colaninno valuta la cessione di Intermarine: mandato esplorativo a Mediobanca

    Resta da capire se la società guidata da Giuseppe Bono, che ha appena archiviato il faticoso accordo per i cantieri di Stx France, potrebbe prendere in considerazione un'operazione di questo tipo, sicuramente di piccola taglia per le sue ampie e articolate attività.

    – Carlo Festa

    • News24

    Fincantieri soffre in Borsa: -5,2%

    Un assetto su cui ieri si è espresso anche l'ad del gruppo, Giuseppe Bono, interpellato a margine del varo, ad Ancona, della nave da crociera Viking Orion.

    • News24

    A Fincantieri il controllo Stx, patto sul militare

    Insomma, l'iter verrà ufficialmente avviato e con una prima tappa, non lontana, che riprende il progetto Magellano e che prevede uno scambio azionario del 10% tra il gruppo triestino e l'omologo francese, i cui ceo, Giuseppe Bono, primo sponsor dell'Airbus dei mari, e Hervé Guillou, scommettono da sempre su queste "nozze".

    – di Celestina Dominelli e Laura Serafini

    • News24

    Fincantieri, aperture da Parigi: un accordo su Stx è più vicino

    Se davvero si arrivasse a una soluzione in linea con le richieste italiane, si chiuderebbe il primo capitolo dell'alleanza italo-francese nell'industria navalmeccanica, quello dell'Airbus dei mari, come lo ha definito l'ad di Fincantieri, Giuseppe Bono; mentre il secondo capitolo, quello legato alla collaborazione sul settore militare, domani potrebbe ottenere l'ufficializzazione della volontà dei due Paesi di un consolidamento del settore in Europa, da portare a compimento, però, in tempi...

    – di Raoul de Forcade

    • News24

    Stx, Leonardo cerca un posto al tavolo

    Tutti temi che ieri sono stati al centro di un incontro interlocutorio, a margine del Cdm, che per la prima volta ha coinvolto direttamente sul dossier anche il ministro della Difesa Pinotti e al quale hanno partecipato, oltre al ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, il capo della segreteria tecnica del ministero dell'Economia, Fabrizio Pagani (in rappresentanza di Pier Carlo Padoan in trasferta a Tallinn), Profumo e l'ad di Fincantieri, Giuseppe Bono.

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Fincantieri, prima intesa su Stx France

    Su questo versante, il ceo di Fincantieri Giuseppe Bono e il suo omologo francese, Hervé Guillou, discutono da anni tanto da aver messo a punto anche un piano vero e proprio (progetto Magellano) che comporterebbe un'integrazione spinta tra le due aziende e che getterebbe le basi di quell'«Airbus dei mari», il cui copyright appartiene all'ad del gruppo triestino, che, da almeno un decennio, va promuovendo la necessità di un consolidamento europeo dell'industria di settore.

    – di Celestina Dominelli e Carmine Fotina

1-10 di 195 risultati