Ultime notizie:

Giusella Finocchiaro

    • NovaOther

    I robot e la ripartizione sociale del rischio

    Chi avrebbe mai pensato di trovare citate le tre leggi della robotica di Asimov in un testo normativo? Eppure si leggono nella "Risoluzione del Parlamento europeo del 16 febbraio 2017" che reca "raccomandazioni alla Commissione concernenti norme di diritto civile sulla robotica". Pur trattandosi di raccomandazioni e quindi di soft law, si affronta un tema che pochi anni fa sarebbe parso ai limiti della fantascienza: chi risponde dei danni causati da un robot o da un software a cui vengono deleg...

    – Michele Colajanni e Giusella Finocchiaro

    • News24

    La firma elettronica diventa più sicura

    In arrivo una nuova firma elettronica "avanzata", con la previa autenticazione del titolare, mentre si allarga la portata del domicilio digitale. E' stato approvato ieri, in esame preliminare dal Consiglio dei ministri, il decreto legislativo proposto dalla ministra Marianna Madia che modifica il

    – di Giusella Finocchiaro

    • News24

    La rivoluzione Ue nella tutela dei dati: spazi per le imprese

    La protezione dei dati personali basata sulla valutazione del rischio e sui concetti di «Privacy by design and by default» è ora legge. E' quanto prescrive il cosiddetto Gdpr (General data protection regulation) cioè il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali (n.

    – di Max Bergami e Giusella Finocchiaro*

    • News24

    Diventa operativa la firma elettronica avanzata

    Il Dpcm 22 febbraio 2013, "Regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali, ai

    – di Giusella Finocchiaro

    • News24

    La firma grafometrica può essere anche "avanzata"

    La firma grafometrica, cioè la sottoscrizione autografa apposta su tablet con una particolare pen drive, può qualificarsi, a certe condizioni, come firma

    – di Giusella Finocchiaro

    • News24

    Efficacia probatoria rimessa al giudice

    Il documento informatico cui è apposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche

    – di Giusella Finocchiaro

1-10 di 13 risultati