Persone

Giulio Maria Terzi di Sant'Agata

Giulio Maria Terzi di Sant'Agata è nato il 9 giugno del 1946 a Bergamo ed è un diplomatico ed ambasciatore italiano.

Dal 17 novembre del 2011 al 26 marzo 2013 è stato Ministro degli Affari Esteri del governo Monti.

Laureato in giurisprudenza a Milano con una specializzazione in diritto internazionale, ha iniziato la carriera diplomatica al Cerimoniale della Repubblica.

Il suo primo incarico all'estero, nel 1975, è stato a Parigi come primo segretario agli Affari Politici presso l'ambasciata. Nel suo curriculum vi è anche un incarico a Bruxelles, come Consigliere Politico della Rappresentanza italiana presso l'Alleanza Atlantica.

Dal 20 agosto 2008 al 30 settembre 2009 è stato rappresentante italiano all'Onu, guidando la delegazione del nostro paese al Consiglio di Sicurezza durante l'ultimo periodo del biennio italiano come membro non permanente. Terzi era stato numero due della rappresentanza Onu (1993-98) durante il precedente biennio italiano nel Consiglio.

Fra i precedenti incarichi, spicca quello di ambasciatore in Israele fra il 2002 e il 2004, un periodo caratterizzato dallo scoppio della Seconda Intifada, dal rafforzamento delle relazioni tra UE e Israele durante la Presidenza Italiana dell'Ue (luglio-dicembre 2003) e da un rinnovato impegno da parte delle autoritá israeliane e palestinesi a sostegno della road map.

Terzi è stato, il presso il ministero degli Esteri, Vice Segretario Generale, Direttore Generale per la Cooperazione Politica Multilaterale e Diritti Umani e Direttore Politico.

Nella sua carriera, ha assistito il Ministro degli Esteri sui temi della sicurezza internazionale, in particolare relativamente ad aree geografiche quali i Balcani Occidentali, il Medio Oriente, l'Afghanistan, l'Africa Orientale ed a tematiche come la proliferazione nucleare, il terrorismo ed i diritti umani.

È stato Console generale a Vancouver, durante l'Expo del 1986, promuovendo importanti eventi per il commercio e la cultura italiana.

Attuale ambasciatore d’Italia a Washington, nel 2015 ha accettato l'incarico di membro della Commissione d'inchiesta e verifica del Gruppo Militare Internazionale di Alto Livello sugli scontri dell'estate 2014 tra Israele e Hamas .

Separato, nel luglio 2013 ha sposato Antonella Cinque che, nel 2008, lo ha reso padre di due gemelli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016