Ultime notizie:

Giulio Busi

    • News24

    Michelangelo, grande e irrisolto

    Ammirato da quasi tutti, strapagato da chi può permetterselo, straodiato da chi non riesce a emularlo, "il divino Michelangelo" impersona, già per i suoi contemporanei, il modello da imitare, il rivale da battere, la guida da venerare. Ha un caratteraccio, non si fida di nessuno, è attaccatissimo

    – Giulio Busi

    • News24

    Il male consapevole

    Il filo è color del buio, nero su nero. L'ago entra a fatica, la stoffa è pesante, spessa, livida. Immaginatevi un enorme arazzo, fatto di infinite bugie, tenuto assieme da altrettante menzogne, che copre tutta una vita. Come un metodico, lugubre sarto, Adolf Eichmann ha passato la propria

    – di Giulio Busi

    • News24

    Cartoline dal passato

    Come ogni linea sotterranea che si rispetti, la Grande Metropolitana del Tempo ha i suoi tornelli d'acciaio lucente. E' consentito attraversarli solo in un senso. Altrimenti, come ci si potrebbe difendere dai viaggiatori abusivi? Quando si esce, i bracci girano docili, senza un cigolio. Ma se si

    – Giulio Busi

    • News24

    Praga magica con il Golem

    Svatopluk, il gobbo. Segnatevi il nome, vi può esser utile la prossima volta che venite da queste parti. Passate il grande ponte di pietra, entrate nel mercato, e non vi sarà difficile trovarlo. A Svatopluk piacciono i vestiti stravaganti, d'ogni forma e colore, e poi basta guardargli le mani, per

    – di Giulio Busi

    • News24

    Un amore di città

    Gli piace perdersi, per ore e ore, tra caffè di pescatori, piccole moschee male in arnese, orti, filari di cipressi verde giada, fontane e poi ancora caffè, moschee, fontane. «Istanbul, Istanbul» - è il suo motto - «non possiamo conoscere noi stessi se non conosciamo Istanbul». Uno dei luoghi che

    – di Giulio Busi

    • News24

    Una statua nuova per Martin

    Ha fatto molto caldo, a Berlino, in questi ultimi giorni. Un caldo inquieto, instabile. Ci si addormenta in estate e ci si risveglia in autunno, con temperature che sdrucciolano di dieci, quindici gradi tra luce e buio, e venti rabbiosi, pieni di rancore, che stritolano gli alberi con le loro mani

    – Giulio Busi

    • News24

    Perseguitato dopo il lager

    Potrebbero quasi sembrare segnali di navigazione. Nei prontuari dei campi di concentramento del terzo Reich campeggia una sfilza di triangoli, allineati con ordine, e distinti solo dal colore. Rosso per politico, verde per delinquente, blu per migrante, viola per testimone di Geova, rosa per

    – di Giulio Busi

    • News24

    In frantumi le Bibbie degli ebrei

    Il primo problema è come chiamarla, quella notte d'inferno. Kristallnacht, la «Notte dei cristalli», non si dice forse così? Profonda, interminabile pece, con le sinagoghe che bruciano, i libri della Torah strappati, trascinati per strada, gli ebrei ammassati, vilipesi, battuti.

    – di Giulio Busi

    • News24

    La Shoah vive grazie al ricordo

    Una piccola pietra può muovere grandi cose. Un sasso di pochi centimetri di lato, ricoperto da una targhetta di ottone, sembrerebbe un oggetto innocuo. Gunter Demnig, l'artista tedesco che ha inventato questo modo per contribuire al ricordo delle vittime del nazismo, le ha chiamate "Stolpersteine",

    – di Giulio Busi

    • News24

    E Iddio creò il Male

    Ombre spesse come un sudario, demoni che latrano più rabbiosi di cani, lunghi fasci di luce rappresa, spenta, cinerea. Nei testi mistici ebraici del medioevo e della prima età moderna troverete molto splendore, parecchio bene, schiere di angeli pronti ad assistervi e a sostenervi. Ma se cercate

    – di Giulio Busi

1-10 di 125 risultati