Persone

Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia è nato a Milano il 20 maggio del 1949 ed è un uomo politico e un avvocato.

E' stato sindaco di Milano dal 1º giugno del 2011 al 20 giugno del 2016 e sindaco della Città metropolitana dal 1º gennaio 2015 al 20 giugno 2016.

Dopo aver battuto, come indipendente, Stefano Boeri alle primarie nel 2011 è diventato sindaco di Milano succedendo a Letizia Moratti.

Il primo successo importante nella sua carriera politica risale al 1996, quando è stato eletto come deputato nelle liste di Rifondazione Comunista.

Nel 2001 è di nuovo deputato e presidente del Comitato carceri.

Per la coalizione di centrosinistra, alla vigilia delle elezioni del 2006, ha coordinato il gruppo che ha preparato il programma per la giustizia.

Nel 2009 è stato chiamato a presiedere la Commissione ministeriale per la riforma del codice penale.

L’altra sua carriera, quella di avvocato, è cominciata a trent’anni.

Ha avuto occasione di seguire come parte civile il processo “Toghe sporche” (imputati Previti, i giudici Squillante e Metta) ed è stato l’avvocato della famiglia di Carlo Giuliani, morto negli scontri di piazza avvenuti durante il G8 di Genova, nel 2001.

Ha preso parte anche al processo per l’omicidio dell’attivista Dax, Davide Cesare, nel 2003.

Ha partecipato anche ad alcuni collegi internazionali di difesa, tra i quali quello per il leader curdo Ocalan.

Ha scritto diversi saggi, l’ultimo si intitola: "In attesa di giustizia, dialogo sulle riforme possibili" (2010).

Giuliano Pisapia è sposato dal 2011 con la giornalista e scrittrice italiana Cinzia Sasso.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giuliano Pisapia
    • News24

    Grillo: chi non è d'accordo crei altro partito

    In particolare nel centrosinistra sarebbe in dirittura d'arrivo la candidatura di Gianni Crivello, attuale assessore alla protezione civile, sostenuto dal movimento di Giuliano Pisapia e sul quale sono pronti a convergere sia il Pd che gli ex dem di Mdp, più varie liste civiche.

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    Nasce anche in Regione Lazio il gruppo degli ex Pd

    Inoltre Zingaretti sarà domani a Roma alla kermesse del Campo progressista, il movimento dell'ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, di cui fa parte lo stesso Smeriglio, e che punta a costituire l'ala sinistra di una coalizione di centrosinistra.

    – di Andrea Marini

    • News24

    La differenza del Lingotto di Renzi tra proporzionale e maggioritario

    Del resto con questo spirito si sta muovendo il progetto di Giuliano Pisapia che resiste solo se si creano le condizioni - e i vantaggi - per una alleanza di governo con il Pd altrimenti si perde tra le altre due iniziative a sinistra, quella di D'Alema e Bersani e quella della Sinistra di Fratoianni.

    – di Lina Palmerini

    • Agora

    Tutti i federatori vengono dal Nord

    A breve inoltre entrerà nel vivo l'iniziativa dall'intento unitario a sinistra dell'ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

    – Daniele Bellasio

    • Agora

    Civati spiega che a sinistra c'è un antidoto possibile e si chiama Arturo

    C'è Giuliano Pisapia, già sindaco di Milano, che sta per fare qualcosa di nuovo e che si propone come leader capace di unire. ... "Pisapia e gli altri devono decidere se vogliono fare una cosa tutti assieme a sinistra o se vogliono fare una cosa con il Pd".

    – Daniele Bellasio

    • News24

    Milano, l'Ema e la sfida da vincere

    La visita del premier Gentiloni ieri a Milano ha un forte valore simbolico. Segna la continuità dell'impegno del sistema Paese nel completare un percorso di Milano città europea, avviato da tempo e indipendente dai Governi e dalle sindacature che si sono succedute. Quel che appare chiaro mettendo

    – di Lello Naso

    • News24

    Pd, battesimo in Parlamento per i nuovi gruppi nati dalla scissione

    Battesimo alla Camera per il gruppo di deputati che hanno lasciato Pd e Sel e formato una nuova compagine di sinistra. Vanno a far parte del Movimento democratico e progressista (Mdp) 37 membri che hanno eletto capogruppo, su proposta di Roberto Speranza, l'ex democratico Francesco Laforgia.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Pd, ultimi tentativi di evitare scissione. Pisapia: sarebbe una sciagura

    «Si è litigato di brutto (con Renzi, ndr) perché non è che puoi trattare questa cosa qui come un passaggio normale. Cioè, tu devi far capire che piangi se si divide il Pd, non che te ne frega, chi se ne frega. Non ha fatto neanche una telefonata, su?come cazzo fai in una situazione del genere a non

    • News24

    Ultimo appello di Renzi all'unità Ma la scissione è già partita

    Quanto a Giuliano Pisapia, che ieri ha incontrato Renzi a Milano, si dice preoccupato di un Pd senza la sinistra ma per ora si limita a ribadire il suo progetto: «Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro».

    – di Emilia Patta

1-10 di 987 risultati