Persone

Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia è nato a Milano il 20 maggio del 1949 ed è un uomo politico e un avvocato.

E' stato sindaco di Milano dal 1º giugno del 2011 al 20 giugno del 2016 e sindaco della Città metropolitana dal 1º gennaio 2015 al 20 giugno 2016.

Dopo aver battuto, come indipendente, Stefano Boeri alle primarie nel 2011 è diventato sindaco di Milano succedendo a Letizia Moratti.

Il primo successo importante nella sua carriera politica risale al 1996, quando è stato eletto come deputato nelle liste di Rifondazione Comunista.

Nel 2001 è di nuovo deputato e presidente del Comitato carceri.

Per la coalizione di centrosinistra, alla vigilia delle elezioni del 2006, ha coordinato il gruppo che ha preparato il programma per la giustizia.

Nel 2009 è stato chiamato a presiedere la Commissione ministeriale per la riforma del codice penale.

L’altra sua carriera, quella di avvocato, è cominciata a trent’anni.

Ha avuto occasione di seguire come parte civile il processo “Toghe sporche” (imputati Previti, i giudici Squillante e Metta) ed è stato l’avvocato della famiglia di Carlo Giuliani, morto negli scontri di piazza avvenuti durante il G8 di Genova, nel 2001.

Ha preso parte anche al processo per l’omicidio dell’attivista Dax, Davide Cesare, nel 2003.

Ha partecipato anche ad alcuni collegi internazionali di difesa, tra i quali quello per il leader curdo Ocalan.

Ha scritto diversi saggi, l’ultimo si intitola: "In attesa di giustizia, dialogo sulle riforme possibili" (2010).

Giuliano Pisapia è sposato dal 2011 con la giornalista e scrittrice italiana Cinzia Sasso.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giuliano Pisapia
    • News24

    Campo progressista e Alternativa popolare, ecco i riposizionamenti dopo i no a Renzi

    L'area dei partiti di centro-sinistra appare più che mai come un corpo fluido. Dopo la rottura dell'alleanza di Pisapia con il Pd, Campo progressista sta velocemente cercando di riposizionarsi. Andando però incontro a un'inevitabile scissione. Da un lato c'è l'ala sinistra, da Ciccio Ferrara a

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Salvini: mi sono confrontato con Berlusconi, tutto bene

    Il cantiere dell'alleanza di centrodestra va avanti spedito, malgrado le diffidenze e tensioni delle ultime settimane. In questi giorni, con Silvio Berlusconi «ci siamo confrontati, tutto bene, tranne che sul Milan». Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, conversando con le agenzie

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Prodi: quella di Pisapia non è stata una defezione, il processo va avanti

    «Non tutte le frittate finiscono con il venir bene...». Quella di Giuliano Pisapia «non è stata una defezione, perché Pisapia non aveva deciso. Aveva studiato il campo e poi ha concluso che non era cosa». Lo ha detto Romano Prodi a un incontro a Roma riferendosi alla situazione del centrosinistra

    – di Redazione Online

    • News24

    Pisapia lascia: «Con Pd confronto impossibile». Renzi spiazzato

    «Ci abbiamo provato. Il nostro obiettivo, fin dalla nascita di Campo Progressista, è sempre stato quello di costruire un grande e diverso centrosinistra per il futuro del Paese, in grado di battere destre e populismi. Oggi dobbiamo prendere atto che non ci siamo riusciti. La decisione di

    – di Emilia Patta

    • News24

    Passo indietro di Pisapia: impossibile confronto con Pd. Ex Sel con Grasso

    Giuliano Pisapia si ritira, prendendo atto che non ci sono i margini per un'alleanza con il Partito democratico. Il movimento animato dall'ex sindaco di Milano sarebbe così giunto al capolinea e, a quanto si spiega, la componente ex Sel dovrebbe avviare un percorso di avvicinamento a Piero Grasso e

    – di Redazione Online

    • News24

    Manovra, Pd: contratti a tempo non più lunghi di 24 mesi

    Sulla manovra la palla, dopo l'ok del Senato, passa alla Camera. Web tax, bonus bebè, superticket, lavoro e pensioni i temi più significativi su cui i deputati si preparano a intervenire. La prima scadenza è fissata per giovedì, quando gruppi parlamentari e governo dovranno presentare gli

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Grasso e il rischio della "ridotta" rossa che tiene il Pd fuori dal Governo

    «Serve un'alternativa e allora tocca a noi offrire una nuova casa a chi non si sente rappresentato, difendere principi e valori che rischiano di perdersi, su lavoro, scuola, diritti e doveri. Tasse più giuste e progressive, una vera parità di genere. Per tutto questo io ci sono». A ben vedere i

    – di Emilia Patta

1-10 di 1110 risultati