Persone

Giovanni Toti

Giovanni Toti è nato il 7 settembre del 1968 a Viareggio (LU) ed è un giornalista e politico italiano, europarlamentare di Forza Italia e presidente della Regione Liguria per la coalizione di centro-destra.

Figlio di un albergatore è cresciuto a Massa Carrara e si è laureato in Scienze Politiche presso l'Università Statale di Milano.

Nel 1996 firma il suo primo contratto come stagista per Mediaset e nel 1997 debutta a Studio Aperto.

Nell'ottobre 2006 si iscrive, in qualità di giornalista professionista, presso l'ordine dei giornalisti di Milano ed entra nella testata giornalistica Videonews.

Nel 2009 diventa condirettore di Studio Aperto e curatore degli approfondimenti dei programmi di Italia 1 Lucignolo e Live.

Il 22 febbraio del 2010 assume la direzione di Studio Aperto in sostituzione di Mario Giordano, diventato intanto direttore della testata News Mediaset.

Nel 2012 gli viene assegnato il Premio Penisola Sorrentina Arturo ed il 28 marzo dello stesso anno diventa anche direttore del TG4 (in sostituzione di Emilio Fede) continuando a mantenere la direzione di Studio Aperto.

Molto vicino a Silvio Berlusconi, Toti viene proposto il 14 gennaio del 2014 quale coordinatore unico del partito, carica che manterrà fino al 24 gennaio dello stesso anno, quando viene nominato, da Berlusconi, consigliere politico di Forza Italia in vista delle elezioni europee del 25 maggio 2014.

Lasciato ogni incarico di natura lavorativa all'interno di Mediaset, il 16 aprile del 2014 Toti viene candidato alle elezioni europee come capolista di Forza Italia nella Circoscrizione Italia nord-occidentale (Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta) risultando eletto con 148.291 preferenze.

Residente fin dal 2001 a Bocca di Magra (in provincia di La Spezia) il 1º aprile del 2015 viene candidato da Forza Italia, con l'appoggio della Lega Nord, di Area Popolare, di Fratelli d'Italia, del Nuovo PSI, dei Riformisti Italiani e del Partito Liberale Italiano, alla presidenza della Regione Liguria, dove risulterà eletto il 31 maggio del 2015 col 34,44% dei consensi e 226.710 voti.

Giovanni Toti viene ufficialmente proclamato Presidente della Regione Liguria l'11 giugno del 2015.

Toti è sposato con Siria Magri, vicedirettrice di Videonews.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Giovanni Toti
    • News24

    Bucci, il manager-scout che ha espugnato la rossa Genova

    Eccoli i due assi nella manica del 58enne Marco Bucci che, con il sostegno incondizionato di Giovanni Toti e Matteo Salvini, ha espugnato la città della Lanterna, da mezzo secolo guidata dal centrosinistra.

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Centrodestra, dal ballottaggio indicazioni sull'alleanza

    Roma- Matteo Salvini ha già detto che fino ai ballottaggi non ha alcuna intenzione di parlare di «accordi nel centrodestra con Berlusconi», così come di legge elettorale: «Ne riparleremo dal 26 in poi». L'obiettivo adesso è vincere il secondo turno. In cima alla lista c'è Genova, dove il candidato

    • News24

    Nuovo rebus legge elettorale: spinte contrastanti maggioritario-proporzionale

    Le alleanze di centrodestra e di centrosinistra rilanciate dal primo turno delle amministrative riaprono i giochi della legge elettorale. Domani riparte l'esame in commissione Affari costituzionali della Camera dopo la battuta di arresto di giovedì scorso. Il presidente Andrea Mazziotti dovrà fare

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Liguria laboratorio del centrodestra a guida leghista

    L'attenzione adesso è centrata su Genova. La città rossa tra due settimane potrebbe diventare la bandiera della vittoria del centrodestra che, laddove si è presentato unito, ha dimostrato di essere competivo. Ma il possibile successo a Genova, dove il candidato sindaco Bucci al primo turno è in

    – di Barbara Fiammeri

    • News24

    A Genova sorpresa centrodestra. Salvini: coalizione a traino leghista

    Balzo in avanti del centrodestra a Genova, che pare possa addirittura presentarsi al ballottaggio in vantaggio sul centrosinistra. E se i primi risultati saranno confermati si può senza dubbio parlare di evento storico. Mai il centrodestra era riuscito a stare davanti al centrosinistra e ora gli si

1-10 di 385 risultati