Le nostre Firme

Giovanni Parente

    • News24

    Precompilata, come correggere gli errori entro il 20 giugno

    La precompilata concede una seconda chance per chi sceglie il «fai-da-te» e vuole autocorreggersi. Per ora i contribuenti possono solo visualizzare accedendo con le credenziali a disposizione alla dichiarazione predisposta dalle Entrate. Una fase in cui possono rendersi conto delle voci presenti e

    – di Giovanni Parente

    • News24

    Professionisti e Caf alla sfida dell'assistenza fiscale «4.0»

    La prospettiva fa la differenza. La precompilata è un punto di arrivo o di partenza per Fisco, contribuenti e addetti ai lavori? Se si pensa al carattere sperimentale che ha caratterizzato per espressa scelta legislativa il debutto dell'operazione, non si può che propendere per l'idea che si tratti

    – di Giovanni Parente

    • News24

    La partita dei dati si decide sulla qualità

    Va, invece, scritto nella colonna dell'avere di questo ipotetico "prospetto" dei primi tre anni di precompilata il dato che emerge dall'inchiesta del Sole 24 Ore del lunedì di Cristiano Dell'Oste e Giovanni Parente pubblicata in queste pagine: il meccanismo di comunicazione agli uffici dei dati sulle spese sostenute dal contribuente fa crescere l'utilizzo degli sconti.

    – di Jean Marie Del Bo

    • News24

    Professioni, si dimezzano gli alert antiriciclaggio

    Con la voluntary disclosure giunta a fine corsa nella sua seconda edizione, negli studi professionali si è spenta in automatico la "spia rossa" delle segnalazioni sospette antiriciclaggio. Questo anche se negli ultimi mesi sia in Europa che in Italia al professionista o, meglio, all'intermediario

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Concorso dirigenti alle Agenzie fiscali con prova d'inglese

    L'amministrazione finanziaria ci riprova e, con il decreto cofirmato, seppur in uscita, dai ministri Pier Carlo Padoan e Marianna Madia, fissa le regole per i concorsi di accesso alle qualifiche dirigenziali dei ruoli delle Agenzie fiscali. Forti delle norme introdotte a fine anno con la legge di

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    • News24

    Dalle pensioni alla sanità, dove vanno tutte le tasse che versiamo

    Il 21% delle tasse pagate dai 30 milioni di contribuenti Irpef va a finanziare le pensioni. Alla sanità finisce il 19% mentre la quota destinata a saldare gli interessi sul debito pubblico si attesta all'11 per cento. E' quanto emerge dalla nuova lettera che l'agenzia delle Entrate, proprio mentre

    – a cura di Marco Mobili, Giovanni Parente e Gianni Trovati

    • News24

    Flat tax al 15% per 665mila partite Iva

    La flat tax al 15% è già una realtà per 665mila piccole partite Iva. Senza dover necessariamente aspettare la piena operatività delle promesse elettorali del centrodestra, secondo cui è possibile introdurre una tassa piatta per tutti i contribuenti con un'aliquota ipotizzata tra il 15 e il 23 per

    – di Marco Mobili, Giovanni Parente

    • News24

    Rottamazione-bis, arrivano le lettere: ecco come gestirle

    La rottamazione-bis "anticipa" il conto. Sono in arrivo in questi giorni le 300mila lettere partite da agenzia delle Entrate-Riscossione (Ader) e dirette ai contribuenti potenzialmente interessati alla seconda edizione della definizione agevolazione. In particolare si tratta dei carichi che gli

    – di Giovanni Parente

    • News24

    Quanto pesa il rischio di aumento dell'Iva sulla spesa delle famiglie

    L'aumento automatico dell'Iva potrebbe costare, in media, 317 euro in più alle famiglie italiane nel 2019. Con un carico più pesante sui single e sulle coppie senza figli e - a livello territoriale - sui residenti nelle regioni del Nord e del Centro. E' anche partendo da questi dati che si può

    – di Cristiano Dell'Oste e Giovanni Parente

    • News24

    Web tax, il prelievo italiano del 3% fermo ai box

    La web tax made in Italy nata con l'ultima legge di bilancio può attendere. La decisione di muoversi unilateralmente sulla tassazione dell'economia digitale ha smosso le acque per arrivare a un'azione condivisa sia a livello comunitario che internazionale. Sul primo fronte il Parlamento europeo ha

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

1-10 di 940 risultati